Come cucinare la zucca lunga

Tramite: O2O 20/09/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Come cucinare la zucca lunga

In milioni e milioni di anni, siamo riusciti a creare delle vere e proprie squisitezze utilizzando ogni tipo di cibo presente sul pianeta. La nostra cucina è diventata rinomata in tutto il mondo, ed ancora oggi creiamo piatti nuovi e gustosi da far conoscere al pubblico. In particolare, all'interno di questa guida, vi spiegherò come cucinare la zucca lunga, in modo da poter creare nuove ricette da portare in tavola. La zucca lunga è un ortaggio che possiede tantissime proprietà nutrizionali, ottime per l'organismo: essa, infatti, è ricca di omega-3, vitamine e beta-carotene. In questo caso, può essere cucinata in svariati modi differenti. Vediamo dunque come procedere.

26

Occorrente

  • 400 gr di zucca
  • 350 gr di riso
  • 1 cipolla
  • 1 costa di sedano
  • 1 carota
  • 50-60 gr di parmigiano reggiano grattugiato
  • olio extravergine d'oliva
  • qualche fiocchetto di burro
  • un paio di foglie di salvia
  • un rametto di timo
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • sale e pepe q.b.
36

Tagliare la zucca

Anzitutto, una ricetta molto saporita e gustosa da provare è il classico risotto alla zucca. Per prima cosa, preparate il brodo vegetale facendo bollire un litro d'acqua abbondante con una carota, una costa di sedano, una cipolla oppure un dado vegetale. In seguito, lavate per bene la zucca, tagliatela a metà e rimuovete tutti i semi al suo interno. Grattate la buccia per togliere la parte più dura e tagliate la zucca a piccoli pezzettini. Adesso, tagliate la cipolla finemente e lavate bene gli odori di timo e salvia, legandoli insieme in un mazzetto.

46

Versare il riso

Successivamente, scaldate il brodo e fate dorare delicatamente in una pentola la cipolla con un po' di olio extravergine d'oliva. Unite i pezzetti di zucca, le erbe aromatiche, il sale ed il pepe, quindi mescolate e lasciate insaporire tutto insieme per cinque minuti circa a fuoco medio. Una volta fatto ciò, aggiungete il vino lasciandolo sfumare in evaporazione, dopodiché versate il riso e lasciatelo tostare per un minuto, mescolando continuamente con un cucchiaio di legno. Unite il brodo man mano che si assorbirà continuando a mescolare senza che si asciughi, altrimenti rischierete di rovinare la pietanza. Dopo una quindicina di minuti circa, dovreste essere a buon punto della cottura.

Continua la lettura
56

Servire la pietanza

Assaggiate qualche chicco e, se cotto al dente, spegnete il fuoco. Arrivati a questo punto, aggiungete qualche fiocco di burro e mescolate per farlo assorbire bene, dopodiché aggiungete il parmigiano grattugiato, mescolate bene e lasciare riposare qualche minuto prima di servire. In questo caso, potete decorare il piatto con qualche scaglia di parmigiano e qualche foglia di salvia intera. Inoltre, se volete, potete servire la pietanza con dei semplici crostini di pane tostati. Questa ricetta è ottima come piatto unico.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

5 metodi per cucinare la zucca come contorno

La zucca è ricca di caroteni (di cui il colore), vitamine A, B e C e molti minerali tra cui il magnesio, potassio, ferro e fosforo (tutti molto utili all'organismo). Sostanzialmente, le proprietà più rilevanti della zucca sono quelle diuretiche, rinfrescanti...
Antipasti

Come cucinare la crema di zucca alle spezie

Per preparare un piatto povero di calorie, ma ricco perché sostanzioso si può optare per la crema di zucca alle spezie da consumare nelle fredde sere d'inverno o magari proprio in autunno utilizzando i prodotti freschi di stagione anche se al giorno...
Antipasti

Fiori di zucca: come pulirli e cucinarli

Si possono cucinare i fiori di zucca in molti modi diversi. Sono ottimi nella pasta, nel risotto, fritti in pastella o ripieni. Posso essere usati anche per guarnire ed arricchire i diversi piatti a base di zucchine. Sono quindi perfetti sia per un aperitivo...
Antipasti

Come pulire la zucca

Con una semplice zucca si possono preparare tantissime ricette molto buone, gnocchi, contorni, fette alla brace condite con olio e aceto o anche delle torte. In alternativa, si può usare la zucca anche come decorazione per Halloween, che è una festa...
Antipasti

Come preparare lo sformato di zucca

La zucca è un ortaggio autunnale abbastanza apprezzato nel periodo di Halloween. Essa è ricca d'acqua e povera di zuccheri per cui è un alimento appropriato per chi segue una dieta in quanto stimola la diuresi. In cucina la zucca viene impiegata per...
Antipasti

Ricetta: sformato di zucca e amaretti

Cucinare è la passione di noi italiani, e siamo diventati famosi in tutto il mondo per le nostre ricette elaborate e gustose. Nel nostro ricettario abbiamo moltissime pietanze che si possono preparare molto facilmente e che non richiedono particolari...
Antipasti

Ricetta: zucca caramellata

Quando arriva l'autunno, spesso si trovano moltissime zucche in qualunque posto: al supermercato, dal fruttivendolo, al mercato, davvero ovunque! Le zucche, oltre ad essere ottime da mangiare, sono anche molto decorative vista la loro bellezza. Ne esistono,...
Antipasti

Zucca in agrodolce alla siciliana

Con l'arrivo nell'autunno è possibile preparare sfiziose ricette, soprattutto grazie alla presenza di vari ortaggi, salutari e squisiti da poter gustare. Con la zucca, per esempio, è possibile preparare degli ottimi primi piatti, dei secondi deliziosi...