Come fare gli hamburger di seitan

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Gli hamburger di seitan rappresentano l'alimento ideale per chi è vegetariano, vegano, oppure intollerante ad alimenti quali latticini e uova. Questi hamburger rappresentano inoltre un secondo piatto molto leggero ma non per questo meno gustoso. Il seitan è un impasto ottenuto attraverso un procedimento che elimina le sostanze amidose, donando all'alimento povertà di grassi e alta percentuale di proteine. Tale caratteristica consente all'alimento di sostituire egregiamente la carne. Nella presente guida verrà indicato come fare gli hamburger di seitan in pochi minuti, affinché si possa gustare qualcosa di veramente nuovo, genuino e nutriente.

26

Occorrente

  • 250 g di seitan, 100 g di zucchine, 80 g di cipolla rossa, 2 cucchiai di prezzemolo tritato, 2 cucchiai di crusca d'avena, 2 cucchiai di pane integrale grattugiato, 1 cucchiaio di olio di semi di girasole, 2 cucchiai di olio d'oliva, sale, pepe.
36

La preparazione degli hamburger di seitan si inizia dalle verdure. Ottenuti gli ingredienti, tagliate in pezzetti fini sia le cipolle rosse che le zucchine, quindi versatele in un tegame per la cottura, aggiungendo un filo d'olio. Iniziate la cottura a fuoco lento per circa 10 minuti. Nel caso in cui le cipolle e le zucchine si dovessero seccare eccessivamente durante la cottura, aggiungete poca acqua tiepida. Una volta cotte, trasferitele all'interno di un frullatore, assieme al seitan, al prezzemolo tritato, alla crusca d'avena, al pane integrale grattugiato, ai semi di girasole, a un pizzico di sale e del pepe macinato. Frullare fino ad ottenere un impasto abbastanza fluido. A questo punto prendete una classica formina per modellare la carne trita e formate degli hamburger, della grandezza che più preferite.

46

Qualora lo spessore dell'hamburger fosse troppo alto, utilizzate un batticarne per ridurlo, fino a far ottenere alla carne la fattezza che più di aggrada. Passate poi alla fase di cottura, trasferendo gli hamburger di seitan all'interno di una teglia da forno coperta da carta. Impostate la temperatura del forno a 180°, lasciando cuocere per circa 15 minuti. Quando noterete la formazione di una patina di doratura in superficie, toglieteli dal forno e con un coltello staccateli delicatamente dalla teglia. Girati i vostri hamburger, proseguite la cottura per altri 10 minuti.

Continua la lettura
56

A questo punto la cottura si potrà considerare ultimata e i vostri squisiti hamburger di seitan sono pronti per essere messi nel piatto e serviti. È tuttavia possibile accompagnare gli hamburger di seitan con delle verdure in agrodolce, come piccoli dadini di melanzane, zucchine o qualche pomodorino. Ricordatevi tuttavia di condire preliminarmente le verdure con con l'olio, l'aceto e il sale. Una volta pronte le verdure, disponetele nella parte centrale del piatto e adagiatevi sopra l' hamburger di seitan: della serie, anche l'occhio vuole la sua parte! E buon appetito, con questo piatto delizioso, salutare e leggero.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • È possibile accompagnare gli hamburger di seitan con delle verdure in agrodolce, come piccoli dadini di melanzane, zucchine o qualche pomodorino.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucina Etnica

Come preparare lo spezzatino di seitan al curry

Lo spezzatino di seitan al curry è una ricetta gustosa e salutare. Nutriente ed ipocalorico, rappresenta un'alternativa vegetariana ai classici piatti di carne. Le verdure e le spezie forniscono colore e profumi intensi. Puoi portarlo in tavola per allietare...
Cucina Etnica

Come preparare il seitan al curry con il riso basmati

Il seitan è un prodotto molto conosciuto da chi segue un'alimentazione vegana in quanto solitamente viene utilizzato come sostituto della carne. Per chi non lo conoscesse, sappia che si tratta di un alimento molto proteico ottenuto attraverso un procedimento...
Cucina Etnica

Come preparare lo spezzatino di seitan ai carciofi

Il seitan è la proteina che viene molto utilizzata nella cucina etnica ma che oggi è quella che sostituisce le proteine nei piatti vegetariani. Ma questo alimento può essere utilizzato anche nella normale cucina di ogni giorno, abbinando in un qualunque...
Cucina Etnica

Seitan in agrodolce

In questo tutorial vi vogliamo insegnare a cucinare una ricetta nuova, nel modo più semplice e veloce. Trattasi del "seitan in agrodolce". Potrà essere una novità da portare in tavola un pizzico ricercata. Esso è un prodotto vegetale ottenuto dal...
Cucina Etnica

Ricetta: spezzatino di seitan con patate e piselli

Il seitan si ottiene estraendo il glutine dalla farina di frumento e rappresenta uno dei tanti cibi che, nella dieta vegetariana e vegana, sostituiscono egregiamente la carne. È possibile acquistarlo pronto all'uso nella versione classica, in quella...
Cucina Etnica

Come preparare le cotolette di seitan

Sono buone, leggere e gustose. Le protagoniste di questo tutorial sono le cotolette. Nel dettaglio vi mostrerò qui di seguito come preparare passo per passo una versione vegetariana del famoso piatto a base di seitan. Si tratta di una pietanza leggera,...
Cucina Etnica

Come fare gli involtini di verza con riso integrale e seitan

La ricetta che proporremo è particolarmente adatta ai vegani, che rinunciano a ogni prodotto dello sfruttamento animale. Gli involtini sono un piatto amatissimo nella nostra cucina. Normalmente si utilizza della carne di bovino, di suino o di pollo....
Cucina Etnica

Come preparare un hamburger texano

Guardando la Tv sicuramente vi sarà capitato di avere l'acquolina in bocca davanti all'immagine di un hamburger succulento e ricco di ingredienti che lo rendono incredibilmente goloso. Questo tipo di piatto trova le sue origini nella cucina texana e...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.