Come disinfettare la verdura cruda con metodi naturali

Tramite: O2O 04/10/2017
Difficoltà: media
14

Introduzione

Sicuramente mangiare frutta e verdura è molto importante per il nostro organismo, ma è bene ricordare di lavare e disinfettare accuratamente questi alimenti per evitare disturbi intestinali, digestivi ed intolleranze varie. Ecco quindi a tal proposito una semplicissima e breve guida su come disinfettare la verdura cruda con metodi naturali.

24

Rimedi naturali

Come rimedi naturali per eliminare l'impurità ed i batteri dalla frutta e dalla verdura abbiamo i classici e più conosciuti come: aceto, sale, limone, bicarbonato e amuchina. In alternativa ci sono anche l'olio tea tree, l'olio essenziale di manuka oppure l'olio essenziale di limone. Sarebbe necessario non eliminare la buccia ove sia possibile e lavarla accuratamente anche se dopo la si vuole eliminare. Nel caso di verdura a foglia larga o in fiore, come cavoli oppure l'insalata, l'ideale è eliminare totalmente le foglie esterne e lavare foglia per foglia strofinando con le mani o con spazzolini adatti, per eliminare bene insetti e residui di pesticidi.

34

La procedura

Sicuramente sia il limone che l'aceto hanno proprietà antiossidanti che eliminano gran parte dei batteri e dei pesticidi. Se stiamo a casa tutto è più facile, basta riempire un recipiente abbastanza capiente da contenere tutta la verdura che ci serve. Riempite il contenitore di acqua per il sessanta per cento ed il resto di aceto ed un paio di limoni (se possibile spremeteli ma senza eliminare la buccia), inseriteci la verdura o la frutta per dieci minuti in ammollo ed infine risciacquati il tutto sotto l'acqua corrente. Se siete fuori casa portate con voi una bottiglia con il nebulizzatore, spruzzate abbondantemente la miscela di acqua, limone e aceto, e mangiate in tranquillità la vostra verdura. In sostituzione all'aceto e al limone, potete utilizzare piccole quantità di bicarbonato di sodio nella miscela del recipiente dove avete adagiato le verdure.

Continua la lettura
44

I prodotti biologici

Come ultimo consiglio dovete ricordare comunque di lavare bene tutti gli utensili, i recipienti e le mani prima di iniziare a lavorare con il cibo. Sicuramente è anche molto importante scegliere prodotti assolutamente biologici. La frutta e la verdura cruda sono ricche di vitamine, minerali e proteine utili per il fabbisogno del nostro organismo, ma la presenza di batteri, pesticidi ed agenti chimici utilizzati dagli agricoltori ne modificano purtroppo la qualità e le proprietà benefiche. Quindi vi consiglio di consumare preferibilmente prodotti biologici e di stagione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Come non fare annerire la frutta tagliata

Frutta e verdura sono componenti indispensabili per una buona dieta. Il loro apporto di sali minerali e vitamine è elevato, e si tratta senza dubbio di elementi molto importanti per l'organismo, poiché contribuiscono al suo mantenimento e alla sua protezione....
Consigli di Cucina

Come cucinare i bruscandoli

I bruscandoli sono in tipo di verdura che più comunemente prende il nome di asparagi. Viene utilizzato molto in cucina per la preparazione di ripieni e frittate ed anche come contorni e tanto altro ancora. Data la sua particolarità vediamo nella guida...
Consigli di Cucina

Come essiccare il timo fresco

Conservare gli alimenti, le erbe e i frutti della terra è un problema che l’uomo ha dovuto affrontare fin dall’antichità. Nella maggior parte dei casi riuscire in questo intento voleva dire sopravvivere. Questo continuo confrontarsi e ingegnarsi...
Consigli di Cucina

Come utilizzare la curcuma fresca

Nelle nostre cucine, aumenta sempre più il consumo di spezie, anche di quelle meno conosciute. Oggi vi parliamo della Curcuma, una spezia di origine asiatica, ricca di proprietà benefiche. Questa spezia è un vero toccasana per la nostra salute, perché...
Consigli di Cucina

Come utilizzare il bicarbonato per i dolci

Ecco uno degli scenari più classici che si verifica quando siamo in cucina e decidiamo di preparare una torta o un ciambellone: disponiamo i nostri ingredienti sul piano di lavoro, pesiamo la farina, lo zucchero, scegliamo con cura le uova e... Alla...
Consigli di Cucina

Come usare l'estrattore di succo

Sempre più persone decidono di acquistare un estrattore di succo per preparare in casa deliziosi succhi di frutta e di verdura. L'estrattore di succo è diverso dalla centrifuga in quanto "mastica" lentamente il frutto o l'ortaggio ricavandone più succo....
Consigli di Cucina

Come sbollentare la cicoria

La cicoria è una verdura che fa parte della tradizione culinaria italiana, soprattutto di quella romana e pugliese, e può essere impiegata in numerose ricette. In questa guida vediamo come sbollentarla. In vendita si trovano diverse varietà di questo...
Consigli di Cucina

5 ricette veloci con le cicorie

La cicoria è una piantina erbacea dalle foglie dentellate e strette di color verde scuro, presente in varie specie tra esse la cicorietta ed il cicorione. La cicorietta presenta foglie più piccole e si presta ad essere cucinata in vari modi conservando...