Come cucinare le verdure al vapore

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Come cucinare le verdure al vapore
17

Introduzione

I sistemi per far si che il corpo si mantenga in buona forma ci sono, ognuno opta per quelli che ritiene migliori. Tra queste scelte ricade sicuramente quello della buon alimentazione e sono in molti a preferire la cottura a vapore. Essa permette di mantenere intatte le proprietà organolettiche dei cibi che si cucinano, come le verdure. Di seguito quindi si potrà leggere come fare per cucinare utilizzando il sistema appena menzionato. Ricordare però che oltre una buona alimentazione, il corpo ha bisogno di attività fisica e l'eliminazione di sostanza come il fumo e l'alcol.

27

Occorrente

  • Vaporiera (o pentola con "grata" in alternativa)
  • Verdure fresche
  • Spezie e condimenti vari
37

La cottura a vapore

Cucinare al vapore è davvero molto semplice, e ci permette di preservare buona parte delle sostanze presenti nei cibi. Per farlo possiamo utilizzare una vaporiera, ma nel caso non la possedessimo ancora niente paura! Ci basterà una pentola capiente piena di acqua sulla quale andremo a sistemare un'apposita "grata". Il tutto andrà poi rivestito con un coperchio delle giuste dimensioni. Quando l'acqua avrò raggiunto il punto di bollore, andiamo a disporre sulla grata le verdure che desideriamo preparare, senza aggiungere nessun altro ingrediente. Quindi sigilliamo il tutto con il coperchio. Il vapore generato dall'acqua cuocerà al meglio i nostri cibi. I grassi eventualmente contenuti in questi ultimi invece, scivoleranno via attraverso i fori della "grata" e finiranno direttamente nell'acqua. Terminata la cottura possiamo estrarre le nostre verdure e condirle come preferiamo.

47

Zucchine, finocchi e patate

Una verdura che viene benissimo cotta al vapore, sono senza dubbio le zucchine, esse si preparano in modo rapido e semplice. Basterà condirle con l'olio d'ceto di mele ed un pizzico di sale e pepe, saranno così un ottimo contorno per un secondo piatto. Anche i finocchi poi sono adatti cotti al vapore e si impreziosiranno con l'aceto balsamico e l'olio extravergine d'oliva. Infine ci sono le patate che vengono condite con dell'erbe tritate e con l'aggiunta dell'olio extravergine d'oliva, ovviamente anche qui sale e pepe non mancheranno.

Continua la lettura
57

Asparagi e barbabietole

Gli asparagi, cotti al vapore e conditi semplicemente con olio, limone e sale, si riveleranno una pietanza gustosissima e particolarmente saporita. Ottimi come contorno per una semplice omelette. Anche le barbabietole si prestano particolarmente alla cottura a vapore. Il condimento in questo caso sarà molto semplice e a base di olio extravergine di oliva, sale e limone o aceto (a scelta). La cottura a vapore è perfetta per sperimentare ricette a base di verdure sempre diverse e originali, per mangiare in modo sano e gustoso!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La cottura al vapore è indicata anche per preparare prelibati filetti di pesce
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come cucinare le verdure al barbecue

Quando si ha a disposizione un bel giardino è piacevole invitare gli amici per una cena rilassata. Non c'è niente di meglio di una grigliata all'aperto in una bella giornata di sole. Una buona idea potrebbe essere quella di affiancare alla carne verdure...
Antipasti

Come fare la cottura a vapore

La cottura al vapore è un metodo sano per cucinare i cibi in modo delicato, preservandone i sapori, ma evitando di appesantirli o seccarli, avvalendosi unicamente il vapore dell'acqua in ebollizione per cuocere. Questa tecnica si differenzia anche dalla...
Antipasti

Come cucinare la verza nera

In tutto il mondo esistono diverse varietà di verdure. Una di queste fantastiche verdure è la famosissima verza nera, con la quale si possono sicuramente preparare innumerevoli e fantastiche ricette, tutte gustose. In questa guida vedremo alcuni semplici...
Antipasti

Come cuocere i fiori di zucca al vapore

I fiori di zucca arrivano nelle nostre tavole in primavera ed in estate. Dal gusto delicato, si prestano a numerose preparazioni di stampo italiano: ripieni, al forno, fritti, come ingrediente principale in una torta salata o primi piatti. La cottura...
Antipasti

5 metodi veloci per cucinare le barbabietole

Le barbabietole rappresentano indubbiamente una delle verdure più leggere e dietetiche che ci siano. Per questo esse sono molto consigliate a chi segue un regime alimentare dietetico. Nella seguente guida pertanto verranno elencati, in pochi e semplici...
Antipasti

Come fare la frittura di verdure

Le verdure spesso non piacciono ai bambini e anche i grandi le mangiano a fatica. Esiste però un modo di cucinarle che senza dubbio metterà tutti d'accordo, la frittura. Certamente con la frittura la maggior parte delle proprietà benefiche di questi...
Antipasti

Come fare il paté di verdure

Quando si avvicina l'estate si sente il bisogno di cibi freddi, che siano leggeri ma appetitosi in quanto il caldo tende a spegnere la fame. Quindi, non c'è niente di meglio che preparare un delizioso paté di verdure. Questa crema è saporitissima,...
Antipasti

Ricetta: muffin salati con verdure e formaggio

I muffin sono dei tipici dolci inglesi e americani. Nati come dolci oggi vengono fatti anche salati e arricchiscono le tavole di buffet o aperitivi. In questa guida vedremo una ricetta di muffin salati davvero unica. Vi illustreremo, passo dopo passo,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.