Come fare degli involtini di branzino

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come fare degli involtini di branzino
18

Introduzione

Il branzino è un ottimo pesce di mare, comunemente chiamato anche con il nome di spigola. È tipico delle zone dell'Italia settentrionale. Presenta delle carni molto tenere e di colore bianco, caratterizzate da un sapore abbastanza delicato ma squisitamente ricco. Inoltre si adatta a qualsiasi genere di preparazione e contiene un'elevata percentuale di sali minerali, come il potassio, il fosforo, il magnesio e il calcio. Pertanto è un alimento molto valido dal punto di vista nutrizionale. Se si desidera realizzare una portata molto gustosa e di sicuro successo per i propri familiari e per gli ospiti è necessario seguire alcuni semplici passaggi. In questa guida è possibile trovare le indicazioni per fare degli involtini assai sfiziosi.

28

Occorrente

  • 8 filetti di branzino
  • 8 fettine di pancetta
  • 1 carota
  • 1/4 di peperone
  • 160 g di pomodorini ciliegini
  • 450 g di cipollotti rossi
  • parte verde di qualche porro
  • scorza di un'arancia non trattata
  • 1 pizzico di zucchero
  • 1 pizzico di senape in polvere
  • 1 cucchiaino di aceto rosso
  • sale e pepe q.b.
  • 8 rametti di rosmarino
  • olio evo
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 2/3 foglie di alloro
38

Lavaggio e pulitura del branzino e delle verdure

Il piatto che si sta realizzando è sufficiente per quattro persone e può essere preparato in poco tempo. Saranno sufficienti circa sessanta minuti per la completa realizzazione. Per prima cosa lavate per bene i filetti di branzino per poi asciugarli accuratamente. A seguire, pulite e lavate anche le verdure indicate nella lista degli ingredienti, tagliandole a dadini. Per quanto riguarda il porro, invece, è necessario trasformarlo in strisce, le quali serviranno per fasciare i propri involtini. Sciacquate in modo accurato l'arancia sotto l'acqua corrente e sbucciatela. Quindi, prendete un pezzo di scorza, bollitela per qualche minuto e ricavate dei sottilissimi fili, utilizzando un coltello ben affilato.

48

Preparazione del soffritto a base di cipolline dolci

A questo punto affettate finemente le cipolline dolci e fatele appassire con un filo di olio extravergine d'oliva a fuoco moderato, sistemandole in un piccolo tegame. Il consiglio che vi diamo è di scegliere le cipolline rosse, preferibilmente di Tropea, in quanto sono le più dolci. In seguito passate una piccola spolverata di zucchero e fatele dorare. Una volta che sono state colorite, aggiungete un cucchiaino di aceto rosso o balsamico. In questa fase è fondamentale prestare la massima attenzione a non farle diventare eccessivamente scure. Successivamente fate sfumare tutto quanto. Aggiungete del sale a seconda dei propri gusti e unite un pizzico di pepe, poca senape e dei fili di scorza d'arancia, per poi mescolare il composto per cinque minuti circa, tenendo sempre la fiamma a livello basso.

Continua la lettura
58

Realizzazione degli involtini di branzino

In seguito spegnete il fuoco, frullate il soffritto, realizzando un composto molto consistente e cremoso. Dopodiché procedete accendendo il forno a una temperatura di 230° per farlo riscaldare in modo ottimale. Disponete le varie parti di porro sul piano di lavoro e sistemateci sopra i filetti di branzino, aggiungendo un pizzico di sale. Ponete su ognuno di essi una fettina di pancetta, eventualmente un minuscolo rametto di rosmarino, per poi arrotolarli. Infine legateli con l'apposito spago da cucina oppure, se si desidera ottenere un maggiore effetto visivo, utilizzate dei fili di erbetta cipollina.

68

Cottura degli involtini di branzino

Sistemate i minuscoli 'fagotti' in una pirofila rivestita con della carta leggermente unta e contornateli con delle verdure affettate a dadini. A questo punto si può completare l'appetitosa preparazione cospargendola con un trito di prezzemolo. A seguire mettete nella pirofila anche qualche foglia di alloro. Successivamente infornate gli involtini e lasciateli cuocere per una decina di minuti circa. Una volta che è trascorso il tempo necessario, servite ben caldi i propri gustosissimi rotoli di pesce, presentandoli in tavola direttamente nella pirofila. In alternativa portateli su un ampio piatto da portata e abbinateli a un contorno composto da quadratini di verdure e da una crema di cipolline dolci.

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Branzino marinato al lime: la ricetta tradizionale

Il branzino è un pesce abbastanza economico ma dal gusto unico. Oltre ad essere delicato, ha anche poche calorie. Se non amate i pesci grassi, il branzino rappresenta una scelta eccellente. Accostato al sapore acre del lime, saprà di certo sorprendervi....
Pesce

Come preparare il branzino alle erbe in crosta di sale

All'interno della nostra cucina classica, risulta davvero difficilissimo riuscire ad abbinare una ricetta che ponga l'accento su aspetti quali: preparazione semplificata, gusto e leggerezza. Fortunatamente, questo tipo di alchimia esiste in molti piatti...
Pesce

Come preparare il branzino alla pancetta in agrodolce

Preparare ricette nuove e al passo coi tempi non è sempre semplice per chi non ha avuto molta dimistichezza con la cucina e la fantasia culinaria. Però, se hai voglia di cimentarti in una ricetta nuova, elaborata e sofisticata ma, al tempo stesso, semplice...
Pesce

Come cucinare il branzino

La guida che andremo a sviluppare nei prossimi passi avrà come tematica principale la preparazione di una ricetta. Infatti, come noterete tramite la lettura del titolo della guida, ci occuperemo di spiegarvi Come cucinare il branzino. Vediamo immediatamente...
Pesce

Ricetta: branzino ai carciofi e porri croccanti

Talvolta per stupire anche il palato più difficile, non sono necessarie preparazioni eccessivamente laboriose e complesse! Proviamo allora a conquistare i nostri ospiti servendo in tavola un raffinato branzino ai carciofi e porri croccanti. Una ricetta...
Pesce

Ricetta: branzino con friarielli e peperoncino

L'orata o branzino è un pesce molto gustoso, che può essere preparato in casa creando delle ricette davvero particolari ed elaborate. Si tratta di un pesce molto tenero e soprattutto molto raffinato, che può dare vita veramente a delle pietanze deliziose....
Pesce

5 modi di cucinare il branzino

Il branzino, noto anche come spigola, è un pesce molto pregiato, tipico delle coste liguri. Gustoso e delicato è estremamente ricco di Omega 3, ideale per il benessere del cuore. Dalle carni leggere, è il miglior alleato della linea. Contiene, infatti,...
Pesce

Come preparare il branzino in crema di provola

Quando si tratta di preparare delle ricette di pesce, occorre fondere bene i sapori. Utilizzando ingredienti che si abbinino, senza confondere l'essenza dell'alimento. Anche questo gustoso secondo piatto che vi suggerisco richiede queste attenzioni. Si...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.