Come farcire un pandoro con crema al pistacchio

Tramite: O2O 05/03/2021
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il pandoro, dolce di origine veronese, è il grande "rivale" del panettone. Esso si contraddistingue per la sua forma tronca a piramide con otto punte. Questo prodotto ha fatto parecchia strada. Infatti, è diventato uno dei dolci natalizi più apprezzati in Italia. La leggenda vuole che il suo nome sia nato da un grido di stupore di un garzone della pasticceria alla vista di questo impasto di colore "oro". Ll pandoro si può mangiare al naturale oppure si può farcire in base ai propri gusti. Leggendo questa breve guida si possono aver alcuni utili consigli su come farcire un pandoro con crema al pistacchio.

26

Occorrente

  • Latte
  • Zucchero
  • Uova
  • Vaniglia
  • Maizena
  • Granella di pistacchi
  • Cioccolato
  • Ciliegine candite
  • Pasta di pistacchi
  • Pentolino
36

Preparazione della crema

La prima cosa da fare è quella di preparare la crema. Bisogna versare il latte in un pentolino e successivamente aggiungere la vaniglia. Si lascia poi bollire per circa un minuto. Trascorso questo lasso di tempo si deve togliere il pentolino dal fuoco e si mette da parte. Nel frattempo si devono montare in un tegamino i tuorli d'uova con lo zucchero. Quando sono sgonfi e spumoso si deve aggiungere (poco alla volta) la maizena (farina) setacciata ed il latte a filo, preparato in precedenza. A questo punto bisogna mescolare accuratamente con una frusta. In seguito si deve aggiungere la crema di pistacchio; poi, si mette il tegamino sul fuoco. Si fa cuocere il tutto dolcemente, mescolando fino a quando il composto non si addensa. Poi, si toglie la crema dal fuoco e si lascia raffreddare.

46

Preparazione del pandoro

Il pandoro si deve affettare nel senso della larghezza. Poi, bisogna prendere la prima fetta ed adagiarla su un patto da portata. A questo punto si devono mettere sulla fetta di pandoro 2 cucchiai di crema al pistacchio. Successivamente, utilizzando una spatola, bisogna coprire l'intera superficie. Questo procedimento deve essere eseguito fino a quando non finiscono tutte le fette. Adesso è giunto il momento di ricostruire il pandoro. Questa operazione va eseguita prestando particolare attenzione. Bisogna alternare gli strati; si deve cioè posizionare ogni fetta in modo tale che si possano vedere le punte di quella sottostante.

Continua la lettura
56

Copertura del pandoro

Per la preparazione della copertura bisogna sciogliere a bagnomaria il coccolato. Successivamente esso si deve versare sulla cima del pandoro. Il cioccolato deve colare sulle fette sottostanti. A questo punto si deve cospargere il pandoro con la granella di pistacchio. Quest'ultimo si deve attaccare al cioccolato prima che diventa duro. Poi, bisogna decorare le punte del pandoro con le ciliegine candite. Infine, si deve spolverare il tutto con lo zucchero a velo. Così facendo si crea l'effetto neve. Il pandoro così farcito va messo in frigorifero. Si deve tirare fuori circa 20 minuti prima di servirlo.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

3 modi per farcire il pandoro

Il periodo natalizio è sicuramente molto suggestivo e allo stesso tempo particolare. Quest'ultimo periodo appena citato si contraddistingue per i suoi classici colori, profumi e soprattutto sapori. Esistono modi alternativi per gustare un dolce tipico...
Dolci

Come preparare la crema al pistacchio

La crema al pistacchio è un dolce al cucchiaio morbido e leggero. Il sapore delicato del pistacchio e la consistenza spumosa degli albumi rendono questa crema un dessert insolito e raffinato. Il pistacchio apporta una discreta quantità di sali minerali...
Dolci

Come preparare la torta con crema al pistacchio e mandorle

Quando avete voglia di coccolare voi stessi e i vostri cari con qualcosa di speciale, potete preparare questa torta con crema al pistacchio e mandorle, che porterà nella vostra cucina un poco di Sicilia! La produzione di questi frutti, raggiunge infatti...
Dolci

Come preparare la crema pasticcera al pistacchio

Negli ultimi anni si è diffuso sempre di più l'utilizzo del pistacchio in cucina, soprattutto per la preparazione di svariate tipologie di dolci. Il pistacchio rimane un ingrediente davvero particolare, che racchiude sapori indescrivibili grazie alla...
Dolci

Come farcire la colomba con crema pasticcera

In questa guida imparerete a capire come farcire la colomba con crema pasticcera. Infatti, come ben sapete, la colomba è un dolce tipico del periodo di Pasqua. Ma come si prepara e in che modo si farcisce con la crema pasticcera? Infatti, è bene sapere...
Dolci

Come fare una torta pandoro

Durante le feste natalizie il menù va curato nei minimi dettagli, preparando primi piatti, secondi e dolci. Tra quelli tradizionali trovate il panettone e il pandoro. Quest'ultimo, è un dessert di origine veneta a pasta morbida e lievitazione naturale...
Dolci

10 varianti della millefoglie

In questa semplice guida vedrete come preparare 10 varianti della millefoglie. La millefoglie è un piatto tipico francese costituito da tre strati di pasta sfoglia e 2 strati di crema. La crema determina le varie varianti della millefoglie. Infatti la...
Dolci

Come preparare il semifreddo al Pandoro

Se per le feste natalizie intendiamo preparare un dolce innovativo ed artigianale, possiamo farlo acquistando un pandoro classico, per poi aggiungerlo ad un semifreddo. Per questa particolare elaborazione, abbiamo bisogno di alcuni ingredienti, che man...