Come fare gli involtini di cernia alla rughetta

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Per preparare un ottimo secondo piatto si potrebbe optare per gli involtini di cernia che è un pesce d'acqua salata molto saporito. La cernia ha delle grandi dimensioni e può essere bianca, bruna o dorata, ma qualunque sia la sua varietà viene cucinata in vari modi. Basti pensare alla squisita cernia al cartoccio o fritta, ma anche al vapore diventa l'alternativa giusta per valorizzare un pranzo o una cena. Questo tipico pesce del meridione d'Italia viene venduto di solito in filetti sia freschi che surgelati. Si ricorda volentieri la super veloce ricetta della cernia all'acqua pazza che con aglio, olio, prezzemolo e pomodorini viene subito cucinata e apprezzata per il suo sapore. Ma volendo fare la cernia alla rughetta o rucola che dir si voglia, è bene sapere che questa verdura è molto usata in cucina per il suo gusto deciso. È utilizzata per le insalate o per i ripieni e anche per un pesto prelibato che è l'ideale per condire la pasta. Le foglie di rughetta possono essere anche selvatiche in quanto il loro sapore è quasi uguale a quella classica che è originaria dell'area mediterranea e asiatica. A questo punto, usando sia la cernia che la rucola in cucina non ci resta altro che vedere come fare gli involtini di cernia alla rughetta.

26

Occorrente

  • Rughetta o rucola, 250 grammi di filetti di cernia, 50 grammi di gamberetti, due limoni, un uovo, erbe aromatiche, sale e pepe q.b., vino, olio, stuzzicadenti
36

Fase iniziale della preparazione degli involtini di cernia alla rughetta

Per iniziare si consiglia di lavare e pulire per bene i filetti di cernia se vengono acquistati in pescheria altrimenti se sono surgelati farli scongelare completamente. Intanto lavare e pulire le foglie di rughetta o rucola e cuocerle velocemente in acqua con sale. Scolarle molto bene e strizzarle.

46

Prosecuzione della ricetta

Ora versare in un contenitore la rughetta a pezzi, olio, vino e le erbe aromatiche finemente tritate con la buccia di un limone anch'essa grattugiata finemente. Scongelare i gamberetti e farli a pezzettini, poi aggiungerli agli altri ingredienti oltre ad un cucchiaio di succo di limone, un uovo precedentemente sbattuto, sale e pepe q. B. Mescolare il tutto.

Continua la lettura
56

Parte finale della preparazione e impiattamento

I filetti di cernia vanno tagliati a fettine piuttosto piccole per creare gli involtini che andranno poi arrotolati. Disporre le fettine su di un tagliere e suddividere il composto preparato prima su ogni fetta di cernia, poi chiudere aiutandosi con uno stecchino per ogni fettina. Posizionare gli involtini ottenuti in una padella con poco olio e vino e poi far cuocere per 15 minuti circa a fuoco basso. Girarli con cautela ed infine toglierli dalla padella. Posizionarli sul piatto di portata versandovi sopra il fondo di cottura, poco succo di limone e un pizzico di sale. Si servono caldi con pezzi di pane abbrustolito o tostato.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La quantità di rucola o rughetta per il ripieno degli involtini sarà aggiunta secondo le preferenze personali

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Ricetta: polpette di cernia

Se decidete di fare una cena con degli amici, potete preparare un piatto di pesce veloce e gustoso, adatto sia per grandi che per piccini. Si tratta infatti delle polpette di cernia, una ricetta sfiziosa e amata anche dai palati più raffinati. In riferimento...
Pesce

Come fare la cernia all'arancia

Il pesce fresco è da sempre ritenuto uno degli alimenti più genuini e nutrienti che possiamo portare sulle nostre tavole. Tra l'altro, è consigliato in ogni genere di dieta grazie ai suoi importanti valori nutrizionali ed è facilmente reperibile,...
Pesce

Come preparare i filetti di cernia

La cernia è un pesce delicato appartenente alla specie delle spigole. Essendo una tipologia umida e grassa, esistono differenti maniere per cucinarla e, grazie alla sua consistenza solida, può essere cotta in tantissimi modi. Inoltre la cernia si combina...
Pesce

Ricetta: filetto di cernia alla livornese

Ecco qui una nuova ricetta, in cui cercheremo di riassumere tutto il sapore che i nostri mari sanno donarci. Nello specifico vogliamo proporre una ricetta a base di pesce, da servire ai nostri amici e parenti che verranno a cena o a pranzo da noi ed allo...
Pesce

Ricetta: filetti di cernia con salsa al limone

La cernia è un pesce prelibato dalle buone proprietà nutritive, ma anche dal sapore delicato nonostante l'aspetto massiccio e sodo delle sue carni. Con questa semplice guida vogliamo presentarti una tra le ricette ideali per conservare le caratteristiche...
Primi Piatti

Ricetta: tagliolini al ragù di cernia

La cernia è un pesce molto versatile che ben si presta a molte preparazioni. Le sue carni sono gustose e compatte, e in cottura sprigionano tutto il sapore della cucina mediterranea. I tagliolini al ragù di cernia sono una ricetta sfiziosa e leggera,...
Pesce

Come preparare la cernia al sale

La cernia al sale è un secondo piatto leggero e privo di grassi. Anche se si utilizza molto sale il pesce non risulta salato al palato. Le erbe aromatiche che si utilizzano infatti conferiscono sapore al pesce. La cernia essendo privo di grassi è un...
Pesce

Come preparare la lasagna di cernia

La parola "lasagna" fa subito pensare alla ricetta tradizionale a base di ragù di carne. Per questo motivo lo portiamo sulle nostre tavole soprattutto in occasioni speciali, ad esempio il classico "pranzo della domenica". A tale proposito esistono numerosi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.