Come farcire il panettone con il gelato

Tramite: O2O 07/08/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

Come farcire il panettone con il gelato

Realizzare il panettone con il gelato, è un lavoro molto semplice che non ha bisogno di cottura, solo che bisogna essere molto precisi nel tagliare il panettone e nel farcirlo. Oltre che per una presentazione d'effetto, questa preparazione può anche tornare utile proprio il giorno di Natale. Ecco dunque come farcire il panettone con il gelato.

27

Occorrente

  • Un panettone
  • Gelato (1 Kg ca.), gusto a piacere
  • Cioccolato (200 gr ca.), gusto a piacere
37

Preparare l'impasto

Prendete il panettone e con un coltello lungo, rimuovete la "calotta superiore", facendo molta attenzione a non romperla. Lasciate per ora la porzione tagliata da parte e proseguite nella realizzazione della ricetta. Adesso dovete svuotare l'interno del panettone. Potete procedere in due modi: o con un cucchiaio, oppure prima con un coltello percorrere il perimetro, così da essere certi di lasciare abbastanza pasta ai bordi, e solo a quel punto utilizzare il cucchiaio.

47

Farcire il panettone

Riducete in pezzettini abbastanza piccoli la pasta ottenuta, aiutandovi con una forchetta o un coltello, dopodiché versate nella stessa ciotola il gelato, e mescolate delicatamente fino a far amalgamare il tutto. Se la quantità vi pare eccessiva, potete anche non utilizzare tutta la pasta del panettone, così prevarrà il sapore del gelato. Riprendete il panettone svuotato e lasciate colare dentro il composto di pasta e gelato fino a raggiungere l'orlo. Riprendete la calotta per chiudere il tutto come se fosse un coperchio.

Continua la lettura
57

Realizzare la copertura

La copertura si realizza in questo modo: sciogliete il cioccolato a bagnomaria, mettete sotto al panettone uno strato di carta forno o carta stagnola per raccogliere il cioccolato che colerà, e lasciatelo cadere pian piano sulla calotta, finché andrà a ricoprire tutto il dolce; se non dovesse aderire bene ai lati, potete aiutarvi a spalmarlo con un coltello o una spatola. Lasciate poi il panettone in freezer.

67

Scegliere un metodo alternativo

In alternativa per farcire il panettone con il gelato. Prendete il panettone e ammorbiditelo circa 5 minuti nel forno a 180 gradi, in modo che sarà più facile tagliarlo In una coppa abbastanza capiente, mettete il gelato. Taglia il panettone in tre strati e iniziate a farcirlo dalla base, con una spatola piatta. Quando avrete finito, cospargetelo con lo zucchero a velo oppure con della glassa (può essere realizzate con coloranti artificiali oppure con il limone o l'arancia), che può essere semplice oppure con essenze che richiamano il gelato impiegato. Ponete il panettone nel freezer e attendete almeno 6 ore prima di servirlo. Ricordate inoltre, di lasciarlo 20 minuti a temperatura ambiente, prima di impiattarlo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come farcire la colomba con il gelato

Uno dei dolci immancabili sulle tavole imbandite a festa, durante il periodo pasquale, è la colomba artigianale. Sia nella versione più classica, con granella di zucchero e frutta secca o candita, sia nella variante più gustosa con l'aggiunta di crema,...
Dolci

Come farcire l'uovo di Pasqua con il gelato

Nel periodo pasquale si sa, non mancano mai le uova di cioccolato. Spesso possiamo anche creare delle particolari ricette con il cioccolato che ci rimane, per ottenere dei dessert particolari ed originali. Nel dettaglio, vediamo come farcire l'uovo di...
Dolci

Come guarnire il panettone salato

Alle volte, per dare un maggiore tocco di originalità al proprio modo di cucinare ed al proprio stile, sarebbe il caso di introdurre, e di conseguenza preparare, una pietanza davvero molto originale. Ad esempio, per un evento del tutto esclusivo, si...
Dolci

Come fare il semifreddo al panettone

Quella di mangiare dolci è un po' la passione di tutte le persone. Un po' di dolcezza nella vita di ognuno di noi fa sempre bene. Nel corso dei secoli ne sono stati inventati di innumerevoli e tutti piuttosto gustosi. Alcuni anche molto curiosi, come...
Dolci

Come fare la glassa per il panettone

La glassa è una delle coperture per dolci più utilizzate ed apprezzate in cucina. Ora che si avvicina il Natale, vedremo come fare la glassa per il panettone. Un semplice composto di zucchero a velo e acqua sarà in grado di rendere gustosissimo il...
Dolci

Come preparare un panettone al limone

Il Natale arriva sempre in uno sfavillio di lucine colorate, qualche leggero fiocco di neve e l'immancabile profumo dei dolci tipici di questa festività. Il panettone è un vero e proprio must have della tradizione natalizia, presente su ogni tavola....
Dolci

Come guarnire il panettone di Natale

Il panettone è uno dei simboli del Natale italiano e tra tutte le varianti proposte dai pasticceri esperti di questo dolce quindi tra canditi e uvetta, solo con uvetta, al cioccolato, con crema di nocciola e aromatizzati, c'è solo l'imbarazzo della...
Dolci

Come riciclare gli avanzi di gelato

Capita il più delle volte di comprare il gelato in estate e ritrovarsi a doverlo smaltire in inverno per la quantità eccessiva. Con la frutta, con i dolci ma anche come farcitura per biscotti e cioccolatini è possibile rimediare in tutta tranquillità....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.