Come farcire il panettone con il gelato

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Realizzare il panettone con il gelato, è un lavoro molto semplice che non ha bisogno di cottura, solo che bisogna essere molto precisi nel tagliare il panettone e nel farcirlo. Oltre che per una presentazione d'effetto, questa preparazione può anche tornare utile proprio il giorno di Natale. Ecco dunque come farcire il panettone con il gelato.

26

Occorrente

  • Un panettone
  • Gelato (1 Kg ca.), gusto a piacere
  • Cioccolato (200 gr ca.), gusto a piacere
36

Impasto

Prendete il panettone e con un coltello lungo, rimuovete la "calotta superiore", facendo molta attenzione a non romperla. Lasciate per ora la porzione tagliata da parte e proseguite nella realizzazione della ricetta. Adesso dovete svuotare l'interno del panettone. Potete procedere in due modi: o con un cucchiaio, oppure prima con un coltello percorrere il perimetro, così da essere certi di lasciare abbastanza pasta ai bordi, e solo a quel punto utilizzare il cucchiaio.

46

Farcitura

Riducete in pezzettini abbastanza piccoli la pasta ottenuta, aiutandovi con una forchetta o un coltello, dopodiché versate nella stessa ciotola il gelato, e mescolate delicatamente fino a far amalgamare il tutto. Se la quantità vi pare eccessiva, potete anche non utilizzare tutta la pasta del panettone, così prevarrà il sapore del gelato. Riprendete il panettone svuotato e lasciate colare dentro il composto di pasta e gelato fino a raggiungere l'orlo. Riprendete la calotta per chiudere il tutto come se fosse un coperchio.

Continua la lettura
56

Copertura

La copertura si realizza in questo modo: sciogliete il cioccolato a bagnomaria, mettete sotto al panettone uno strato di carta forno o carta stagnola per raccogliere il cioccolato che colerà, e lasciatelo cadere pian piano sulla calotta, finché andrà a ricoprire tutto il dolce; se non dovesse aderire bene ai lati, potete aiutarvi a spalmarlo con un coltello o una spatola. Lasciate poi il panettone in freezer.

66

Metodo alternativo

In alternativa per farcire il panettone con il gelato. Prendete il panettone e ammorbiditelo circa 5 minuti nel forno a 180 gradi, in modo che sarà più facile tagliarlo In una coppa abbastanza capiente, mettete il gelato. Taglia il panettone in tre strati e iniziate a farcirlo dalla base, con una spatola piatta. Quando avrete finito, cospargetelo con lo zucchero a velo oppure con della glassa (può essere realizzate con coloranti artificiali oppure con il limone o l'arancia), che può essere semplice oppure con essenze che richiamano il gelato impiegato. Ponete il panettone nel freezer e attendete almeno 6 ore prima di servirlo. Ricordate inoltre, di lasciarlo 20 minuti a temperatura ambiente, prima di impiattarlo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Panettone gastronomico: idee per farcirlo

Se quando nominate il panettone vi viene in mente solo ed esclusivamente il classico dolce natalizio con uvetta e canditi, allora dovete rivedere il vostro immaginario. Ebbene sì, perché oltre al tipico dolce milanese, c'è un altro tipo di panettone...
Dolci

Come fare il semifreddo al panettone

Quella di mangiare dolci è un po' la passione di tutte le persone. Un po' di dolcezza nella vita di ognuno di noi fa sempre bene. Nel corso dei secoli ne sono stati inventati di innumerevoli e tutti piuttosto gustosi. Alcuni anche molto curiosi, come...
Dolci

5 modi per servire il gelato

Il gelato è una preparazione alimentare molto diffusa, nutriente e preferita da tutti, sia grandi che piccoli. Viene consumato in maggiore quantità durante i mesi più caldi dell'anno, ma i più golosi preferiscono gustarlo anche durante l'inverno....
Dolci

Come preparare il panettone farcito

Il panettone farcito è un dolce classico da presentare a tavola e consumare in compagnia, nelle abbondanti e sfarzose cene natalizie e con un po' di fantasia, originalità e creatività lo si può rendere ancora più goloso, unico ed appetibile. Vediamo...
Consigli di Cucina

5 modi per utilizzare il panettone avanzato

Quando arriva Natale si acquistano e ricevono sempre molti panettoni. Un dolce della tradizione natalizia parecchio apprezzato e simbolo della festività. Una volta finite le feste, spesso si ci ritrova con grandi quantità di panettone avanzato. Quindi...
Dolci

Ricetta: Muffin di panettone

Le festività natalizie sono da sempre le più amate. Ogni anno facciamo scorta di torroni e panettoni, in modo da accontentare tutti. Però ci sono ricette fatte in casa che è possibile preparare. Tali pietanze possono sostituire i dolci classici del...
Antipasti

Ricetta: panettone salato con bacon, zucchine e crema salata

Negli ultimi anni si è sparsa la moda culinaria di preparare il classico panettone con l'unica sottile differenza che, al posto di decorarlo con il normale zucchero a velo o i canditi al suo interno, viene ritagliato in una serie di strati e poi farcito...
Dolci

Come guarnire il panettone salato

Alle volte, per dare un maggiore tocco di originalità al proprio modo di cucinare ed al proprio stile, sarebbe il caso di introdurre, e di conseguenza preparare, una pietanza davvero molto originale. Ad esempio, per un evento del tutto esclusivo, si...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.