Come farcire i ravioli di carnevale

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Giunti al carnevale si pensa quali siano le ricette ideali da preparare per questa festa. Più comunemente si usa preparare le famose chiacchiere di carnevale, ma in questa ricetta vedremo come preparare e farcire i ravioli di carnevale. Tali ravioli sembrano per l'appunto i famosi ravioli, pasta ripiena che delizia numerosi primi piatti, ma in tal caso si possono preparare anche dolci e più specificamente in alcune regioni italiane, soprattutto nel sud, prendono il nome di fravioli. Vedremo nella guida come farcire questi deliziosi dolcetti: esistono numerosi ripieni per delle ottime farciture come il cioccolato, la Nutella ed anche la marmellata, ma in questa guida vedremo la ricetta classica, cioè quella con la ricotta.

28

Occorrente

  • 600 gr di farina 00
  • 120 gr di zucchero
  • 500 gr di ricotta di pecora
  • 120 gr di zucchero a velo
  • 120 di burro
  • 1 uovo
  • Latte q.b.
  • Sale
  • Cannella
  • Olio di semi di arachidi
  • 1 bustina di vanillina
38

Iniziare dalla preparazione dell'impasto e prima di sporcarsi le mani è ideale preparare in una terrina le uova mescolandole adeguatamente insieme al latte. Una volta finito disporre la farina a fontana ed aggiungere la vanillina per aromatizzare, un pizzico di sale, lo zucchero ed il burro a temperatura ambiente tagliato a tocchetti così da essere più facile da impastare. Quindi iniziare ad amalgamare, avendo cura ad ammorbidire il burro con il calore delle mani, quindi aggiungere poco per volta il liquido composto da uova e latte. Continuare ad impastare fino a quando non si ottiene un composto morbido e liscio. Quindi formare una palla, disporla dentro la pellicola da cucina e lasciarla riposare per almeno un'ora in un luogo fresco ed asciutto.

48

Intanto si può procedere alla preparazione del ripieno classico dei ravioli di carnevale, quindi la ricotta. La ricotta deve essere fresca e prima di essere utilizzata è necessario lasciarla almeno 24 ore così da far rilasciare il siero in eccesso, poiché risulterebbe troppo liquida e pesante. Quindi prenderla poco per volta e disporla in una scodella: mescolare per molto tempo con una forchetta fino ad ottenere una consistenza ben cremosa, quindi man mano aggiungere l'altra. Per insaporire versare lo zucchero a velo ed un pizzico di cannella quindi continuare a mescolare sino a quando non si amalga il tutto e la ricotta diventa una crema come se fosse spalmabile.

Continua la lettura
58

A questo punto si può procedere alla preparazione dei ravioli, quindi prendere la pasta, ricavarne delle porzioni e stenderla con un mattarello o con l'apposita macchina. Quindi, con la rondella, ricavare dei quadrati di 10 centimetri per lato e disporre al centro il ripieno di ricotta. Quindi chiudere a fagotto i ravioli usando i polpastrelli sui lati per evitare la penenteazione di olio e la fuoriuscita del ripieno.

68

A questo punto si può procedere alla cottura dei ravioli, quindi in una padella disporre abbondante olio così da sommergerli completamente, ed una volta caldo aggiungerli uno alla volta. Lasciarli cuocere sino a quando non diventano ben dorati su entrambi i lati, quindi uscirli e disporli in un piatto rivestito da carta assorbente per eliminare l'olio in eccesso. Una volta finiti, disporli in un vassoio e servirli tiepidi o a temperatura ambiente.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per una ricetta più golosa nel ripieno di ricotta si possono aggiungere anche le gocce di cioccolato
  • Un'altra variante è quella di utilizzare il cioccolato nel ripieno: in tal caso si può mettere intero in quanto si scioglierà in fase di cottura
  • Per aggiungere un po' più di golosità si può spolverare un po' di zucchero a velo sulla superficie
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

5 idee per farcire la pasta brisè avanzata

La pasta brisè, è originaria della Francia e rappresenta una base molto usata nella preparazione di torte salate. La quiche lorraine ne è un classico esempio. È possibile farla in casa, ma si può trovare nel banco frigo di ogni supermercato. Capita...
Consigli di Cucina

5 modi per farcire i funghi

I funghi sono un alimento apprezzato fin dall'antichità e oggi utilizzati in numerosi piatti. Sono ricercati e presenti tutto l'anno sui nostri mercati e ne esistono di tante varietà. Dai porcini ai champignon fino ad utilizzare quelli selvatici. Mentre,...
Consigli di Cucina

Consigli per farcire i cannelloni vegani

Creare delle ricette tradizionali e rivisitarle per rendere vegane non è semplice. Riuscire a realizzare delle ricette vegane ma allo stesso momento gustose richiede creatività. In questa guida vi daremo utili consigli per realizzare dei cannelloni...
Consigli di Cucina

Come farcire una piadina vegetariana

La piadina è una sfoglia di farina che si può farcire in vari modi. Essa è un prodotto tipico dell'Emilia Romagna che si può mangiare in qualsiasi occasione: pranzo, cena oppure come stuzzichino pomeridiano. La piadina bisogna servirla piegata in...
Consigli di Cucina

Come farcire l'uovo di Pasqua

La Santa Pasqua è ormai alle porte, e ci si prepara per l'occasione anche pensando al menu. Un buon pranzo di pasqua che si rispetti prevede, a fine pasto, l'apertura del famigerato uovo di cioccolata. Un dolce tipico di questa festività che rende felici...
Consigli di Cucina

5 modi per farcire le brioches salate

Le brioches salate, sono un perfetto finger food da servire in svariate occasioni. Perfette per le feste, per i buffet, per i pranzi veloci o per dei pratici pranzi a sacco, le brioches salate sono davvero irresistibili in tutte le maniere. Se avete intenzione...
Consigli di Cucina

Come farcire la pasta fillo

La pasta fillo è una pasta dalla sfoglia sottilissima e dalle origini greche. Infatti il nome "fillo" nella lingua greca significa "foglia", ad indicare l'aspetto di questo tipo di pasta. La pasta fillo è a base semplicemente di farina, acqua ed olio....
Consigli di Cucina

Come farcire la torta paradiso

La torta paradiso è uno di quei dolci che si presta ad una miriade di preparazioni. Tuttavia, può essere consumata così come si presenta: per una buona colazione, per una sana merenda, oppure rendendola ancora più golosa aggiungendo panna o creme...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.