Come fare burger vegani di spinaci e ceci

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I ceci sono un alimento gustosissimo e salutare: contengono infatti proteine vegetali e molte sostanze che abbassano il livello del colesterolo e favoriscono la circolazione sanguigna. Se si aggiunge che hanno un ottimo sapore abbiamo buone ragioni per utilizzarli spesso nelle nostre ricette invernali: il loro profumo mentre cuociono nella pentola si spanderà in casa rendendo l'ambiente più familiare e rassicurante. Unendoli a delle verdure possiamo realizzare davvero molti piatti che stuzzicano il palato e giovano allo spirito; con gli spinaci ad esempio, che contengono ferro e fibre, si sposano in molti modi diversi ma in questo caso vogliamo spiegare come fare burger vegani di spinaci e ceci cotti al forno: una invitante crosticina dorata che racchiude un tenero cuore dal sapore delicato e speziato renderà subito la nostra serata invernale più calda e intima.

26

Occorrente

  • 200 grammi di ceci
  • 200 grammi di spinaci
  • 50 grammi di pangrattato
  • olio evo q.b.
  • curry q.b.
  • semi di sesamo q.b.
  • sale q.b. - pepe q.b.
  • due patate medie
  • cipolla q.b. - rosmarino q.b.
36

Preparazione dei ceci

Mettere a bagno i ceci la sera prima della preparazione dei burger con un pizzico di bicarbonato, sciacquarli bene e metterli in pentola con acqua, cipolla e rosmarino. Durante la cottura vedrete emergere una schiuma bianca che va tolta di tanto in tanto con una paletta forata che a Roma chiamiamo volgarmente "schiumarola". Far cuocere i ceci fino a quando non saranno abbastanza teneri da essere frullati e quindi scolarli con uno scolapasta.

46

Preparazione degli spinaci e delle patate

Mentre i ceci cuociono pulire bene gli spinaci e metterli in una pentola con acqua fredda, accendere il fuoco a fiamma media e portare ad ebollizione; per gli spinaci il tempo di cottura è di circa quindici minuti, quindi scolarli e strizzarli bene per togliere tutta l'acqua che per loro natura assorbono in grande quantità.
Nel frattempo mettiamo anche le due patate a lessare e quando sono tenere leviamo via la buccia sotto l'acqua fredda.

Continua la lettura
56

Preparazione dei burger

A questo punto porre nel frullatore i ceci, le patate sbucciate e lessate e gli spinaci e frullare bene; unire al composto in una grande ciotola il pangrattato, il sale, un goccio di olio evo e il curry fino ad avere un composto omogeneo; prendere una manciata del composto e formare circa 6/8 burger di circa due centimetri di spessore, passarli nel pangrattato e quindi nei semi di sesamo. Lasciare in frigorifero per mezzora dopodiché disporre i burger in una leccarda ricoperta con carta da forno e spennellare con olio, cuocere in forno per 30 minuti a 180 gradi e servire subito ben caldi. Volendo si possono unire durante la cottura nella stessa teglia dei burger delle patate a cubetti come contorno.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • I burger possono essere congelati e cucinati all'occorrenza
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta vegan: burger di broccoli

In questa guida vogliamo proporre una bellissima ricetta vegan e nello specifico il burger di broccoli. Proprio così, cercheremo di utilizzare degli ingredienti che sono vegetali e che si possono impiegare per dar vita a delle ricette vegane, che ultimamente...
Primi Piatti

Come preparare i canederli vegani

Tipici del Trentino Alto Adige, i canederli si possono considerare degli gnocchi di pane, di dimensione simile a quella delle classiche polpette. I canederli tradizionali si fanno con la mollica di pane, di solito raffermo. L'impasto base dei canederli...
Primi Piatti

Come preparare dei ravioli vegani

La cucina vegana, soprattutto negli ultimi anni, ha subito una rapida diffusione e ha influenzato notevolmente anche la nostra cucina, introducendo nuovi piatti (e alimenti) e portando numerose variazioni ai nostri piatti tipici. In questa ricetta andremo...
Primi Piatti

Come preparare le crepes con farina di ceci

Preparare pietanze è una passione che ottiene ogni giorno più seguito. Sono molte le persone che desiderano apprendere l'arte culinaria. Attività che non si limita unicamente al piacere del mangiare, ma anche dal divertimento che scaturisce dalla preparazione...
Primi Piatti

Gnocchi di patate e ceci

Per gli amanti dei primi piatti sarà illustrata una ricetta davvero insolita, ovvero gli gnocchi di patate e ceci. Questo abbinamento inusuale è in realtà adatto a molte persone. Tra queste vanno senza dubbio ricordati i vegani, ma soprattutto i celiaci...
Primi Piatti

Come preparare i ceci al forno

Se state cercando una ricetta sfiziosa e saporita per una serata speciale in compagnia ma che, al tempo stesso, sia anche leggera, non troppo impegnativa e veloce da preparare, ecco la pietanza perfetta per voi. Se amate i legumi, ed in particolar modo...
Primi Piatti

Come preparare i ceci alla marocchina

Mangiare è un vero piacere, non solo per il palato ma anche per la mente. Avere la possibilità di variare le ricette è certamente una grande soddisfazione. Quando proviamo una nuova ricetta, infatti, ci sentiamo realizzati per la nostra creazione....
Primi Piatti

Come preparare la zuppa di bietole e ceci

La zuppa di bietole e ceci è un gustoso primo piatto da servire in tavola caldo. Il caratteristico sapore dei ceci ben si abbina a quello più delicato delle bietole e dei funghi champignon creando un insieme equilibrato. È un piatto saporito da gustare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.