Come e cosa abbinare ai formaggi

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il formaggio è un alimento completo le cui origini si perdono nella Preistoria. Quattrocento sono i tipi di formaggio che abbiamo in Italia, duemila in tutto il mondo. Può essere ricavato dal latte di mucca, di pecora, di capra, di bufala. Molto alto è il numero delle sostanze nutritive che lo compongono ad eccezione del lattosio che con il processo di coagulazione viene perso. Può essere gustato da solo o in migliaia di ricette ed è l'Ingrediente fondamentale per secondi e primi piatti. L'importante è equilibrare sempre il gusto. Ecco dei suggerimenti su come e cosa abbinare ai formaggi.

26

Formaggi e marmellate

Con un tagliere di formaggi differenti si possono osare marmellate veramente particolari servite in piccole ciotoline di vetro. La marmellata di peperoncino dal gusto piccante ma piacevole è da abbinare soprattutto con il formaggio stagionato. Con il Parmigiano è speciale e buona la marmellata di cipolle. Marmellata di amarene con formaggi semi stagionati.
Infine con i formaggi freschi marmellata di mele o more. Mettere in ogni ciotolina un cucchiaino.

36

Formaggi e frutta

È notissimo il detto "al contadino non far sapere come è buono il formaggio con le pere". Questo ci porta al vertice del gusto.
Quindi oltre ai classici spicchi di pera con i formaggi di pecora o con pera tagliata a dadini vanno bene anche i chicchi di melograno. Con la fontina vanno benissimo i chicchi d'uva; con le fragole il gorgonzola ma anche mele uva fichi; le groviere con pesche, melone ed albicocche. Bella e fresca la presentazione di spiedini formati da pezzetti di frutta alternati a dadini di formaggi.

Continua la lettura
46

Formaggi e legumi

Presentare in ciotoline una crema di fagioli accompagnata da pecorino tagliata a dadini che diventa così un ottimo antipasto. Oppure crema di fagioli rossi e cipolle rosse di Tropea abbinata a fettine di caciocavallo. Lo stracchino e la crescenza si sposano bene con i ceci: frullare insieme formaggio e i ceci lessati con dell'olio di oliva extravergine ed un po' di brodo vegetale per ottenere una crema da spalmare su crostini di pane abbrustolito e servirli come antipasto.

56

Formaggi e vino

Servire vini rossi corposi in grandi calici perché il vino possa ossigenarsi bene e sprigionare tutto il proprio aroma.
Vanno bene i Primitivi di Manduria, il Dolcetto d'Alba, il Chianti.
Il vino non deve superare il sapore del formaggio perciò bisogna equilibrare i due elementi.
Il Parmigiano stagionato con un Pinot, il Pecorino con Chianti, il Gorgonzola con un buon Passito.

66

Formaggi e miele

Qualsiasi miele può essere accompagnato ai formaggi. Tuttavia ci sono differenti abbinamenti con le tante diverse specie di miele. Di solito Il miele è molto indicato con i formaggi caprini in particolare quello di eucalipto e timo.
Il miele di castagno con i formaggi stagionati; il miele ai fiori d'arancio sposa bene la ricotta ed i formaggi cremosi in genere. Servire il tagliere con formaggi a temperature ambiente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Come abbinare il miele ai formaggi

Il miele abbinato ai formaggi oltre ad essere una delle cose più deliziose da mangiare, da preparare, da proporre come antipasto, in un buffet o per aperitivo, va ritenuta anche una portata principale da molti ristoranti, è anche importante sottolineare...
Consigli di Cucina

I migliori tipi di miele da abbinare ai formaggi

Gli esperti di cucina sanno perfettamente abbinare i cibi tra loro. Una delle migliori e più adatte tipologie di abbinamento è quella da fare tra il dolce e il salato. Tra il dolce e salato si riesce a creare un equilibrio di sapori davvero unico e...
Consigli di Cucina

Come e cosa abbinare ai formaggi

Il formaggio è un alimento completo le cui origini si perdono nella Preistoria. Quattrocento sono i tipi di formaggio che abbiamo in Italia, duemila in tutto il mondo. Può essere ricavato dal latte di mucca, di pecora, di capra, di bufala. Molto alto...
Consigli di Cucina

Come preparare un buon tagliere di formaggi

Grazie alla lavorazione del latte, riusciamo ogni giorno a portare sulle nostre tavole molti gustosi prodotti caseari che vanno ad arricchire la nostra dieta e ci consentono di creare piatti davvero sfiziosi. Solitamente il formaggio viene impiegato come...
Consigli di Cucina

I migliori formaggi della Sicilia

L'Italia è da sempre uno dei più grandi produttori di formaggi del mondo, la cui preparazione avviene con delle ricette le cui origini risalgono a molti secoli addietro. Tra i tanti formaggi che vi sono in commercio, parliamo di quelli che si producono...
Consigli di Cucina

5 ricette con i formaggi

Qualsiasi tipologia di formaggio rappresenta un alimento che si presta a numerose combinazioni gastronomiche, grazie alle proprie innumerevoli varietà e ai suoi molteplici sapori: abbastanza spesso, questa gustosa fonte di nutrimento viene impiegata...
Consigli di Cucina

Le migliori marmellate da abbinare alla cheese cake

La cheese cake è un dolce tipico della tradizione americana, caratterizzato da una base di biscotti secchi e guarnito con una deliziosa crema di formaggi. Si tratta di uno dei dessert più amati e maggiormente richiesti al ristorante, a causa del suo...
Consigli di Cucina

I 10 migliori formaggi italiani

Il nostro paese possiede infiniti tesori da scoprire. Dalle città colme di capolavori architettonici alle opere racchiuse nei tanti musei da visitare. Tra le sue risorse non vanno sottovalutate quelle gastronomiche. I salumi e la pasticceria tradizionale...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.