Come fare gli gnocchi di ricotta e spinaci

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Gli gnocchi sono amati da grandi e piccini e soprattutto quelli di patate sono facili da fare e ottimi accompagnati con un bel sugo al pomodoro e un abbondante spolverata di parmigiano reggiano o grana. Si possono fare anche delle varianti ai soliti gnocchi usando gli ingredienti più disparati. Possiamo fare gli gnocchi utilizzando ingredienti leggeri come la ricotta con l'aggiunta di verdure come spinaci o broccoletti. Il sapore di questi gnocchi è delicato e saranno particolarmente apprezzati. Farli non è affatto difficile. Ecco una guida su come fare gli gnocchi di ricotta e spinaci.

26

Occorrente

  • 150 gr. di spinaci
  • 300 gr. di ricotta di pecora o di mucca
  • la scorza grattugiata di un limone
  • 100 gr. di parmigiano o di grana
  • 1 uovo e due tuorli
  • 85 gr. di pangrattato
  • 100 gr. di farina
  • sale, pepe
36

Procuratevi della ricotta freschissima di pecora o di mucca e degli spinaci freschi o congelati. Sbollentare gli spinaci che avrete provveduto a pulire e a lavare, immergeteli in pochissima acqua salata rimestando per due o tre minuti. Scolate gli spinaci e strizzateli bene per fare in modo che perdano l'acqua in eccesso. Con un coltello triturateli finemente e aggiungetevi la ricotta, il parmigiano, l'uovo intero e altri due tuorli, la farina, il sale e il pepe e il pangrattato. Amalgamate il tutto con le mani fino ad ottenere un impasto sodo e liscio. Se vi accorgete che l'impasto è troppo appiccicoso aggiungete un altro po di pangrattato e altro parmigiano. Se lo ritenete necessario potete aggiungere anche un altro po di farina.

46

Per rendere gli gnocchi più saporiti potete anche aggiungere un po' di noce moscata. Mettete l'impasto in frigorifero per un' ora avvolgendolo in un po' di pellicola alimentare. Trascorso il tempo necessario formate dei cilindretti di pasta lunghi più o meno una ventina di centimetri aiutandovi con le mani infarinate. Adesso con un coltellino affilato staccate dei pezzi di pasta dalla grandezza di 3 centimetri. Potete dare a questi quadratini di pasta una forma allungata servendovi del dorso di un cucchiaio oppure la classica forma rigata passando gli gnocchi uno ad uno sui rebbi di una forchetta. Una volta terminato il lavoro, cuocete gli gnocchi in abbondante acqua salata per 5 minuti. Scolate gli gnocchi e conditeli con un sugo a base di limone e panna da cucina.

Continua la lettura
56

Il condimento si prepara così: prendete un limone non trattato, lavatelo e grattate la buccia con una mandolina per ricavare delle striscioline con la sua scorza. Mettete gli gnocchi in un recipiente di ceramica o di vetro metteteci le striscioline di limone e 250 ml. Di panna, amalgamate bene e aggiungere un po di pepe e spolverizzate con 40 grammi di parmigiano o di grana. Servite gli gnocchi ben caldi e accompagnateli con del vino bianco giovane. Non ci resta che augurarvi buon appetito!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • condite con la buccia di limone grattugiata e con della panna da cucina

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Gnocchi di spinaci e salsiccia

Se abbiamo degli ospiti a pranzo, non c'è niente di meglio del preparare ai nostri ospiti un gustoso piatto di gnocchi. Tra i numerosi piatti a base di gnocchi che possiamo preparare, ce ne sono alcuni davvero molto buoni e abbastanza semplici da preparare:...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchi di spinaci

Come tutti sappiamo, gli gnocchi sono un buonissimo primo piatto a base di patate. Sostitutivi della pasta, il loro sapore leggermente dolciastro li rende buoni "in tutte le salse". Infatti, accompagnati da un condimento molto saporito, il gusto degli...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchi alla romana con spinaci

Avete un languorino di qualcosa di sfizioso? Se volete riempirvi la pancia con gusto e sostanza, gli gnocchi alla romana fanno per voi! Si tratta di una ricetta corposa e gustosa. Inoltre sono semplicissimi da realizzare. Potete condire i vostri gnocchi...
Primi Piatti

Come preparare gli gnocchi agli spinaci con pinoli tostati

Gli gnocchi sono un piatto semplicissimo della cucina italiana, saziano e possono essere fatti e conditi in moltissimi modi, oggi vi presento una ricetta fantastica degli gnocchi agli spinaci conditi con pinoli tostati, a cui poi proveremo ad aggiungere...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchi di patate alla zucca e spinaci

Gli gnocchi di patate alla zucca e spinaci è un primo piatto nutriente e gustoso, prettamente autunnale per la presenza di questo ortaggio dolcissimo e dagli innumerevoli benefici che trova largo impiego in cucina. Anche la presenza degli spinaci, molto...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchi con spinaci e pomodorini

In cucina vengono preparati molteplici piatti. Infatti dal primo al secondo piatto, e per ultimo il dessert, ci si può sbizzarrire. Le ricette riguardanti il dessert, risultano molto semplici da effettuare e golose. Ma anche con i primi piatti vengono...
Primi Piatti

Come fare gli gnocchi di patate e spinaci

Gli gnocchi di patate e spinaci sono una portata delicata e ricca di sapore. Sono ottimi da servire ad una cena informale. Sono un'eccellente variante da proporre al pranzo della domenica da trascorrere in famiglia. Gli spinaci si sposano alla perfezione...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchi di ricotta di bufala, fave e pecorino

Gli gnocchi sono un grande classico della cucina italiana. Conosciuti e apprezzati in tutto il mondo sono un primo piatto succulento e gustoso. Però non tutti sanno che oltre ai classici gnocchi preparati con le patate lesse, ne esistono altre varianti,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.