Come cucinare le lenticchie secche

Tramite: O2O 07/08/2017
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Come cucinare le lenticchie secche

In questo articolo vi spiegheremo come cucinare le lenticchie secche. Questo legume potrebbe essere considerato come il più modesto, ed allo stesso tempo, quello maggiormente importante tra i legumi vari.
Nel Vecchio Testamento già di parlava delle lenticchie, senz'altro vi ricorderete che Esaù per un piatto di lenticchie, cedette la primogenitura a Giacobbe. Questi legumi sono schiacciati e rotondi. La loro età si riconosce dal colore, in quanto subito dopo la raccolta sono di colore verde-giallo, un anno seguente diventano invece giallo-marrone. L'età delle lenticchie comunque non ha importanza, siccome esse sono gustose e saporite anche dopo 5 anni. La cosa importante è che vengano conservate in un luogo buio, fresco ed asciutto. Buona lettura e buon lavoro!

28

Occorrente

  • Lenticchie
  • acqua
  • sedano
  • carota
  • cipolla
  • aglio
  • foglia di alloro
38

Vi spieghiamo come fare le lenticchie saporite

Le lenticchie sono dei legumi con principi nutritivi molto ricchi. In generale vengono assaporate come contorno ed associate al cotechino come da tradizione, però sono una pietanza ottima anche se gustate da sole, oppure se utilizzate per arricchire zuppe e minestre. Questo legume saporito agli aromi, vengono cucinate con un soffritto di cipolla, aromatizzate con ginepro, alloro e chiodi di garofano ed insaporite con pancetta e vino rosso. Per preparare le lenticchie saporite agli aromi dovrete fare soffriggere dentro ad una pentola antiaderente la cipolla tritata in modo fine con poco olio, a fiamma bassa, perciò dovrete aggiungere le bacche di ginepro, le foglie di alloro ed i chiodi di garofano.

48

Vi indichiamo passaggio dopo passaggio la preparazione

Dovrete tagliare in modo fine la pancetta affumicata, a dadini oppure a striscioline, perciò dovrete aggiungerla alla cipolla. Una volta che quest'ultima vedete che sarà appassita, dovrete aggiungere le lenticchie secche e dovrete fare assorbire loro il condimento per qualche minuto. A questo punto dovrete lasciare tutto quanto cuocere per qualche minuto sempre a fiamma dolce. Successivamente aggiungete il vino rosso e lasciare che si sfumi. Ora bagnate le lenticchie con il brodo, a filo, continuando la cottura per 45/60 minuti minimo, in base alla grandezza delle lenticchie, con il coperchio.

Continua la lettura
58

Le lenticchie tendono ad assorbire i liquidi

Dovrete quindi controllare spesso che i legumi non si asciughino molto, in questo caso dovrete aggiungere diversi mestoli di brodo. Come ultima cosa dovrete aggiustare di pepe e sale, poi dovrete servire le lenticchie saporite agli aromi una volta che ancora sono ben calde. Vi dovrete ricordare che le lenticchie tendono ad assorbire i liquidi durante la cottura anche se non sono sulla fiamma del fornello, perciò se non le consumate nell'immediato, dovrete tenere da parte un po? di brodo che dovrete andare ad aggiungere alla preparazione in modo da renderla maggiormente morbida. Le lenticchie saporite agli aromi le potrete conservare in frigorifero, messe in un contenitore ermetico, per 2/3 giorni al massimo.

68

Vi spieghiamo perché vanno messi in ammollo i legumi

Potrete congelare le lenticchie anche da cotte, e le potrete scongelare in frigorifero quando le dovrete usare. Lasciate in ammollo per una notte le lenticchie (come si fa anche per gli altri legumi), questo metodo è un uso popolare che si tramanda di generazione in generazione, e che sembra di avere il vantaggio di diminuire i tempi di cottura leggermente. Sulle confezioni dei legumi che sono in vendita, non viene consigliato di metterli in ammollo. Se volete velocizzare la preparazione, dimezzando così i tempi di cottura, ma non mettendole in ammollo, potrete invece fare cuocere le lenticchie per circa venti minuti, con la pentola a pressione a fiamma molto bassa. Buon Appetito!

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Potete cuocerne anche più di quelle che dovete utilizzare così da poter conservarle in frigo per qualche giorno.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare le lenticchie al forno

Le lenticchie si vendono secche. Esse si preparano come i fagioli e come i ceci e moltissime ricette sono intercambiabili. Adatte per accompagnare lessi, carni di maiale, cotechini e zamponi, si dice che questi buonissimi legumi portino fortuna a coloro...
Primi Piatti

Come fare la zuppa di lenticchie alla boscaiola

La zuppa di lenticchie è un tipico piatto della cucina meridionale, facile nella preparazione e al contempo nutriente, da consumare durante le giornate fredde invernali. L'aggiunta di funghi e verdure conferiscono a questo piatto un sapore e un profumo...
Primi Piatti

Lenticchie al curry

Le lenticchie sono dei legumi molto graditi dai consumatori. Si possono scegliere in diverse varietà e misure. Esistono quelle giganti, medie e mignon. Fra le più apprezzate sono da ricordare le lenticchie piccole di Pantelleria o le giganti di Altamura....
Primi Piatti

Ricetta: zuppa di tonno, lenticchie e curcuma

La zuppa di lenticchie è, di per sé, una ricetta semplice, salutare e gustosa, tipica della cucina mediterranea ed ottima da gustare nelle fredde giornate invernali. L'aggiunta del tonno la rende un piatto unico e le dona un gusto ricco e delizioso,...
Primi Piatti

Come preparare pasta e lenticchie

Stai pensando ad un piatto semplice, gustoso e davvero nutriente ma non sai cosa cucinare?Fra i tuoi ricordi più dolci ci sono le pietanze che preparava tua nonna? Uno dei piatti più buoni che si possa mangiare a pranzo è la pasta e lenticchie. Un...
Primi Piatti

Ricetta: minestra di lenticchie e carciofi

Soprattutto durante la stagione invernale, preparare delle squisite minestre per i nostri amici o familiari si rivela un qualcosa di meraviglioso e veramente divertente. Fra le numerose minestre che abbiamo l'opportunità di cucinare ce ne sono alcune...
Primi Piatti

5 ricette di pasta con le lenticchie

La pasta con le lenticchie è un classico della cucina italiana, che sposa il più diffuso ingrediente delle nostre tavole, la pasta, con i legumi, fonte alternativa di proteine. Avremo così un piatto completo e ricco, sia da mangiare a casa che da portare...
Primi Piatti

Come preparare la zuppa di farro e lenticchie

Negli ultimi anni si sta diffondendo la moda di perdere peso attraverso stratagemmi che prima potevano sembrare del tutto assurdi; uno di questi è senza dubbio quello di impostare una dieta che si basi esclusivamente sulle zuppe. Questa usanza deriva...