Come fare gli hamburger di spinaci

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Il lavoro in cucina richiede, oltre che una certa padronanza e conoscenza, anche un pizzico di creatività e fantasia. A tal proposito si potrebbe pensare di rivisitare in maniera del tutto originale e nuova una ricetta classica. In questa guida vedremo alcuni utili consigli su come fare gli hamburger di spinaci in modo intuitivo e veloce ottimizzando tempo ed energie. Con questo secondo piatto, di facile preparazione, accontenterete proprio tutti, grandi e piccini.

26

Occorrente

  • 4 buns di segale
  • 400g di spinaci freschi
  • 1 spicchio d’aglio
  • 100g di ricotta
  • 80g di parmigiano grattugiato
  • 2 cucchiai di pinoli
  • 1 uovo
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe nero in polvere
  • Pangrattato (solo se l’impasto è troppo morbido)
  • Formaggio cheddar (facoltativo)
36

Preparare gli spinaci

Come prima cosa procuratevi tutti gli ingredienti necessari e disponeteli in modo ordinato davanti a voi poi dedicatevi alla fase operativa della ricetta. Eliminate le radici dagli spinaci e rimuovete gli steli più duri e fibrosi quindi immergeteli in acqua fredda. Muovete le foglie e ripetete i lavaggi fino alla completa eliminazione della terra; per un maggior livello di igiene vi consigliamo di addizionare all’acqua anche un cucchiaio di bicarbonato.
Nel frattempo, in una padella antiaderente, fate rosolare uno spicchio d’aglio con olio extravergine d’oliva quindi trasferitevi gli spinaci e lasciate cuocere a fuoco piuttosto vivace.
Appena la verdura risulterà cotta spegnete il fuoco e lasciate raffreddare.

46

Formare gli hamburger di spinaci

Arrivati a questo punto, in una terrina, unite la ricotta con l’uovo ed il parmigiano grattugiato poi tritate gli spinaci ed addizionateli all’impasto. Aggiungete una manciata di pinoli ed insaporite con sale ed un pizzico di pepe nero. Mescolate accuratamente gli ingredienti, fino ad ottenere un composto cremoso ed omogeneo. Se vedete che l’impasto risulta troppo morbido, potete aggiungere qualche cucchiaio di pangrattato. Infine, formate gli hamburger di spinaci, plasmandoli sul palmo della mano.

Continua la lettura
56

Cuocere gli hamburger

Versate l’olio extravergine d’oliva in un tegame e fate scaldare bene poi collocate gli hamburger di spinaci sul fondo e lasciate rosolare per circa cinque minuti avendo l'accortezzza di rigirarli per assicurare una cottura omogenea. Nel frattempo tagliate i buns di segale a metà e metteteli a scaldare in forno preriscaldato a centottanta gradi centigradi giusto il tempo necessario ad assicurarne una buona doratura. Una volta caldi farciteli con gli hamburger di spinaci e portate in tavola accompagnando il piatto con patatine fritte, ketchup, salsa barbecue, senape e maionese a piacere. Per un risultato più goloso, potete aggiungere anche una fetta di formaggio cheddar e verdure fresche come pomodori a fette e insalata.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Accompagnare il piatto con salse a piacere e patatine fritte

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come fare un hamburger di lenticchie

Contrariamente a quanto si pensi, i piatti vegetariani possono essere molto gustosi, stuzzicanti e saporiti, basta trovare la ricetta giusta che più aggrada il nostro palato. Tra questi piatti sfiziosi, fa, senza ombra di dubbio, la voce grossa l'hamburger...
Antipasti

Come fare gli hamburger di tacchino

L'hamburger è una polpetta di carne macinata e pressata che viene solitamente fatta cuocere sulla piastra e viene poi utilizzata per farcire il classico panino che, grazie alla diffusione mondiale dello Street Food ha ormai preso lo stesso nome (hamburger,...
Antipasti

Come preparare gli hamburger vegan di piselli

Per stare al passo coi tempi e mangiare bene senza perdere di vista la linea l'alternativa più facile e anche più salutare è quella di cucinare piatti comuni ma rivisitarli in tema vegan. Senza rinunciare al gusto e al piacere della buona cucina è...
Antipasti

Ricetta: hamburger di lenticchie

Cucinare è la passione di noi italiani e si sa, come quella di mangiare bene e sano. La nostra cucina è rinomata in tutto il mondo, ma quello per cui siamo realmente famosi è la genuinità dei prodotti con cui sappiamo fare i nostri piatti. Con l'avvento...
Antipasti

Come fare gli hamburger di carciofi e pomodori secchi

Iniziamo questa guida in maniera insolita, con un indovinello. Viene direttamente dall'America. Può essere di carne e non solo. Lo amano grandi e piccini. Avete indovinato? Si stiamo parlando proprio degli hamburger. Originari dell' America, oggi sono...
Antipasti

Hamburger di patate con prosciutto e formaggio

Se avete delle persone a cena, soprattutto bambini, magari amici dei vostri figli o nipoti, non sapete mai cosa preparare per far contenti tutti. Un'idea possono essere gli hamburger di patate con prosciutto e formaggio, che di sicuro piaceranno ai bambini...
Antipasti

Ricetta: hamburger di zucchine

Per una gustosissima ricetta, che può essere apprezzata anche da chi ama la cucina vegetariana, ecco degli ottimi hamburger di zucchine. Saranno un perfetto antipasto o un secondo piatto da servire caldo. Vediamo dunque come prepararli, sarà una ricetta...
Antipasti

Come fare i burger di prosciutto cotto e spinaci

I burger di prosciutto cotto e spinaci sono una portata molto gustosa ed invitante. Sono ottimi da presentare come antipasto, perfetti da servire ad un aperitivo. Potete consumarli anche come secondo per un pasto veloce ed informale. Il sapore inconfondibile...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.