Come fare animaletti con la frutta

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come fare animaletti con la frutta
15

Introduzione

Se abbiamo intenzione di organizzare un pranzo o una cena con tutti i nostri amici e parenti e voglia lasciare tutti a bocca aperta, oltre a curare il menù dovremo anche decorare la nostra tavola in maniera molto creativa. Per fare ciò potremo seguire tutti i consigli contenuti all'interno delle moltissime guide che potremo trovare molto facilmente online. In questo modo potremo sempre decorare la nostra tavola in maniera differente ma con molto stile. Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riuscire a riprodurre correttamente dei bellissimi animaletti, utilizzando la frutta. Questa particola tecnica attirerà sicuramente l'attenzione dei bambini presenti, che vorranno sicuramente assaggiare un pezzo della nostra opera.

25

Occorrente

  • frutta e molta fantasia
35

Con la frutta fresca come ad esempio gli aranci e i mandarini, possiamo realizzare delle oche, utilizzando i primi per il corpicino e i secondi per la testa, fissandoli tra loro con due o tre stuzzicadenti. Per creare poi le ali usiamo le foglie di entrambi, e per gli occhi possiamo inserire ad esempio delle more o dei lamponi.

45

Per realizzare invece un simpatico porcospino come quello illustrato nella foto principale, l'ananas è l'ideale; infatti, la parte interna ci consente di realizzare il corpicino, mentre con il guscio possiamo creare la corazza, e con le sue stesse foglioline la criniera sulla testa e la coda. Se invece prendiamo delle banane, con un pennarello le coloriamo e nel contempo disegniamo occhi e bocca, e simuliamo ad esempio dei cavallucci marini. Se invece vogliamo realizzare una coccinella, allora possiamo utilizzare sia la frutta fresca che quella secca, e con la prima come ad esempio un arancio tagliato a metà creiamo il corpo, mentre le nocciole ritornano utili per la testa. Alla fine, con dei colori commestibili da acquistare in un negozio che vende prodotti per la realizzazione di dolci, coloriamo l'arancio di rosso con delle macchioline bianche.

Continua la lettura
55

Con le noci, diamo quindi vita ad una basetta su cui poi appoggiamo le nocciole e con il loro frutto creiamo poi il naso, la bocca e le orecchie, ed in tal modo si possono realizzare delle teste di orsacchiotti. Le mandorle invece ci consentono di creare delle piccolissime tartarughe, sfruttando il loro guscio bucherellato e corredandolo di testa e zampette, usando poi le nocciole con guscio e senza. Con la frutta potremo quindi realizzare moltissimi animaletti colorati, basterà solo usare tutta la nostra fantasia.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare la meringata di frutta

Tra i numerosi dolci estivi che potrete preparare per combattere il caldo, particolare attenzione va data alla meringata di frutta. Esso è un dolce a base di frutta da servire freddo.. È possibile creare una vasta varietà di tipologie di questo dolce....
Dolci

Come preparare la frutta sciroppata

La frutta sciroppata, così dolce e golosa, è un vero e proprio peccato di gola al quale è difficile resistere! Anche se la frutta è la vera protagonista di questa prelibatezza, resta comunque una preparazione classificabile come "dolce non grasso",...
Dolci

Come presentare la frutta in tavola

La frutta rappresenta una parte importantissima di un pasto, in quanto apporta numerosi benefici all'organismo. Essa viene consumata in grandi quantità soprattutto durante il periodo estivo, perché è fresca e alcuni frutti contengono un'altissima percentuale...
Dolci

5 dolci con la frutta

I dolci a base di frutta non devono assolutamente mancare tra le varie preparazioni di pasticceria. La frutta, infatti, attenua la dolcezza di molte creme o della stessa panna e dona colore ai dessert. Oltre ad essere dessert semplici da realizzare sono...
Dolci

Come preparare il tiramisù alla frutta

Il tiramisù è un dolce freddo che prevede l'utilizzo dei biscotti e della crema al mascarpone, il tutto arricchito dal caffè e dal cacao in polvere. In alcune varianti è possibile anche aggiungere un po' di liquore. Questo dolce al cucchiaio può...
Dolci

Come preparare dei pasticcini alla frutta

I pasticcini alla frutta sono dei dolcetti che non devono mai mancare alle celebrazioni degli eventi più importanti. Oltre a ciò, sono ottimi dopo un pranzo o una cena, accompagnati magari da un buon caffè. Questi pasticcini si possono gustare in tutti...
Dolci

Ricetta: macedonia di frutta e zenzero

La macedonia è composta da vari tipi di frutta tagliati a pezzettini e insaporiti con del liquore o dello sciroppo. La macedonia, oltre ad essere buona, grazie agli svariati colori della frutta, porta anche allegria in tavola. Preparare la macedonia...
Dolci

Come preparare i dolcetti di frutta secca

Quelle che vi propongo oggi sono due ricette semplici ma fuori dal comune. Basta mangiare i soliti dolcetti alla crema, alla marmellata o al cioccolato. In realtà è possibile preparare dei dolcetti anche con la frutta secca. Per frutta secca intendiamo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.