Come fare biscotti alle mandorle vegan

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se siete alla ricerca di un dolce gustoso e, allo stesso tempo, facile da realizzare, questa guida farà certamente al caso vostro. Nei passi a seguire, infatti, vi illustrerò come fare dei biscotti vegan alle mandorle, semplici ed economici. Per prepararli, vi basterà soltanto un po' di pazienza e gli ingredienti giusti. In questo caso, potrete realizzare dei biscotti vegan a lunga conservazione, ovvero biscotti preparati naturalmente, senza prodotti di origine animale, con un costo economico davvero esiguo. Inoltre, potrete gustarli a colazione oppure durante una sana merenda.

26

Occorrente

  • 150 gr di farina di mandorle
  • 30 gr di zucchero a velo
  • 3 cucchiai di succo d'arancia
  • mezzo bicchiere scarso di latte di soia
  • Mandorle per guarnire
36

Creare l'impasto dei biscotti

Come prima cosa, prendete una ciotola piuttosto capiente e predisponete tutti gli ingredienti sopra il piano da lavoro. Versate nella ciotola tutta la farina di mandorle (in alternativa, potrete utilizzare una farina composta interamente da mandorle tritate), lo zucchero a velo e tre cucchiai di succo d'arancia. Mescolate il tutto lentamente con un cucchiaio di legno, aggiungendo a filo anche il latte di soia. Proprio quest'ultimo, dovrà essere aggiunto lentamente ed in quantità piuttosto ridotte (per questa preparazione, ne basterà mezzo bicchiere scarso). Oltre a ciò, dovrete far attenzione a non aggiungere troppo liquido e, soprattutto, ad aggiungerlo lentamente, perché altrimenti rischierete di rendere il composto troppo morbido, ottenendo così scarsi risultati.

46

Cuocere i biscotti in forno

Il composto così ottenuto, dovrà essere lasciato a riposo per 2/3 ore. Trascorso il tempo necessario, potrete iniziare a lavorarlo, cercando di dare al composto la tipica forma dei biscotti, ovvero prelevandone una quantità pari ad una noce e lavorandola con le mani, formando delle palline. In seguito, schiacciate leggermente al centro ogni pallina. Accendete il forno e fate cuocere i biscotti ad una temperatura di 180 gradi, per circa 18/20 minuti.

Continua la lettura
56

Riporre i biscotti in una scatola di latta

Dopo i primi dieci minuti di cottura, aprite il forno e sistemate, su ogni biscotto, la guarnizione che più desiderate (potrete riporre al centro una mandola tagliata a metà, oppure dei piccoli pezzi di mandorla sminuzzata). In alternativa, potrete aggiungere una ciliegia su ogni biscotto. Al termine della cottura, spegnete il forno e rimuovete i biscotti. Lasciateli raffreddare per 10 minuti, dopodiché spolverizzate un po' di zucchero a velo su tutta la superficie. Una volta terminata la preparazione, vi consiglio di riporre i biscotti all'interno di una scatola di latta e di richiuderli perfettamente. In questo modo, rimarranno morbidi e potranno essere conservati per parecchi giorni.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare i biscotti arancia e mandorle

I biscotti arancia e mandorle sono un dessert dal profumo inconfondibile ed invitante. Sono perfetti da presentare in tavola alla fine di una cena. Sono ottimi come spuntino pomeridiano accompagnati da una tazza di tè fumante. Non possono mancare per...
Dolci

Come preparare i biscotti alla farina di mandorle e di mais

Preparare dei biscotti in casa è una delle attività più divertenti per chi vuole avvicinarsi alla cucina. Il profumo di biscotti che invade le stanze è uno dei risvegli migliori che potremmo avere. Esistono tante ricette semplici e veloci che potremo...
Dolci

Ricetta: biscotti al miele con mandorle e pistacchi

I biscotti sono delle leccornie a cui nessuno sa rinunciare. Paragonati a quelli venduti nei negozi, i biscotti fatti in casa risultano sempre migliori. Infatti, sono talmente squisiti che una volta sfornati finiscono subito! Oltretutto, sono dei piccoli...
Dolci

Come preparare i biscotti con farina di mandorle e cioccolato

Biscotti semplicissimi da preparare, quelli con farina di mandorle e cioccolato rappresentano una succulenta specialità tra le più apprezzate della tradizione pasticciera. Vi basterà impastare nel modo più appropriato tutti gli ingredienti fino a...
Dolci

Ricetta: biscotti di pasta di mandorle

La pasta di mandorle è un classico della pasticceria siciliana che prevede l'impiego di tre ingredienti: lo zucchero, l'acqua e le mandorle. Questo composto viene poi utilizzato per la preparazione di diversi dolci tipici, come per esempio i biscotti....
Dolci

Come preparare i biscotti di mele e mandorle

I biscotti di mele e di mandorle consistono in dolcetti tipicamente autunnali. Sono abbastanza semplici, morbidi, gustosi ed ottimi per uno spuntino di metà mattina, oppure inzuppati nel tè. Rappresentano anche la soluzione ideale per un fine pasto,...
Dolci

Come fare dei biscotti vegan

Se stai seguendo una dieta vegana ed intendi utilizzare dei cibi appropriati, puoi ad esempio optare per dei biscotti che vanno bene per la tua prima colazione. Si tratta di una ricetta non difficile da elaborare, e che ti consente di mangiare senza rinunciare...
Dolci

Come preparare il budino vegan alle mandorle

Il burino vegan alle mandorle è un ottimi dessert al cucchiaio da gustare a fine pranzo ma può essere servito anche durante la giornata come piacevole intermezzo spezza fame. È abbastanza semplice da realizzare e anche chi non si è mai cimentato con...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.