Come cucinare le sarde

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come cucinare le sarde
17

Introduzione

Le sarde, pesce molto usato in cucina, sono tra le specie più diffuse nel mar Mediterraneo. Le sarde, dato l'elevato contenuto di omega 3 e di altre sostanze nutritive, vengono consigliate da nutrizionisti e cardiologi. Le sarde sono il pesce protagonista di molte ricette della cucina dell'Italia meridionale, soprattutto della tradizione culinaria siciliana. Questa guida contiene alcune indicazioni e consigli su come cucinare le sarde. In particolare troviamo le ricette di tre grandi piatti: la pasta con le sarde, le sarde a beccafico e le sarde a scapece.

27

Occorrente

  • per la pasta con le sarde: circa 400 gr di spaghetti, 1 cipolla tritata, 300 gr di sarde fresche, 2 cucchiai di capperi, pangrattato, un filo d'olio extravergine d'oliva, 1 rametto di prezzemolo, sale, pepe.
  • per le sarde a beccafico: 800 gr di sarde fresche, 2 alici, 100 gr di pangrattato, zucchero, 2 cucchiai d'uvetta, 1 filo d'olio extravergine d'oliva, 1 rametto di prezzemolo, sale, pepe, qualche foglia d'alloro, succo d'arancia.
  • per le sarde a scapece: 20 sarde, 10 pomodori, 1 cipolla, 1 spicchio d'aglio, basilico, capperi, aceto bianco, sale, olio extravergine d'oliva, farina di semola
37

Pasta con le sarde

La pasta con le sarde è un piatto semplice ma ricco di gusto. Prepariamo un soffritto e mettiamo a cuocere il sugo. Su un altro fornello portiamo a bollore l'acqua per cuocere la pasta. Nel frattempo, in una padella antiaderente, facciamo soffriggere dell'olio extravergine d'oliva e un po' di cipolla. Poi aggiungiamo i capperi. Occupiamoci del pane, che va abbrustolito. Ecco che entrano in gioco le sarde, aggiungiamole al sugo di preparazione. Mescoliamo le sarde con il sugo per qualche minuto e poi inseriamo un po' di trito di prezzemolo o finocchio selvatico. Infine saliamo e rendiamo piccante il piatto con del peperoncino. Scoliamo la pasta al dente e uniamola al sugo. Mantechiamo la pasta con le sarde aggiungendo un mestolo d'acqua di cottura. Terminiamo la ricetta con l'aggiunta di un po' di pangrattato.

47

Sarde a beccafico

Per prima cosa occupiamoci della pulizia delle sarde. Togliamo le lische, le squame e la testa delle sarde. Lasciamo la coda e laviamo le sarde sotto acqua corrente. Una volta asciutte, apriamo le sarde e mettiamole in padella insieme a 3 o 4 cucchiai di olio extravergine d'oliva, al pangrattato e all'uvetta. Mescoliamo in una terrina il pangrattato, l'uvetta, il prezzemolo, le alici, il sale, lo zucchero ed il pepe. Riprendiamo le sarde cotte in padella e ricopriamole con il composto appena fatto. Arrotoliamo le sarde su loro stesse, mantenendo la coda verso l'esterno. Mettiamole su una teglia da forno, già oliata, con sopra una foglia di alloro. Inforniamo le sarde a 200° per circa 20 - 25 minuti. Lasciamo riposare le sarde a beccafico prima di portarle a tavola.

Continua la lettura
57

Sarde a scapece

Evisceriamo e laviamo le sarde comprate fresche al mercato. Passiamo le sarde nella farina di semola di grano duro e friggiamole nell'olio d'oliva. A parte prepariamo un sugo con pomodoro fresco, basilico, cipolla, aglio e capperi. Quando l'olio della frittura si asciuga, saliamo le sarde. Distribuiamo la salsa di pomodoro sulle sarde fritte. È un piatto da assaporare freddo.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Evisceriamo e puliamo con attenzione le sarde
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Come pulire le sarde

Se decidiamo di preparare un secondo piatto veloce e a base di pesce, possiamo cucinare le sarde; infatti, sono un alimento ricco di Omega 3 e proteine, quindi adatto anche per chi segue una dieta. È un pesce pescato prevalentemente nel Mar Mediterraneo,...
Pesce

Come fare le sarde ripiene e fritte

Le sarde sono pesci pelagici che tuttavia si possono pescare anche vicino alle coste. La facilità e l'abbondanza della loro pesca ha reso le sarde un tipo di pesce economico, contrariamente ad altri prodotti del mare. Nutrienti e saporite, si prestano...
Pesce

Ricetta: sarde in saor

Le sarde in saor sono una ricetta tipica del nostro paese, in particolar modo della Regione del Veneto. Si tratta di un piatto abbastanza semplice e veloce da preparare, anche perché ingredienti che compongono la ricetta sono semplici e facilmente reperibili...
Pesce

Come preparare le sarde alla beccafico

Le sarde alla beccafico sono un tipico piatto siciliano che è conosciuto in tutta l'Italia. Questa ricetta è una vera prelibatezza è generalmente viene consumata nelle serate estive con un buon vino bianco. Questo piatto si può servire come antipasto...
Pesce

Come preparare le sarde lardellate

Se amate il profumo del pesce fresco e desiderate presentare in tavola qualcosa di inusuale e gustoso, ecco a voi la ricetta che vi spiega come preparare le sarde lardellate. Sono un piatto sostanzioso che si prepara in meno di mezzora. Basta avere a...
Pesce

Ricetta: sarde a beccafico

Le sarde a beccafico rappresentano una delle ricette decisamente tra le più note e apprezzate della tradizione gastronomica siciliana, in particolare palermitana con alcune varianti catanesi e messinesi. La portata, perfetta da servire come prelibato...
Pesce

Ricetta: sarde a beccafico alla siciliana

Nella guida che seguirà, ci occuperemo della cucina italiana, consigliandovi e spiegandovi la preparazione di un piatto tipicamente siciliano. Infatti, ora vi spiegheremo la preparazione delle sarde a beccafico alla siciliana. Cominciamo subito.Le sarde...
Pesce

Come preparare le sarde sott'olio

Se hai intenzione di deliziare il palato dei tuoi commensali con una prelibatezza realizzata con le tue mani prosegui la lettura in quanto questa guida potrebbe fare al caso tuo. Un piatto dal sapore di mare che farà la gioia degli amanti del pesce che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.