Come cucinare le foglie di ravanello

Tramite: O2O 27/07/2017
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il ravanello rappresenta indubbiamente uno degli alimenti più apprezzati ed utilizzati al giorno d'oggi. Esso infatti ha un sapore estremamente intenso che riesce a sposarsi bene con diversi ingredienti. Il ravanello può essere adoperato in moltissime ricette. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi, come cucinare le foglie di ravanello.

25

Occorrente

  • Foglie di ravanello
  • Olio
  • Sale
  • Pasta
  • Alici
35

Pulire le foglie

Le foglie di ravanello possono essere preparate nei modi più disparati in quanto esse si abbinano bene ad una grande quantità di ingredienti differenti. Il loro sapore risulta essere estremamente particolare e senza dubbio molto saporito. Prima di cucinarle però è opportuno sapere che esse devono essere prima ben lavate e pulite.

45

Unire alla pasta fresca

Le foglie di ravanello possono essere adoperate efficacemente in cucina come primo piatto, unite all'impasto della pasta fresca di differenti tipologie. Per procedere alla preparazione della ricetta lessate leggermente le foglie e scolatele subito, quindi tritatele grossolanamente ed impastatele insieme agli altri ingredienti su un ripiano di marmo oppure su una spianatoia. Fate in modo che la pasta non sia eccessivamente sottile e cercate di mantenere un effetto rustico, a prescindere dal taglio e dalla tipologia che intendete realizzare. Cuocete adesso in acqua salata e condite con un sugo leggero di asparagi e favette. La pasta fresca con foglie di ravanello è ideale anche condita semplicemente con sugo di pomodori freschi oppure nel periodo invernale con il ragù di carne. Le foglie di ravanello crude si prestano invece per la preparazione di un pesto molto leggero e delicato, alternativo al classico con il basilico. Per ottenerlo basta dunque pestare nel mortaio circa una dozzina di foglie unitamente a 7 noci, abbondante olio extravergine d?oliva e del pangrattato.

Continua la lettura
55

Fare dei contorni

Le foglie di ravanello possono essere adoperate anche per realizzaee dei gustosi contorni per deliziare il palato sia dei grandi che dei più piccini. Inoltre esse possono essere usate anche per realizzare dei secondi piatti di carne e di pesce. Di sapore nettamente più deciso e forte è invece l?abbinamento con le alici. In questo caso procedete alternando in una pirofila degli strati di alici leggermente marinate nel limone ed alcuni di foglie di ravanello lessate. Infine si possono usare come una sorta di insalata per cui basta lavarle, strizzarle e riporle nel piatto, condendole con un po' di olio e di sale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come cucinare le lenticchie secche

In questo articolo vi spiegheremo come cucinare le lenticchie secche. Questo legume potrebbe essere considerato come il più modesto, ed allo stesso tempo, quello maggiormente importante tra i legumi vari.Nel Vecchio Testamento già di parlava delle lenticchie,...
Primi Piatti

Come cucinare il riso rosso selvatico

Il riso rosso selvatico fa parte della varietà del riso integrale. Questo alimento non lavorato è ricco di fibre e di minerali importanti per l'organismo. I chicchi hanno un colore rosso rubino e sono più lunghi rispetto al riso bianco. Il risso rosso...
Primi Piatti

Come cucinare gli spaghetti di soia

Negli ultimi tempi possiamo trovare negli scaffali dei supermercati gli spaghetti di soia. Utilizzati principalmente nei paesi asiatici, sono simili agli spaghetti di riso. Con la cottura crescono di volume e sono molto sazianti. Si cucinano in acqua...
Primi Piatti

Come cucinare senza olio

L'olio, purché genuino, è un condimento quasi perfetto, non solo per preparare insalate, accompagnare la cottura di carni e verdure, ma anche per friggere. Talvolta, chi è a dieta o ha delle patologie particolari, deve limitarne l'uso nella preparazione...
Primi Piatti

Come cucinare il sugo al cinghiale

Il cinghiale è un mammifero che vive nei boschi. Esso si nutre di radici, tuberi, ghiande, insetti e piccoli mammiferi e da sempre viene cacciato per la sua carne molto saporita, il che ha contribuito a ridurre la sua diffusione. La carne del cinghiale...
Primi Piatti

Come cucinare la pasta di riso

La pasta di riso è un piatto tipico dell'Oriente, ma è ormai molto amato anche nella nostra cucina. La preparazione è molto semplice, poiché si tratta di una pietanza molto più leggera rispetto alla tradizionale pasta, quindi perfetta per chi è...
Primi Piatti

Vari modi per cucinare le uova

Le uova si prestano ad un numero imprecisabile di preparazioni veramente gustose e costituiscono una risorsa inesauribile per chi ha il difficile compito di cucinarle. Si parla spesso dei mille modi di cucinare le uova ma in definitiva i metodi fondamentali...
Primi Piatti

Come cucinare riso in bianco

Siamo pronti a proporre una guida culinaria, molto pratica per preparare nella nostra cucina, un primo piatto molto leggero, ma allo stesso tempo, se fatto bene e seguendo questi semplici consigli, anche molto buono da gustare, magari quando si sta poco...