DonnaModerna

Come cucinare la bistecca alla fiorentina

Di: Team O2O
Tramite: O2O 11/08/2021
Difficoltà: media
15

Introduzione

Come cucinare la bistecca alla fiorentina

La cottura della carne è qualcosa di molto personale che dipende dal gusto; c'è chi ama la carne perfettamente cotta, chi la preferisce al sangue e chi predilige in assoluto la bistecca alla fiorentina!
Ma come si cucina una vera bistecca alla fiorentina?

25

Cucinare la fiorentina: cosa c’è da sapere

La bistecca alla fiorentina, conosciuta comunemente con il nome di ?fiorentina?, è uno dei piatti più gustosi della gastronomia toscana e rappresenta un secondo piatto molto ambito tra quanti amino la carne. Ma mangiarla al ristorante è un conto, sapere come bisogna cucinarla è un altro?
Innanzitutto, parlando di fiorentina, vediamo cosa c'è da sapere perché non proprio tutti gli amanti di questo taglio sono esperti quanto sostengono. In primo luogo, la vera bistecca alla fiorentina deve essere di manzo, più precisamente di vitellone, di provenienza chianina. E' indispensabile per un risultato eccellente che la carne sia frollata da sei giorni, al massimo e il taglio deve essere nella lombata, dunque l'osso, categoricamente a forma di T, il filetto e il controfiletto. Altro aspetto importante della fiorentina riguarda il suo peso che, secondo gli esperti, non deve essere inferiore ai 600 grammi e non superiore agli 800.

35

Consigli utili


Dunque ora siete a conoscenza del fatto che se vi si presenta una fiorentina più piccola, inferiore ai 600 grammi, allora non si tratta di una vera bistecca alla fiorentina, cosa questa che vale anche per le porzioni oltre gli 800 grammi. In questo caso, con molta probabilità, la vostra fiorentina è troppo alta. Anche qui viene consigliata un'altezza della bistecca che non deve superare le due dita. Allo stesso modo evitate sempre di farvi servire una ?mezza fiorentina?, un quanto anche in questa ipotesi non state assaporando la ricetta originale!

Continua la lettura
45

Cucinare la bistecca alla fiorentina: cottura e condimento


Altri aspetti da conoscere sulla bistecca alla fiorentina riguardano la sua cottura e il condimento. Cominciamo dalla cottura, forse il momento più ?delicato? della preparazione!
La prima regola è ovviamente mai ben cotta: se non siete amanti della carne al sangue o leggermente poco cotta, lasciate perdere. Se invece siete degli appassionati della carne cotta al sangue, iniziate con il preparare il carbone dolce fino a farlo diventare ardente ma privo di fiamme. Quando sarà pronto, adagiate la fiorentina sulla grata. Evitate di punzecchiarla con la forchetta. Giratela ogni 5 minuti, servendovi di una paletta. A ogni giro, salate la parte precedentemente cotta. Per il condimento, invece, la regola è quella di evitare le marinature o altri condimenti come l'olio d'oliva. I veri cultori della fiorentina sono degli integralisti: sale e al massimo un po' di pepe come condimento. Come contorno invece, va bene un'insalata verde e qualche patatina, ma senza esagerare. Bene un buon Chianti.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Come cucinare la fiorentina

Cucinare è una delle cose che a noi italiani riesce veramente molto bene. Preparare squisite pietanze e deliziare il palato con cibi gustosi e saporiti è ciò che ci contraddistingue dal resto del mondo. I nostri piatti sono famosi in tutto il mondo...
Carne

Come preparare la fiorentina tradizionale

La bistecca alla fiorentina è un piatto tipico della cucina toscana. È un tipo di carne ricavata da un taglio nobile e pregiato, solitamente viene preparato alla brace, ma per avere un ottimo risultato occorre conoscere delle piccole regole d'arte necessarie...
Carne

Come grigliare la fiorentina

La fiorentina, è un taglio di carne di mucca, tradizionalmente di razza Chianina, alto e con al centro l'osso a forma di T, che si ottiene dalla lombata, cioè la parte che corrisponde alle vertebre lombari. È uno dei più famosi piatti della cucina...
Carne

Ricetta: bistecca in padella con burro

I secondi a base di carne devono essere preparati con una certa arte culinaria per assicurare una cena elegante e raffinata. Anche per le portate più semplici, è importante abbinare i giusti ingredienti per creare un risultato saporito e assecondare...
Carne

Ricetta per bistecca marinata

La carne rossa è davvero molto gustosa. Spesso cucinata sulla griglia, questa carne, può essere trattata in diversi modi per ottenere un gusto ancora più pieno ed una carne morbida e saporita. In questa ricetta vi insegnerò tutti i trucchi e gli ingredienti...
Carne

Come intenerire una bistecca di manzo

Molte persone considerano la bistecca di manzo uno degli alimenti più pregiati in assoluto. Mangiare una bistecca è sicuramente un pasto salutare e saporito, ma se essa non viene preparata correttamente può diventare dura come la suola delle scarpe....
Carne

Come preparare la bistecca vegetariana

Le persone che non mangiano più la carne o il pesce sono sicuramente in aumento rispetto a qualche anno fa. Molti tuttavia sono gli alimenti che possono sostituire perfettamente la prima, dando all'organismo le vitamine e le proteine di cui ha bisogno...
Carne

Come preparare lo stracotto alla fiorentina

Lo stracotto alla fiorentina, come suggerisce il nome, è un piatto a base di carne tipico della città di Firenze. Per preparare questo piatto su usa lo scannello, che è un taglio ricavato dalla noce del manzo, la quale si trova nell'interno coscia...