Come fare bietole in agrodolce

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Sono numerose le ricette che ci sono e che si possono cucinare anche se non si è professionisti del settore. Una delle ricette più buone degli ultimi tempi si fa con le bietole. Questa ricetta va bene soprattutto per coloro che sono vegani. Nei prossimi passi tratteremo più nel dettaglio la ricetta su come fare le bietole in agrodolce.

25

Occorrente

  • 50 grammi di pinoli
  • 2 spicchi di aglio
  • Succo di limone
  • 50 chicchi di uva sultanina
  • Pepe
  • Mezzo cucchiaino Cardamomo
  • 750 grammi di bietole
  • 1 cucchiaio di olio di girasole
  • Sale
  • Scorza di limone
  • Mezzo cucchiaino di anice
35

Preparare le bietole in agrodolce

In questo primo passo vedremo come iniziare a preparare le bietole in agrodolce. Prima di tutto dovrete prendere una pentola antiaderente abbastanza grande ed iniziare a metterla sul forno, dopodiché dovrete iniziare a tostare sia i pinoli che la frutta a guscio. Una volta che avrete visto che sia i pinoli che la frutta a guscio si sono tostati e quindi hanno acquisito un colore simile a quello dorato e emanano un profumo molto intenso, allora potrete passare alla pulizia delle bietole. Una volta che le avrete sciacquate con acqua corrente abbondante e fredda, iniziate a tagliarle a strisce sottili.

45

Scaldare tutti gli ingredienti

A questo punto, dopo che avrete tagliato tutte le bietole a striscioline, prendete l'aglio e dopo averlo sbucciato prestando attenzione a non lasciare residui della buccia, tritatelo finemente. A questo punto, mettete nella padella antiaderente che avevate già posizionato sulla fiamma, l'olio di semi di girasole. Lasciate scaldare ancora per qualche minuto l'olio, dopodiché sarete pronti per mettere l'aglio e le bietole, mescolate bene e lasciate sul fuoco a fiamma alta. A questo punto aggiungete nella padella la scorza di limone, il succo di limone e in seguito l'uva sultanina. Chiudete la padella con un coperchio appropriato e lasciare ancora sul fuoco per altri 5 minuti almeno.

Continua la lettura
55

Impiattare le bietole in agrodolce

Dopo che i 5 minuti sono trascorsi, potete togliere il coperchio e aggiungere al composto che si è creato del sale, del pepe, oltre al cardamomo e all'anice. Adesso mettete nuovamente il coperchio sulla padella e attendere per altri 5 minuti. Dopo che anche questi cinque minuti sono passati, potete estrarre dalla padella il tutto ed iniziare con l'impiattamento. Fare attenzione che le bietole non siano troppo secche, nel caso lo fossero dovrete aggiungere un altro po' d'acqua. Ovviamente questo passo è quello più personale in quanto ognuno desidera impiattare come vuole. Di solito questo piatto viene presentato cospargendo le bietole di pinoli o la frutta a guscio in base ai propri gusti personali. A questo punto non vi resta altro che servire il piatto da voi preparato a tutti quelli che avete invitato o semplicemente al resto della famiglia.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare lo strudel di pasta fillo con bietole

Se desiderate presentare in tavola un gustoso antipasto da servire in qualsiasi circostanza, ecco a voi lo strudel di pasta fillo con bietole. Si tratta di un goloso strudel salato farcito con bietole fresche, ricotta di mucca e abbondante parmigiano...
Antipasti

5 ricette con le bietole

Le bietole sono degli ortaggi particolarmente versatili in cucina. Con le loro foglie tondeggianti e lo stelo polposo, vantano un sapore dolce e gradevole. Appartengono alle chenopodiacee e si sviluppano nelle aree temperate. Contengono molti sali minerali...
Antipasti

Come preparare le polpette di bietole e cubetti di pomodoro

Volete proporre in tavola un antipasto sfizioso e semplice da preparare? Provate a realizzare queste golose polpette di bietole e cubetti di pomodoro da servire ben calde. Sono ottime da gustare assieme a vini frizzanti secchi o con spumante brut e possono...
Antipasti

Come preparare le bietole con mollica fritta

Oggi parleremo di un piatto tanto gustoso quanto leggero, ma allo stesso tempo facile e veloce da preparare e, per non farci mancare niente, anche molto economico. Insomma, una bella ricetta perfetta quando vogliamo mantenerci leggeri ma, allo stesso...
Antipasti

Ricetta: involtini di prosciutto tiepidi con fagiolini e bietole

Se hai in programma una cena tra colleghi e vuoi stupire i tuoi commensali con un antipasto veloce ed originale prosegui con la lettura poiché questa guida potrebbe fare al caso tuo. Un antipasto dal gusto fresco in cui una fetta di prosciutto racchiude...
Antipasti

Come fare il rotolo farcito di ricotta e bietole

In questa guida vedremo come fate il rotolo di pasta fresca farcito di ricotta e bietole. È un piatto molto gustoso e semplice da realizzare, perfetto per una cena tra amici che oltre che ad essere gustoso è anche genuino, perfetto per chi segue una...
Antipasti

Come preparare il flan di bietole con fonduta

Il flan di bietole con fonduta è un goloso antipasto, perfetto da servire in ogni occasione. È ottimo da gustare appena sfornato assieme a un prosecco servito ben freddo. Per ottenere un buon risultato finale non è indispensabile essere dei cuochi...
Antipasti

Come preparare delle frittatine di bietole

La frittata è un tipo di cibo che può essere prodotto e consumato in tantissimo modi. Tramite questo tutorial vi daremo i giusti consigli per preparare delle frittatine di bietole, leggere e gustose, da servire sia come antipasto, che come secondo....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.