Come cucinare il polpo al nero d'avola su crema di castagne

Di: Davide D.
Tramite: O2O 21/02/2020
Difficoltà: media
16
Introduzione

Per deliziare il palato degli invitati ad una cena, non c'è niente di meglio che optare per l'elaborazione di una ricetta tipica siciliana. Nello specifico si tratta di cucinare il polpo al nero d'avola su crema di castagne. La preparazione è molto semplice e si può eseguire in pochi passi. A tale proposito, ecco una guida dettagliata su come portare a buon fine l'elaborazione della suddetta ricetta.

26
Occorrente
  • Polpo 400 gr.
  • Vino 100 ml
  • Limone 1
  • Castagne 200 gr.
  • Alloro 2 foglie
36

Cuocere il polpo

Prima di iniziare con le istruzioni su come preparare la ricetta, è importante sottolineare che quando si parla di nero d'avola ci si riferisce al noto vino della Sicilia. Premesso ciò, per prima cosa fate cuocere il polpo in una pentola colma acqua facendola bollire e aggiungendo dei limoni tagliati a spicchi. Nel frattempo fate lessare le castagne che alla fine utilizzerete per elaborare la crema su cui adagiare il polpo la cui preparazione la troverete nel passo conclusivo della guida.

46

Aggiungere il nero d'avola al polpo

Sempre in merito a ciò, va altresì aggiunto che se il polpo è fresco basteranno solo 15 minuti per farlo cuocere, mentre se surgelato il tempo potrebbe essere il doppio. Una volta che l'operazione è andata a buon fine, scolatelo e immergetelo in una padella abbastanza larga, alta e capiente contenente il nero d'avola. A questo punto fatelo cuocere a fuoco lento per circa 20 minuti finché il liquido non si riduce a metà per evaporazione dell'alcool naturale contenuto nel vino. Alla fine prendete il polpo e tagliatelo adagiando i vari pezzetti in un'insalatiera. A questo punto non vi resta che aggiungere la crema di castagne che potete preparare come descritto dettagliatamente nel passo conclusivo della presente guida, e che vi consentirà di servire in tavola questo originale piatto tipico dell'arte culinaria siciliana.

Continua la lettura
56

Mescolare il polpo alla crema di castagne

Come descritto nel primo passo della presente guida avendo lessato le castagne, non vi resta che frullarle oppure ridurle in poltiglia in un macinino a mano. In entrambi i casi otterrete una sorta di vellutata a cui il consiglio è di aggiungere anche delle foglie di alloro. Una volta ottimizzato il risultato, non vi resta che mescolare la crema di castagne con il polpo e servirlo in tavola su un piatto da portata aggiungendo un'abbondante spruzzata del rinomato nero d'avola siciliano. A margine va altresì aggiunto che per accompagnare la pietanza potete optare per delle patate lesse, per una deliziosa purea o per lo stesso ortaggio fritto. Il vino ideale manco a dirlo è proprio il nero d'avola che potrete trovare nelle migliori enoteche.

66
Consigli
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come cucinare la pasta al nero di seppia

Come amano affermare i più grandi cuochi del mondo: in cucina bisogna osare. Questa frase può benissimo comprendere la preparazione di pietanze insolite e azzardate, come la pasta al nero di seppia. Purtroppo in commercio questa tipologia di alimento...
Primi Piatti

Come cucinare la zuppa di cavolo nero e ceci

Di origine toscana, la zuppa di cavolo nero e ceci è un primo piatto nutriente e gustoso particolarmente adatto anche a chi segue una dieta vegana. Se da una parte i ceci sono infatti una importante fonte di energia, proteine e fibre in grado anche di...
Primi Piatti

Come preparare il risotto con polpo e patate

Se hai intenzione di organizzare una cena tra colleghi di lavoro oppure un pranzo importante prosegui con la lettura in quanto questa guida potrebbe fare al caso tuo. Se sei solita ricorrere a ricette già collaudate da servire ai tuoi commensali, è...
Primi Piatti

Spaghetti con polpo e pomodoro

Gli spaghetti con polpo e pomodoro sono un primo di pesce che si prepara abbastanza facilmente. Questa ricetta può essere considerata un classico della cucina italiana. Inoltre, è sicuramente un piatto gustoso ed appagante. Generalmente questo piatto...
Primi Piatti

Come preparare gli spaghetti al limone con polpo

Se volete proporre in tavola un piatto delizioso, ecco a voi la ricetta che vi spiega come preparare gli spaghetti al limone con polpo. È una specialità semplice da realizzare e ottiene sempre l’approvazione di chi la assaggia. Il gusto aromatico...
Primi Piatti

Ricetta : risotto al polpo

Il polpo è una prelibatezza della cucina mediterranea e non manca mai nelle nostre tavole estive: è ricco di proteine e non contiene colesterolo. È un ingrediente molto versatile in cucina e per questo viene impiegato nella preparazione di diversi...
Primi Piatti

Primi piatti con le castagne

Le castagne sono un frutto autunnale, con cui è possibile realizzare diversi piatti: dagli antipasti ai primi ma anche i secondi; sono abbastanza nutrienti e sono facilmente trovabili ad ottobre, in quanto inizia il periodo principale. In questa guida...
Primi Piatti

Troccoli con polpo e gamberetti

La ricetta dei troccoli con polpo e gamberetti è estremamente buona e facile da realizzare. I troccoli fanno parte delle tante varianti degli spaghetti alla chitarra, e nello specifico sono la variante pugliese. Simili a degli spaghetti, hanno un formato...