Come cucinare il riso venere

Tramite: O2O 30/10/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Come cucinare il riso venere

Il riso venere è una varietà di riso proveniente dalla Cina, particolarmente apprezzato per il suo sapore, il suo profumo ma soprattutto per il suo caratteristico colore scuro che lo rende un ingrediente unico per la preparazione di piatti dalle variegate e suggestivi tonalità cromatiche. Il riso venere deve il suo colore alla pellicina che ricopre la parte interna del chicco, il pericarpo, che ha in natura questa particolare pigmentazione scura. Ricco si sostanze nutritive, quali fosforo, calcio, zinco, ferro e selenio è un alimento molto completo che si presta alla realizzazione di varie pietanze. Per scoprire come cucinare il riso venere, di seguito vi proponiamo alcune ricette.

26

Occorrente

  • riso venere
36

Cottura tramite bollitura

Il modo più semplice per cuocere il riso venere è quello di farlo bollire in acqua salata fino a quando non ha raggiunto la cottura al dente. Il procedimento è molto semplice. Mettete una pentola con abbondante acqua sul fuoco e portatela ad ebollizione. Sciacquate sotto l'acqua corrente il riso in modo da eliminare l'amido e non appena l'acqua giunge a bollore, salatela e aggiungete il riso. Fatelo cuocere per il tempo scritto sulla confezione o comunque fino a quando non risulterà al dente. Di tanto in tanto rigirate il riso nella pentola. Una volta cotto, scolatelo e utilizzatelo per la preparazione della vostra ricetta.

46

Cottura al microonde

Un altro modo pratico per cuocere il riso venere è la cottura con il microonde. Al riguardo avrete bisogno di un recipiente adatto per questo tipo di forno e abbastanza capiente da contenere il riso una volta cotto, che raddoppierà di volume. Sciacquate il riso e mettete nel recipiente 2 tazze di riso e 4 tazze di acqua (l'acqua deve essere sempre il doppio del riso). Mescolate il tutto e fate cuocere a 700 watt per 10 minuti. Togliete il recipiente dal forno, mescolate delicatamente e coprite con un coperchio per microonde o una pellicola (per microonde). Proseguite la cottura per altri 25 minuti a 550 watt. Trascorso il tempo indicato, fate risposare il riso venere all'interno del forno per alcuni minuti e poi tiratelo fuori e sgranatelo.

Continua la lettura
56

Cottura in forno

Mettete il riso sciacquato all'interno di una pirofila e distribuendolo su tutta la base. Portate a ebollizione una quantità d'acqua pari al doppio di quella del riso (1 tazza di riso, 2 tazze d'acqua) e salatela; versate l'acqua sul riso, ricoprite con un foglio di carta d'alluminio e mettete in forno per 45 minuti a 180°. Trascorso il tempo di cottura, spegnete il forno e fate riposare il riso per un'altra decina di minuti e poi sgranatelo con una forchetta.

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare il riso venere ai frutti di mare

Il riso venere è già di per se una prelibatezza, ma se poi viene cucinato con deliziosi frutti di mare diventa un piatto davvero spettacolare. La sua preparazione è davvero semplice, ma il risultato finale è sempre di grande effetto. Il colore nero...
Primi Piatti

Riso venere con zucca e zenzero

Il riso Venere è un tipo di riso integrale ottenuto dall'incrocio di una varietà di riso asiatica con una varietà coltivata in Piemonte. Si differenzia dal riso classico per il colore scuro dei chicchi e per il sapore aromatico dopo la cottura. Si...
Primi Piatti

Ricetta: riso venere con code di mazzancolle

La nostra penisola è famosa in tutto il mondo soprattutto per merito della dieta mediterranea e per le sue bontà culinarie. La cucina italiana, infatti, è in grado di offrire una vastissima scelta di ricette che spaziano dalla carne al pesce, le quali...
Primi Piatti

Come cucinare la pasta di riso

La pasta di riso è un piatto tipico dell'Oriente, ma è ormai molto amato anche nella nostra cucina. La preparazione è molto semplice, poiché si tratta di una pietanza molto più leggera rispetto alla tradizionale pasta, quindi perfetta per chi è...
Primi Piatti

Come cucinare il riso integrale

Il riso costituisce l'alimento base per gran parte della popolazione: è un alimento versatile che si sposa bene con i vari condimenti ed è apprezzato da tutti. Le qualità di riso sono numerosissime, ma la distinzione primaria in questo campo si pone...
Primi Piatti

Come cucinare riso in bianco

Siamo pronti a proporre una guida culinaria, molto pratica per preparare nella nostra cucina, un primo piatto molto leggero, ma allo stesso tempo, se fatto bene e seguendo questi semplici consigli, anche molto buono da gustare, magari quando si sta poco...
Primi Piatti

Come cucinare il riso rosso selvatico

Il riso rosso selvatico fa parte della varietà del riso integrale. Questo alimento non lavorato è ricco di fibre e di minerali importanti per l'organismo. I chicchi hanno un colore rosso rubino e sono più lunghi rispetto al riso bianco. Il risso rosso...
Primi Piatti

Come cucinare il riso con uvetta e mandorle

Il riso con uvetta e mandorle è un primo piatto estremamente gustoso ed elegante. La dolcezza dell’uvetta si unisce garbatamente al gusto sobrio delle mandorle. Una spolverata di prezzemolo ed erba cipollina impartiscono al piatto un tocco delicatamente...