Come fare gli hamburger di tonno e spinaci filanti

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Gli hamburger, accompagnati da un contorno di verdure, sono un secondo piatto veloce e facile da preparare, che piacciono sia a grandi sia a piccini. Generalmente essi sono di carne, ma si possono fare anche di pesce. In questa guida vediamo come preparare una variante degli hamburger sostituendo proprio l' elemento base, ossia la carne. Vediamo come fare gli hamburger di tonno e spinaci filanti, piatto completo da servire come secondo o anche come finger food durante un aperitivo o anche un antipasto.

27

Occorrente

  • 350 gr di spinaci
  • 200 gr di tonno
  • 100 gr di formaggio filante
  • 100 gr di pane raffermo
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 pezzetto di peperoncino
  • 1 cucchiaino di scorza di limone
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • pangrattato q.b.
37

Preparazione degli ingredienti

Per avere un risultato gustoso, acquistate tutti prodotti freschi, sicuramente più genuini e saporiti. Quindi assicuratevi di avere su un piano di lavoro tutto ciò che vi occorre: tonno, spinaci, formaggio filante (vi consiglio anche la provola affumicata fresca), sale e olio e pane raffermo e pan grattato. Preparate anche una ciotola capiente in cui andranno uniti ed amalgamati tutti gli ingredienti.

47

Preparazione degli spinaci

Passiamo ora alla preparazione degli spinaci. Lavateli con abbondante acqua corrente, in modo da eliminare ogni eventuale residuo di terreno. Prendete una padella capiente ed antiaderente, versate un filo di olio extravergine di oliva, uno spicchio di aglio e se volete un pezzetto di peperoncino, che andrete poi a togliere, per insaporire. Saltate gli spinaci in padella per circa una decina di minuti. Scolateli, ma non gettate via l' acqua in quanto vi servirà per irrotare il pane raffermo.

Continua la lettura
57

Preparazione dell' impasto

Una volta pronti gli spinaci, lasciate intiepidire. Passate al tonno. Scolate via l'olio in eccesso e mettetelo in una ciotola abbastanza capiente. Unite i restanti ingredienti: pane raffermo bagnato con il brodo degli spinaci, spinaci, formaggio filante a dadini, sale e olio. Impastate con le mani, fino a quando gli ingredienti non saranno ben amalgamati tra di loro. Per facilitarvi la preparazione e dare all' impasto la classica forma dell' hamburger, riponetelo in frigo per circa 30 minuti.

67

Preparazione degli hamburger e cottura

Una volta trascorso il tempo di riposo, prendete il vostro impasto. Su della carta da forno mettete del pan grattato. Create con il vostro impasto una pallina ed adagiatela sopra. Aiutandovi con un batticarne, schiacciatela appiattendola e dando dunque la classica forma dell' hamburger. La grandezza porete farla a vostro piacimento. Aggiungete del pan grattato anche dall' altra parte. A fuoco lento scaldate una padella antiaderente con un filo d' olio. Mettete i vostri hamburger e fate cuocere per circa 10 minuti per lato. Ecco pronti i vostri hamburger tonno e spinaci, non vi resta che impiattare e buon appetito.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per conferire una nota in più al piatto aggingete un pezzetto di peperoncino e della scorza di limone grattugiata
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: torta dolce di spinaci

Gli spinaci, il cui consumo è raccomandato da esperti nutrizionisti per l'elevato contenuto di ferro, sono ortaggi utilizzati comunemente per le preparazioni salate. Ottimi anche come contorno, non compaiono quasi mai nella lista degli ingredienti di...
Dolci

Come preparare le sfogliatine di ricotta

La ricotta è un morbido sottoprodotto caseario fresco e cremoso, relativamente povero di grassi e sale. Si ottiene dalla fermentazione del siero a temperatura ambiente. Poi viene cotta ad una temperatura vicina all'ebollizione. Le proteine si solidificano...
Dolci

Come fare le chiacchiere siciliane per Carnevale

Il Carnevale, con le sue maschere colorate e le stelle filanti, è una festività molto allegra amata tantissimo dai bambini. I dolci tipici legati alla tradizione carnevalesca sono un ottimo motivo per festeggiare in allegria. Infatti, le chiacchiere,...
Dolci

Come guarnire la pasta sfoglia

La pasta sfoglia è uno degli alimenti che più si adattano all'elaborazione sia di piatti dolci che salati. Con la pasta sfoglia, è possibile preparare saporiti sformati salati, golosissimi strudel di mele, così come sfiziose torte alle pere e gorgonzola,...
Dolci

5 ricette per torte salate

Le torte salate sono un modo divertente e gustoso di soddisfare il palato con un piatto unico sia per la cena che per il pranzo, magari anche all'aperto. Potete prepararne diverse e accostare innumerevoli ingredienti, sicure di non sbagliare soprattutto...
Dolci

Come guarnire il panettone salato

Alle volte, per dare un maggiore tocco di originalità al proprio modo di cucinare ed al proprio stile, sarebbe il caso di introdurre, e di conseguenza preparare, una pietanza davvero molto originale. Ad esempio, per un evento del tutto esclusivo, si...
Dolci

Ricetta: biscotti alla quinoa e cioccolato

La quinoa è un alimento ancora non molto conosciuto, ma nei negozi comuni si può trovare sia sottoforma di semini che di farina. Si tratta di piccoli semi che ricordano il cous cous, mentre in realtà il gusto è totalmente diverso. La pianta da cui...
Dolci

Come utilizzare le noccioline in cucina

Le noccioline americane (o arachidi) sono i preziosi semi dell’Arachis hypogaea, una pianta erbacea leguminosa.Ricche di proteine e sali minerali, le noccioline apportano notevoli benefici all’organismo. La presenza di Vitamina E, PP e di acido folico...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.