Come cucinare polipetti e fagioli

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Molte volte ci chiediamo cosa cucinare per evitare di mangiare sempre le stesse pietanze. Grazie ad internet potremo cercare moltissime ricette, ma se stiamo cercando qualcosa di particolare e gustoso allora questa è la guida che fa al caso nostro. Nei passi successivi vedremo come cucinare correttamente dei gustosissimi polipetti con i fagioli.

28

Occorrente

  • moscardini o polipetti
  • cozze
  • borlotti secchi
  • aglio
  • cipolla
  • prezzemolo
  • olio
  • vino bianco
  • sale e pepe
38

Ingredienti e dosi per 4 persone

Gli ingredienti per la preparazione della ricetta per quattro persone sono: 800 g di moscardini (polipetti di piccola taglia), un chilo di cozze, 200 g di fagioli borlotti secchi, 150 g di pomodorini 180 ml di olio extravergine di oliva, uno spicchio d'aglio, mezza cipolla, prezzemolo tritato, mezzo bicchiere di vino bianco, sale e pepe nero q. B.

48

Preparazione ingredienti e cottura del piatto

Mettiamo a bagno i fagioli per un'intera giornata. Lessiamoli in acqua per circa trenta minuti. Lessiamo anche le cozze e sgusciamole.. Versiamo l'olio in un capiente tegame di terracotta. Quando sarà ben caldo, aggiungiamo l'aglio, la mezza cipolla tritati. Soffriggiamo fino a che non raggiungono un bel colorito biondo. Adagiamo nell'olio i pomodorini tagliati a pezzi. Dopo circa cinque minuti, poniamo nel tegame i polipetti. Cuociamo per altri cinque minuti. Uniamo i fagioli e le cozze. Irroriamo il tutto con il vino bianco. Aggiungiamo sale e pepe. Facciamo cuocere a fuoco molto basso per una mezz'oretta circa. Rimescolare di tanto in tanto. I polipetti non si devono attecchire al fondo del tegame. A fine cottura, potremo arricchire la nostra pietanza con il prezzemolo in precedenza sminuzzato.

Continua la lettura
58

Presentazione del piatto a tavola

Questo piatto deve essere servito ben caldo con dei crostini di pane. In alternativa ai crostini di pane possiamo utilizzare dei quadrati di polenta Se piace, versiamo a crudo un altro filo d'olio extravergine di oliva e decoriamo con un rametto di rosmarino
Accompagnamo la pietanza con un vino dolce come, ad esempio, il Chiaretto del Garda o Lizzano Rosato. Come si può vedere, la preparazione della ricetta è piuttosto semplice. Per ottenere un ottimo risultato è opportuno utilizzare i polipetti moscardini freschi e non surgelati,.

68

Considerazioni finali

A questo punto non ci resta altro da fare che acquistare tutti gli ingredienti indicati all'interno di questa guida, per imparare come cucinare i polipetti con i fagioli. Se siamo alle prime armi con il mondo della cucina potremo trovare qualche difficoltà in alcune fasi della preparazione di questo piatto, ma con un po' di pazienza e con l'aiuto delle indicazioni contenute nei passi precedenti, riusciremo sicuramente a cucinare correttamente questa pietanza.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Preferite pomodorini del Vesuvio
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Ricetta: polipetti al sugo con piselli

I polipetti sono dei meravigliosi molluschi che trovano d'accordo i sapori di grandi e piccini: si prestano a moltissime ricette diverse e sono ideali sopratutto se fatti con il sugo. Quindi vediamo in questa semplice e pratica guida, come fare per preparare...
Pesce

Polipetti affogati in salsa al basilico

Uno dei piatti tradizionali della cucina napoletana sono i polipetti affogati. Questa ricetta ormai famosa in tutto il mondo è l'ideale sia per un antipasto che per condire un primo piatto. I polipetti affogati presentano un gusto unico e deliziano i...
Pesce

Come preparare un'insalata di ceci, polipetti e rucola

Il pesce fresco, è sempre un ottimo ingrediente da gustare in tutte le stagioni dell'anno. Se avete voglia di preparare un delizioso piatto che racchiuda non solo il sapore di un buon pesce ma anche di deliziose verdurine delicate, non c'è nulla di...
Pesce

Ricetta: polipetti con pomodori secchi

Quest'oggi vi prepariamo una ricetta tipica della tradizione partenopea: "purputielli ca' pummarola secca", ai più conosciuti con il nome di: "polipetti con pomodori secchi". Un piatto semplice e appetitoso, perfetto per ogni stagione dell'anno ed in...
Pesce

Come fare il baccalà con i fagioli

Il baccalà si ottiene da un particolare tipo di merluzzo, pescato prevalentemente nelle acque dell'Atlantico Settentrionale, esattamente al largo di Terranova e delle coste del Labrador. Appena pescato viene pulito, deliscato e messo sotto sale per ottenere...
Pesce

Come preparare il polpo con i fagioli

Oggi vogliamo proporvi un modo particolare di cucinare il polpo. Se solitamente viene servito come antipasto o sotto forma di deliziose insalate, oggi lo vogliamo presentare sotto forma di zuppa, ovvero vi guideremo nella preparazione del polpo con i...
Pesce

Come preparare le cozze in crema di fagioli

In questa ricetta vi spiegherò in tre semplici passi come preparare le cosse in crema di fagioli. Vi sembrerà una ricetta alquanto stramba, al primo impatto lo sarà per tutti. Ma assaggiando le cozze in crema di fagioli vi ricrederete e e ci ritornerete....
Pesce

Insalata di calamari e fagioli

L'insalata di calamari e fagioli è un piatto speciale e una variante alla classica insalata di mare: una ricetta facile, veloce che offre come vantaggio quello di non stare ai fornelli nelle ore più calde estive. Questo piatto è possibile cucinarlo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.