Come fare gli hamburger vegetali ai ceci

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Speziati, magri e gustosi, i burger vegetali sono un vero toccasana tanto per i vegetariani e vegani, quanto per chi ama sperimentare e assaporare cucine differenti e alternative. Si possono realizzare utilizzando diversi ingredienti, i più conosciuti sono sono quelli a base di tofu e seitan, ma nel nostro caso realizzeremo dei burger vegetali ai ceci, che potremo consumare con un'altrettanto sana e saporita insalatina di contorno, oppure utilizzarli come ripieno per un gustoso panino. Ecco allora come fare gli hamburger vegetali ai ceci.

25

Occorrente

  • 1 kg di ceci lessati o in barattolo
  • 200 gr pan grattato
  • 100 gr mollica di pane
  • cumino, curry e mix di spezie
  • olio di oliva per cuocere
  • un uovo
35

Scegliere i ceci

Per prima cosa, scoliamo bene i nostri ceci. Possiamo sia acquistare quelli di secchi e poi, dopo averli tenuti una notte a mollo, lessarli, oppure utilizzare direttamente quelli in scatola, che sono precotti. In ogni caso andranno scolati per bene, vanno poi messi su un piatto piano o su un tagliere e schiacciati con l'aiuto di una forchetta, fino a ridurli a una poltiglia. Procuriamoci poi del pane, del quale utilizzeremo solamente la mollica in piccoli cubetti che, per il momento, mettiamo da parte.

45

Frullare gli ingredienti

Adesso prendiamo un mixer e inseriamo nel contenitore prima la poltiglia di ceci e poi la mollica, un uovo e il mix di spezie che preferiamo. Con i ceci si sposano particolarmente bene il curry e il cumino, ma se gradiamo altri sapori possiamo aggiungerli a seconda dei nostri gusti. Frulliamo azionando il mixer e controlliamo costantemente la consistenza. Il nostro impasto sarà sicuramente ancora troppo morbido per realizzare i burger, per questo andiamo ad aggiungere del pane grattugiato in modo graduale, fino ad ottenere una consistenza piuttosto soda. Togliamo poi l'impasto dal mixer e, su un tagliere o su una spianatoia, lo lavoriamo fino ad ottenere una palla omogenea e ben compatta.

Continua la lettura
55

Dare forma all'hamburger

Adesso che l'impasto è pronto, non ci resta che dare la forma ai nostri burger. Per farlo, dividiamo l'impasto in palline della grandezza di una pallina da golf e poi schiacciamole fino a dargli la tipica forma dell'hamburger. Prendiamo ora una padella dai bordi alti e versiamo dell'olio facendolo scaldare. Quando questo avrà raggiunto la giusta temperatura vi mettiamo all'interno i nostri burger vegetali ai ceci, stando ben attenti a non alzare troppo la fiamma del fornello, altrimenti si sfalderanno; una cottura a fuoco lento è l'ideale sia per garantire la forma, sia per evitare di ottenere un prodotto fritto, quindi meno salutare. A metà cottura li giriamo dall'altra parte. Ci metteranno circa 8 minuti a cuocere e vanno tolti quando l'esterno avrà preso un bel colorito dorato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come fare gli hamburger di tacchino

L'hamburger è una polpetta di carne macinata e pressata che viene solitamente fatta cuocere sulla piastra e viene poi utilizzata per farcire il classico panino che, grazie alla diffusione mondiale dello Street Food ha ormai preso lo stesso nome (hamburger,...
Antipasti

3 idee per hamburger vegetariani

Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette indicazioni su come è possibile realizzare degli hamburger vegetariani. Essi sono ideali per quelle persone che vogliono provare qualcosa di diverso. Si tratta di tre idee...
Antipasti

Ricetta: hamburger di barbabietola e pinoli

Se desiderate portare sulla vostra tavola un antipasto gustoso, genuino ed equilibrato per stuzzicare in modo innovativo e sfizioso l'appetito dei vostri ospiti, dei buoni hamburger di barbabietola e pinoli faranno di sicuro al caso vostro. Una ricetta...
Antipasti

Come fare le polpette vegetali

Le polpette vegetali rappresentano degli alimenti che si possono preparare in casa, in tutta autonomia, e sono presenti per tutti i gusti. Precisamente, all'interno di questa guida vi spiegheremo come procedere con delle ottime alternative vegetali, da...
Antipasti

Come fare un hamburger di lenticchie

Contrariamente a quanto si pensi, i piatti vegetariani possono essere molto gustosi, stuzzicanti e saporiti, basta trovare la ricetta giusta che più aggrada il nostro palato. Tra questi piatti sfiziosi, fa, senza ombra di dubbio, la voce grossa l'hamburger...
Antipasti

Come preparare hamburger vegani

Lavorare ai fornelli è per alcuni un'esperienza molto appagante. Questo perché permette di gustare il frutto del proprio lavoro in cucina. Approntare una pietanza è un'operazione tutt'altro che semplice. In questa guida vedremo una ricetta un po' particolare...
Antipasti

Come preparare gli hamburger vegan di piselli

Per stare al passo coi tempi e mangiare bene senza perdere di vista la linea l'alternativa più facile e anche più salutare è quella di cucinare piatti comuni ma rivisitarli in tema vegan. Senza rinunciare al gusto e al piacere della buona cucina è...
Antipasti

Come fare gli hamburger di carciofi e pomodori secchi

Iniziamo questa guida in maniera insolita, con un indovinello. Viene direttamente dall'America. Può essere di carne e non solo. Lo amano grandi e piccini. Avete indovinato? Si stiamo parlando proprio degli hamburger. Originari dell' America, oggi sono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.