Come cucinare la pizza bianca con ricotta

Tramite: O2O 19/04/2015
Difficoltà: media
17

Introduzione

La pizza è uno dei piatti caratteristici della cucina italiana insieme agli spaghetti. In qualsiasi modo essa venga preparata, è sempre molto gustosa e prelibata. In genere gli ingredienti maggiormente utilizzati sono: la salsa, gli insaccati, i formaggi, i frutti di mare e così via. Nella guida dovrete mettere in pratica questi consigli, se volete realizzare una pizza molto semplice e particolare, soprattutto perché bianca! Oggi capirete dettagliatamente come cucinare la pizza bianca con ricotta!

27

Occorrente

  • farina 00 400 g
  • acqua 400 g
  • olio 50 cl
  • formaggi misti
  • ricotta 150 g
  • latte quanto basta
  • sale
  • lievito 20 g
37

La 1° cosa da fare per la preparazione della pizza bianca con ricotta, è la pasta. Prendete una casseruola e versate dentro di essa ben 400 grammi di farina di grano duro e 400 grammi di farina di grano tenero. Aggiungete circa 50 ml di olio di oliva extravergine e successivamente sciogliete un panetto di lievito di birra da 20 grammi in 400 cl di acqua tiepida/calda. Un cucchiaio abbondante di sale e uno di zucchero, non devono mancare nell'imposto. Fato ciò cominciate ad impastare con le mani aggiungendo l'acqua e il lievito sciolto in essa. Impastate adeguatamente fino ad ottenere un composto omogeneo e compatto.

47

Per capire se la pasta è abbastanza compatta e impastata, mescolatela fino a che essa si staccherà facilmente dalle mani. Prima di aggiungere altra farina, assicuratevi che ve ne sia di bisogno. A questo punto posizionate un coperchio sulla casseruola o copritene la superficie con uno strofinaccio da cucina; quindi avvolgetela in una coperta per farla lievitare. Occorreranno circa tre orette per una buona lievitazione. Trascorso questo tempo, potete prendere la pasta e spianarla con un mattarello. Cercate di ottenere una superficie rotonda di circa un centimetro.

Continua la lettura
57

Una mezz'oretta prima di stendere la pasta, potete preparare il condimento. Essendo una pizza bianca con ricotta, possiamo adoperare anche più formaggi. Tagliuzzate una mozzarella da 125 g e aggiungete ad essa anche qualche altro formaggio che preferite. Ora mescolate tutto l'insieme, cercando di ottenere un buon composto. Adesso inserite la pizza bianca senza alcun condimento dentro il forno preriscaldato a 200 gradi per una decina di minuti. A questo punto spargete su di essa tutto il formaggio che avete tritato. Mentre sulla superficie, spargete i 150 gr di ricotta che avrete preventivamente mescolato con la frusta elettrica e resa leggermente liquida. Infine aggiungete con un pochino di latte, per completare la pizza bianca con ricotta!. Servite in tavola ancora molto calda.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La pizza può essere anche quadrata (in base alla teglia che avete a disposizione) la lo spessore dev'essere sempre di un centimetro.
  • Lasciate terminare la cottura in forno fino a che tutti i formaggi si saranno sciolti e la superficie di ricotta si sarà leggermente dorata.
  • Ricordatevi che la pizza bianca, non va cotta molto! una volta che la pasta sarà dorata e lievitata tiratela fuori dal forno.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pizze e Focacce

Come fare la pizza bianca ai wurstel e scarola

La pizza è una delle ricette più adorate da grandi e bambini in ogni Paese del mondo. Si inizia con un impasto di base, il quale viene farcito con diversi ingredienti (verdure, pesce, carne o salumi). Un componente presente sulla maggioranza delle pizze...
Pizze e Focacce

Come fare la pizza bianca con l'indivia

La pizza è un alimento molto diffuso nella cucina italiana. Morbida o croccante, è capace di allietare le serate da soli o in compagnia. Naturalmente esistono diversi tipi di pizza, dalle più tradizionali alle pizze più particolari e moderne. I condimenti...
Pizze e Focacce

Come fare la pizza bianca con le alici

Da sempre la pizza è uno dei piatti più amati da grandi e piccini perché può essere preparata davvero con decine e decine di ingredienti differenti. Quando si deve condire una pizza, è importante sempre creare il giusto contrasto tra tutti gli ingredienti...
Pizze e Focacce

Pizza bianca con patate

Uno snack sfizioso per fare il pieno di energia durante la pausa pomeridiana o per riempire di gusto lo spuntino di metà mattina è senza dubbio la pizza bianca con patate. Si tratta di una ricetta che non necessita di grandi qualità culinarie e, con...
Pizze e Focacce

Come preparare la pizza alla norma

Di pizze ce ne sono per tutti e di tutti i gusti, da quelle semplici a quelle più elaborate o quelle tradizionali e tipiche regionali. In questa guida, con pochi e semplici passaggi, vi illustreremo come preparare la pizza alla norma, tipica ricetta...
Pizze e Focacce

Ricetta: pizza ai funghi porcini e lardo di colonnata

La pizza è senza dubbio l'alimento che più di tutti rappresenta l'Italia all'estero. Nata nella versione con pomodoro, mozzarella e basilico, negli anni ha subito decine e decine di variazioni grazie al l'aggiunta di diversi ingredienti. Oggi ve la...
Pizze e Focacce

Come stendere bene la pasta della pizza

Una delle cose più buone e facili da preparare in casa è sicuramente la pizza, specialmente se si ama cucinare. Per poter realizzare una pizza gustosa e perfetta oltre alla preparazione di un ottimo impasto bisogna anche saperlo stendere e condirlo...
Pizze e Focacce

Come fare la pizza ai 4 formaggi

Per i veri appassionati della pizza, quella ai quattro formaggi rappresenta una tentazione alla quale non si può dire di no! Insieme agli altri tipici gusti tradizionali: quattro stagioni, capricciosa e…l’immancabile margherita…, questa specialità...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.