Come cuocere perfettamente il polpo

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il polpo è un mollusco cefalopode che appartiene alla famiglia delle seppie e dei calamari. Questo essere vivente vive nei bassi fondi marini rocciosi, si nutre di altri molluschi e crostacei. Come ben sappiamo in tutte le cucine il polpo, soprattutto quello di scoglio, viene visto come un prodotto pregiato, capace di deliziare i palati più fini. Esso è molto indicato nelle diete poiché contiene un bassissimo contenuto calorico, ma è ricco di calcio, fosforo e potassio. Naturalmente è importante saper distinguere un polpo fresco da quello congelato. Nel primo caso esso presenta carni e tentacoli duri da masticare, per la presenza di fibre di tessuto connettivo. Nel secondo caso invece la congelazione, lo rende maggiormente morbido e gommoso. Questo mollusco è apprezzato da tutti soprattutto per le diverse preparazioni, per questo ci occupiamo adesso di come cuocere perfettamente il polpo.
In questo link è presente una guida che ci spiega come pulire il polpo in modo perfetto. http://ricette.giallozafferano.it/Come-pulire-il-polpo.html.

27

Occorrente

  • Polpo
37

Per utilizzarlo in modo adeguato nelle diverse preparazioni, è indispensabile pulirlo e cuocerlo bene. Inizialmente bisogna sciacquarlo con acqua fredda, cercando poi attraverso un coltellino di estrarre alcune parti come il becco e gli occhi. Il nostro obiettivo diventa quello di rendere la carne maggiormente tenera, per questo possiamo sbattere il tessuto con un apposito martelletto da cucina per circa dieci minuti. Dopo aver rimosso anche la sacca, possiamo risciacquarlo, strofinando con le mani la testa e i tentacoli, così da eliminare il più possibile la patina viscida da cui è ricoperto.
In questo link esterno è possibile ampliare le idee su come cucinare il polpo in diversi modi. http://www.lacucinaitaliana.it/tutorial/i-consigli/polpo-una-ricetta-per-ogni-tentacolo/.

47

Ora che il nostro prodotto è correttamente pulito, non ci resta altro che occuparci della cottura e soprattutto della preparazione. Inizialmente mettiamo l'acqua sul fuoco, fino a portarla in ebollizione. Dopodiché inseriamo solo le punte dei tentacoli nell'acqua calda per circa quattro o cinque volte, per far arricciare i tentacoli, così da rendere il piatto esteticamente più gradevole. Una volta averlo immerso interamente nell'acqua bollente, lasciamolo cuocere per circa venti minuti. Nel frattempo la schiuma bianca che si crea ai bordi della pentola contenente i residui, va levata volta per volta durante la cottura. Attraverso una forchetta possiamo percepire se esso è pronto o meno.

Continua la lettura
57

Una volta scolato, lasciamo che il tutto si raffreddi. Come ben sappiamo possiamo prepararlo per i primi ed i secondi piatti. Nel primo caso, possiamo aggiungere il polpo nel sugo di pomodoro fresco, aggiungendo al tutto una manciata di spaghetti. Nel secondo caso invece possiamo preparare il classico Polpo all'insalata. In questo modo, il prodotto va tagliato a pezzi, preparato con patate lesse, aggiungendo olio d'oliva, aglio, prezzemolo e limone.
Nel caso in cui il polpo sia congelato, ci sono alcuni accorgimenti spiegati in questo link esterno. http://www.donnaclick.it/cucina/30105/come-cuocere-il-polpo-surgelato/.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Attenersi ai procedimenti indicati o ai passaggi descritti nel link utile.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Cucinare il polpo: 5 errori da non fare

Il pesce è uno degli alimenti non solo più benefici per l'organismo, ma è anche uno degli ingredienti più leggeri e gustosi da mangiare. Chi non ha proprio la passione per la cucina, spesso si ritrova a cuocere tipologie di pesce che non ha mai cucinato...
Consigli di Cucina

Polpo alla galiziana

Il polpo è un animale marino che vive fra gli scogli vicino alla costa e sui fondali arenosi ricchi di alghe. Gastronomicamente parlando, gli esemplari migliori sono quelli di scoglio o "veraci", la cui carne non ha il difetto di odorare di muschio ma...
Antipasti

Ricetta: insalata tiepida di polpo e verdure

L'insalata tiepida di polpo e verdure è uno dei grandi classici antipasti all'italiana. Servita persino nei ristoranti e i take away di ogni categoria, è una ricetta molto semplice che si presta a numerose piccole varianti per venire incontro ai gusti...
Antipasti

Come preparare un'insalata di polpo e patate

In questa guida vedremo come preparare una specialità della tradizione pugliese, adatta sia come antipasto che come secondo piatto: un'insalata di polpo e patate, semplice ma gustosissima, ideale da mangiare tiepida o fredda durante la stagione estiva....
Pesce

Come fare il millefoglie di polpo

Il polpo è un mollusco appartenente alla classe dei cefalopodi molto magro, ed il suo basso contenuto calorico lo rende un buon alimento che ci consente di assumere proteine senza aggiungere troppi grassi. Contiene solamente 140 calorie e due grammi...
Pesce

Consigli per una perfetta cottura del polpo

Una prelibatezza che il mare ci offre è il polpo. Lo possiamo preparare in svariati modi, dagli antipasti, ai primi piatti, alle seconde portate. Non sempre è chiaro come realizzare una perfetta cottura del polpo, ma alcuni fattori importanti ne influiscono...
Antipasti

Ricetta: insalata di polpo e patate

Ecco una ricetta davvero facile e veloce da preparare, ma ricca di gusto e freschezza. Vedremo come preparare un'ottima insalata di polpo e patate. Il piatto è salutare e leggero, adatto anche a chi è a dieta, dato che una porzione apporta solamente...
Pesce

Come preparare il polpo ubriaco

Il polpo ubriaco rappresenta una ricetta che può essere rivisitata in moltissime e deliziose varianti. Ottimo per condire un primo piatto di spaghetti, il polpo ubriaco risulta eccezionale se lasciato raffreddare e servito in insalata. Si tratta di una...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.