Come fare gli involtini di speck e patate

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Molto spesso capito nell'arco della propria giornata di non saper come impiegare al meglio il proprio tempo libero. Un ottimo modo per sfruttare questi ritagli di tempo sarebbe il lavoro in cucina. Preparare un'ottima ricetta sana e genuina può appagarci dopo il nostro lavoro. Le patate contengono un notevole contenuto di carboidrati. Esse sono anche ricche di fibre, vitamine ecc.. La maggior parte delle vitamine e proteine vengono contenute nella buccia. Ecco perché viene consigliato cucinarle interamente con la loro buccia. Per poi sbucciarle successivamente, un volta cotte. Le patate, grazie al loro gusto molto gradevole, vengono consumate da grandi e piccini solitamente senza problemi. Tra la vasta gamma di ricette italiane e non, sono presenti numerose e diverse ricette che riguardano appunto le patate. Continuate a leggere questa semplice ed interessante guida, per apprendere una sfiziosa e gustosa ricetta di esse, ovvero come fare gli involtini di speck e patate.

27

Occorrente

  • 400 gr di patate
  • 50 gr di parmigiano
  • 8 fette di speck
  • 30 gr di burro
  • 100 gr di scamorza
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
37

Innanzitutto procuratevi tutti gli ingredienti necessari per poter realizzare la vostra gustosa ricetta, le dosi sopraelencate sono adatte per circa quattro persone. Il primo passo che dovrete effettuare è quello di riempire una casseruola con abbondante acqua salata. Quindi lasciare che essa raggiunga l'ebollizione. A questo punto aggiungete dentro la casseruola anche le vostre patate e, non appena ben cotte, privatele della buccia. Per capire quando le patate verranno cotte, potrete infilare in esse un coltello. Infatti se risulteranno morbide ed il coltello verrà fuori senza nessuna difficoltà, allora esse saranno pronte.

47

Quindi, trasferite le vostre patate in uno schiaccia patate e trasferite la purea ottenuta in una ciotola. Aggiungete alla purea di patate parmigiano, sale e pepe secondo i vostri gusti. Comunque non esagerare e, mescolate il composto ottenuto fino a quando non verrà perfettamente amalgamato ed omogeneo. Prelevate pian piano dei piccoli pezzetti del vostro impasto. Quindi schiacciateli leggermente e adagiate su di essi dei cubetti di scamorza tagliati precedentemente. A questo punto cercate di chiudere perfettamente il vostro involtino di patate, per evitare che durante la cottura la scamorza fuoriesca.

Continua la lettura
57

Una volta che avrete finito l'impasto, prendete ogni involtino ottenuto ed avvolgetelo con una fetta di speck. Accendete quindi il forno a centonovanta gradi e, intanto che esso raggiunga la temperatura desiderata. Adagiate i vostri involtini di speck e patate in una pirofila antiaderente, senza che sia necessario ungerla con l'olio. Infornate, infine, gli involtini e lasciateli cuocere per circa quindici/diciotto minuti. Non appena cotti, serviteli in tavola ancora caldi. Buon lavoro e buon appetito.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Potreste variare un po' gli ingredienti per ottenere dei differenti involtini dal gusto differente
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Involtini di speck, ricotta e rucola

Gli involtini speck, ricotta e rucola sono un antipasto o un secondo piatto assolutamente delizioso e da assaporare fino all'ultimo boccone. Seppur il risultato finale è abbastanza piccolino e ci porta a doverne fare in quantità, tutti apprezzeranno...
Antipasti

Ricetta: involtini di fagiolini e speck

In cucina, è possibile dilettarsi nella creazione di numerose ricette e quanto più si metterà in campo la propria creatività, tanto più il risultato sarà gustoso e sorprendente. Inoltre, utilizzando prodotti di stagione, si potranno ottenere numerosi...
Antipasti

Involtini di prosciutto con crema di patate

Nella tradizione italiana sono presenti una serie di pietanze tutte molto deliziose. In particolare, gli involtini sono molto famosi ovunque. La sua ricetta si può realizzare sia con il prosciutto crudo che con quello cotto. È un piatto molto semplice...
Antipasti

Come fare i bocconcini di patate e speck

I bocconcini di patate e speck sono un piatto delizioso, goloso ed estremamente invitante. Potete presentarli come antipasto ad una cena informale od al pranzo della domenica da trascorrere in famiglia. Sono perfetti da proporre ad un aperitivo assieme...
Antipasti

Ricetta: patate ripiene formaggio e speck

Ecco una nuova ed interessante ricetta, attraverso il cui aiuto poter portare in tavola, un piatto, che sia veramente speciale ma anche molto saporito. Infatti cercheremo d'imparare insieme, come preparare le famose patate ripiene con il formaggio e lo...
Antipasti

Come preparare gli involtini di verza con patate

Gli involtini di verza con patate sono una ricetta facile e sana e costituiscono un secondo piatto molto gustoso e nutriente. La verza è un ortaggio fondamentale da un punto di vista nutritivo, costituisce uno degli alimenti depurativi per eccellenza,...
Antipasti

Come preparare gli sformati di patate al timo e speck

Gli sformati di patate al timo e speck piacciono sempre a tutti. Sono semplici da preparare e ottimi da gustare assieme a un buon bicchiere di barolo. Scegliendo delle ottime patate a pasta gialle si ottengono del deliziosi sformati, soffici all’interno...
Antipasti

Sformato di patate, speck e besciamella

Le patate sono da sempre un alimento dal largo impiego in cucina. Il motivo è dovuto alla loro versatilità, esse infatti sono adatte ad un numero infinito di ricette sia come alimento centrale, sia come contorno. La ricetta che vi illustreremo oggi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.