Come cuocere lo spezzatino senza indurirlo

Tramite: O2O 07/10/2018
Difficoltà: media
16

Introduzione

Lo spezzatino di carne è un secondo piatto molto gustoso tipico della tradizione italiana. Si tratta di una pietanza che non stanca mai e che mette d'accordo tutti. Per la realizzazione dello spezzatino, si possono adoperare diversi tipi di carne ed è servito, generalmente, con sugo di verdure. Si tratta di un piatto talmente saporito e completo che, spesso, viene scelto per essere servito durante una cena. Può capitare, però, che senza i dovuti accorgimenti, il vostro spezzatino sia duro, rovinandone la riuscita. A tal proposito, vogliano svelarvi, con pochi e semplici accorgimenti, come cuocerlo senza indurirlo. Buona lettura!

26

La scelta della carne

La riuscita di uno spezzatino perfetto parte proprio dalla scelta della carne. Oggigiorno siamo sempre più attenti alla linea e alla salute, prediligendo cibi privi di grasso. Questo atteggiamento, se da un lato favorisce il nostro benessere, nel caso dello spezzatino sarà un punto a suo sfavore. La carne, infatti, non dovrà mai essere troppo magra. I pezzi di carne dovranno sempre essere avvolti dal grasso, artefice della morbidezza del vostro spezzatino. Il taglio ideale è la polpa, specialmente di manzo, ma sono ottimi anche pancia, cappello del prete, punta di petto, coppa di maiale e reale. Se preferite pollo e tacchino, optate per cosce e fusi disossati.

36

L'importanza della doppia cottura

Anche la cottura sarà importantissima affinché il vostro spezzatino sia tenero. A tal proposito, sarà indispensabile una doppia cottura. Dovrete cuocere il soffritto a parte, con una cottura lenta. Gli ortaggi devono stufare e non rosolare, mantenendo un fuoco dolce e bagnandoli, se necessario, con acqua o brodo. La consistenza finale dovrà essere simile a una crema. In un altro tegame, dovrete rosolare la carne in modo da sigillarla bene. A questo punto, unite le verdure alla carne, aggiungete la parte liquida e procedete con la vera cottura dello spezzatino: saranno necessarie almeno 2-3 ore a fuoco medio-basso. Salate solo a cottura ultimata.

Continua la lettura
46

La densità del sugo

Anche la consistenza del sugo è fondamentale che dovrà essere denso, come una crema. Per questo scopo, dovrete aggiungere della farina che andrà dosata sapientemente per non rovinare il piatto. Dunque, avete due alternative: potete infarinare leggermente la carne prima di rosolarla e sigillarla, prestando molta attenzione a non bruciarla, oppure potete incorporarla nel momento in cui unite carne e verdure, e prima di aggiungere la parte liquida. Cercate di non esagerare con le dosi in modo da evitare la formazione di grumi. Se il vostro sugo è composto da pomodoro, sarà sufficiente aggiungere un paio di cucchiai di concentrato per renderlo più corposo. Ricordate che il sugo è alla base dello spezzatino, quindi dovrà essere abbondante.

56

Guarda il video

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Lo spezzatino sarà ancora più morbido se userete la pentola pressione. In questo caso, i tempi di cottura si dimezzeranno
  • Lo spezzatino diventerà sempre più morbido col prolungarsi dei tempi di cottura
  • Quando la carne sarà cotta, lasciatela riposare per qualche ora e riscaldatela, sempre a fuoco dolce, prima di servire
  • Se intendete fare lo spezzatino aggiungendo anche i piselli, vi consigliamo di unirli verso fine cottura per non disgregarli troppo
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

10 consigli per cuocere i cibi nel microonde

Dopo una lunga e faticosa giornata di lavoro, è naturale essere troppo stanchi per cimentarsi in una ricetta elaborata per la cena in famiglia. Il microonde si rivela, in questo caso, l'elettrodomestico più prezioso e comodo da utilizzare per cuocere...
Consigli di Cucina

Come cuocere la pasta nella pentola a pressione

La pasta è uno dei capi saldi della cucina tradizionale italiana, un vero must che anche all'estero amano e un poco ci invidiano! Per preparare un ottimo piatto di pasta le regole sono poche e semplici. Ovvero scegliere una pasta realizzata con materie...
Consigli di Cucina

Come cuocere le pere a vapore

Molto spesso a causa di problemi di salute o per una questione di dieta, è indicato mangiare il cibo cotto a vapore. La cottura a vapore mantiene intatte le proprietà del cibo e crea una cottura perfettamente appropriata per ogni alimento. Un broccolo...
Consigli di Cucina

Come cuocere con il grill del forno

Quando si tratta di cucina non ci sono limiti alla creatività e all'immaginazione. Questi due elementi permisero, nei secoli, di creare tantissime ricette diverse. E non solo: nacquero tanti metodi di cottura, capaci di valorizzare uno stesso alimento...
Consigli di Cucina

Come cuocere i molluschi

I molluschi, comunemente chiamati anche "frutti di mare", rappresentano spesso l'ultima frontiera per i cuochi che hanno già imparato le basi per la preparazione della pasta, della carne e del pesce. Mentre per il manzo, il maiale e il pollame vengono...
Consigli di Cucina

Come cuocere la zucca intera al forno

La zucca rappresenta indubbiamente uno degli ortaggi più conosciuti ed utilizzati durante il periodo autunnale. Si tratta infatti di un alimento che possiede numerose proprietà benefiche che aiutano il corpo e l'organismo. Oltre a ciò la zucca ha un...
Consigli di Cucina

Come cuocere il pane in pentola

Il pane costituisce l'ingrediente primario in cucina, che non può mai mancare sulle tavole specialmente degli italiani, poiché è usato per accompagnare molti piatti tra cui secondi e contorni. Quando è caldo, viene gustato con ancor più piacere,...
Consigli di Cucina

Come pulire e cuocere i cardi

Al giorno d'oggi, tra gli ortaggi meno conosciuti e utilizzati in cucina, è possibile citare il cardo, un tipo di carciofo selvatico. Per via del suo sapore amaro, in tempi moderni, il cardo è meno popolare. Una volta era presente nelle famiglie contadine,...