Come cucinare la frittata con cipolle e patate

Tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

Le frittate risolvono parecchie cene, sono facili e veloci da preparare e si ha il vantaggio di farcirle con ingredienti a piacere nostro, possiamo impiegare verdure, affettati, spaghetti e formaggi. Un ingrediente che esalta molto il sapore della frittata è la patata, e per rendere ancora più saporita la stessa, molti utilizzano anche le cipolle.
Per quanto riguarda le cipolle molti usano le cipolle rosse, altri quelle dorate. Nei passaggi seguenti vi daremo alcuni consigli attraverso i quali riuscirete a cucinare la classica frittata cipolle e patate, proprio quella amata da adulti e bambini.

26

Occorrente

  • 6 uova
  • 4 patate medie
  • 2 cipolle dorate
  • Olio extra vergine d'oliva
  • Sale qb
  • Pepe bianco in polvere
  • due cucchiai di grana o di parmigiano
36

La scelta degli ingredienti

Per cominciare nella preparazione di questa gustosissima frittata, dovrete decidere se volete realizzare una frittata alta, tipo la famosa tortilla spagnola, o bassa, come in genere si fa nel nostro paese. Presa la decisione, l'unica variazione in questa semplicissima ricetta è la quantità degli ingredienti. Scegliete sempre uova di provenienza biologica e cipolle italiane. Altro fattore importante, è rispettare le dosi, solo così si ottiene un ottimo risultato.

46

La preparazione delle patate

Iniziate la preparazione sbucciando le patate e tagliandole a tocchetti molto piccoli, versateli in acqua, per permettere la perdita dell'amido in eccesso. Proseguite con le cipolle, tagliandole a fettine sottilissime. Dopo circa 15 minuti, scolate le patate ed asciugatele con un canovaccio pulito. In una padella antiaderente versate due cucchiai di olio extra vergine d'oliva, e scaldatelo a fuoco medio. Aggiungete le patate, mescolando di tanto in tanto e dopo 10 minuti anche le cipolle. Mescolate frequentemente gli ingredienti, che devono essere non troppo cotti, ma al dente. Proseguite fino a quando la cottura sarà terminata, prestando attenzione alla cipolla, non deve bruciarsi altrimenti assumerà un sapore amarognolo.

Continua la lettura
56

La preparazione della frittata

Adesso, rompete le uova in un capace contenitore, aggiungete un pizzico di sale ed un pizzico di pepe bianco. Sbattete le uova energicamente con il mixer, aggiungete due cucchiai di grana padano o di parmigiano reggiano e rovesciate nel contenitore il contenuto della padella che dovrà essere ancora caldo. Prendete una padella antiaderente dal diametro di 26 centimetri, ungetela con un po' d'olio e riscaldatela a fuoco medio. Raggiunta la giusta temperatura, versate al suo interno il composto, smuovendo spesso la padella in tutte le direzioni e ruotando la stessa per fare in modo che si formino bene i bordi della frittata. Aspettate circa 3 minuti e, facendo attenzione, giratela usando un piatto grosso da pizza o un coperchio piatto e largo. Ripetete la medesima operazione ancora due volte fino alla cottura completa della frittata. La frittata dev'essere dorata, non bruciata. Servite la frittata ben calda o, se lo preferite a temperatura ambiente. Accompagnate con un buon bicchiere di vino rosso e con una bella fetta di pane casareccio.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per un'ottima frittata usate un'ottima padella.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: frittata acqua e farina alle cipolle

Una ricetta molto semplice da preparare e che si abbina a vari tipi di pranzo o cena è la frittata fatta con acqua e farina con le cipolle. Nell'alto casertano questa ricetta era usata in luogo della frittata di uova in periodi di maggiore scarsità...
Antipasti

Ricetta: frittata di cipolle con farina di ceci

La frittata di cipolle con farina di ceci è un piatto saporito, semplice da realizzare ed allo stesso tempo estremamente sano: questa insolita frittata è infatti molto ricca di proteine ma povera di grassi e, dal momento che non contiene uova, è totalmente...
Antipasti

Come fare la frittata di cipolle e pomodoro

Quando non si ha molto tempo a disposizione per cucinare ma si vuole comunque preparare qualcosa di gustoso ed invitante si può certamente optare per una buona frittata di cipolle e pomodoro. Si tratta di un piatto estremamente semplice da realizzare,...
Antipasti

Come preparare la frittata di cipolle

All'interno di questa breve guida andremo a parlare di cucina e, nello specifico, cercheremo di spiegarvi nel dettaglio la preparazione di una ricetta molto comune. Andremo a darvi tutte le informazioni necessarie per comprendere come preparare la frittata...
Antipasti

Ricetta: frittata al forno con cipolle caramellate

Il gusto agrodolce di molte pietanze è gradevole e diffusamente apprezzato. Di solito si realizza miscelando degli ingredienti tipicamente salati o piccanti con delle sostanze zuccherate. Ed ecco che si può ad esempio rendere agrodolce una peperonata...
Antipasti

Ricetta: frittata di asparagi e cipolle

La stagione degli asparagi è sicuramente la primavera: da marzo a maggio infatti vengono raccolti questi ortaggi, che troviamo di varietà molto diverse tra loro. Gli asparagi bianchi, altrimenti detti di Bassano, delicati e di consistenza molto morbida,...
Antipasti

Come preparare la frittata con salmone e patate affettate

La frittata con salmone e patate affettate è un piatto molto semplice ed originale. Essa si può servire in diverse circostanze. Ad esempio è perfetta come aperitivo, tagliata a fettine o quadroni. In alternativa è ottima anche come portata principale...
Antipasti

Ricetta: frittata di patate

Quando si ha poco tempo per preparare il pranzo o la cena, molto spesso si tende a ripiegare su preparazioni già precotte e poco salutari. Eppure, la nostra ricca gastronomia è piena di suggerimenti golosi e veloci da preparare! Per portare in tavola...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.