Come fare gli hamburger di melanzane

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come fare gli hamburger di melanzane
16

Introduzione

Le melanzane rappresentano uno degli alimenti preferiti dalla maggior parte delle persone in Italia. Si tratta infatti di un ortaggio estremamente gustoso, dal sapore unico e particolare. La melanzana inoltre si sposa perfettamente con un gran numero di ingredienti ed è quindi adatta per essere preparata in tantissimè ricette differenti. Una delle più richieste è senza dubbio quella degli hamburger di melanzane, una ricetta particolarmente apprezzata sia dai grandi che dai più piccini. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi, come fare correttamente gli hamburger di melanzane.

26

Occorrente

  • 2 melanzane tonde
  • uno spicchio d'aglio
  • un cipollotto
  • 2 fette di pane raffermo
  • pangrattato
  • prezzemolo
  • olio extravergine d'oliva
  • sale e pepe
36

Lavare le melanzane

La prima cosa da fare per realizzare gli hamburger di melanzane consiste nel lavare le melanzane, tagliarle a dadini piccoli e metterle in ammollo fino a che non diventeranno abbastanza morbide. Successivamente scolate l'acqua in eccesso e lasciatele sgocciolare. Scaldate in una padella un cucchiaio d'olio extravergine d'oliva e uno d'acqua, unite quindi le melanzane, salate a piacere e fatele saltare a fiamma vivace per una decina di minuti. Terminato il tempo di cottura, colate l'olio in eccesso e trasferitele in una ciotola capiente.

46

Fare gli hamburger

Arrivati a questo punto unite l'aglio, il cipollotto e il prezzemolo tritati, il pane precedentemente ammollato in acqua e un filo d'olio extra vergine d'oliva. Mettete sale e pepe secondo i vostri gusti personali e aggiungete una quantità di pangrattato sufficiente a raggiungere una consistenza molto morbida e compatta, facilmente lavorabile. Mescolate con cura e fate riposare per bene l'impasto in frigorifero, per circa un quarto d'ora. Trascorsi i quindici minuti, armatevi nuovamente della ciotola e suddividete l'impasto in piccole palline, da schiacciare delicatamente finché non assumeranno la classica forma degli hamburger.

Continua la lettura
56

Cuocere

Successivamente scaldate in padella un'abbondante quantità di olio extravergine d'oliva (in alternativa è perfetto qualsiasi olio per fritture), abbassate la fiamma portandola a fuoco medio quindi adagiate all'interno gli hamburger appena preparati, rigirandoli a metà cottura. Generalmente cinque minuti per lato sono più che sufficienti. Testate la consistenza dei vostri hamburger utilizzando una semplice forchetta di legno. Fate attenzione ad non esercitare troppa pressione in quanto essi si sfalderanno molto facilmente. Quando gli hamburger saranno cotti è possibile servirli in tavola ben caldi.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pizze e Focacce

Come preparare un hamburger vegano

Se siete vegetariani o vegani, sicuramente avete già provato gli hamburger senza la carne, realizzati con prodotti offerti dalla natura. Ma come si possono riprodurre a casa in pochi semplici passi senza rinunciare al gusto? Prepararli non è complesso...
Consigli di Cucina

10 idee per un barbecue vegetariano

La primavera è la stagione dei barbecue e se anche voi, come me, siete vegetariani o avete amici vegetariani che non hanno la minima intenzione di mangiare braciole alla griglia, ma non vogliono neppure perdere l'occasione di divertirsi in compagnia,...
Primi Piatti

Ricetta: ragù di melanzane al basilico

Siamo stati tutti figli e anche oggi, se chiedete ad un figlio qual è il momento più bello della domenica, vi risponderà che è il profumo del ragù della mamma in cucina che si percepisce appena alzati dal letto. Ebbene, con l'approssimarsi della...
Carne

Come preparare un vero hamburger americano

Il conosciutissimo "hamburger" si compone di carne tritata, solitamente bovina. L'hamburger si sottopone poi a pressatura e ad inserimento in forme rotonde che gli conferiscono il tipico aspetto "a medaglione". L'hamburger ebbe subito successo e si diffuse...
Carne

Le migliori ricette da fare con il grill

Con l'arrivo dell'estate è piacevole organizzare delle serate tra amici per una bella grigliata. Una volta che avete la brace a disposizione, potete davvero sbizzarrirvi nelle pietanze da preparare. Diamo quindi qualche suggerimento sulle migliori ricette...
Carne

Ricetta: hamburger con salsa rossa

La ricetta degli hamburger con salsa rossa riguarda uno dei piatti tipici della tradizione culinaria Americana. Non è complicata e si può preparare in poco tempo, l'ideale per una cena di lavoro o un pranzo in famiglia. Gli ingredienti sono tutti di...
Dolci

Come fare gli hamburger di tonno e spinaci filanti

Gli hamburger, accompagnati da un contorno di verdure, sono un secondo piatto veloce e facile da preparare, che piacciono sia a grandi sia a piccini. Generalmente essi sono di carne, ma si possono fare anche di pesce. In questa guida vediamo come preparare...
Carne

5 consigli per un hamburger perfetto

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri carissimi lettori, a capire ed imparare, quali possono essere i 5 consigli per preparare un hamburger perfetto, che abbia una cottura unica e speciale, e che possa piacere ai nostri amici e parenti tutti,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.