Come fare gli involtini primavera al forno

Tramite: O2O 07/08/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

Come fare gli involtini primavera al forno

Chi non conosce gli involtini primavera? I gustosissimi roll orientali, largamente diffusi anche in occidente, che stuzzicano l'appetito di grandi e piccini. Secondo tradizione questi involtini vanno serviti fritti, ma se volete cucinarli a casa vostra e state cercando una variante più leggera e magra, siamo qui per proporvela! Ecco quindi la guida su come fare gli involtini primavera al forno.

27

Occorrente

  • Germogli di soia
  • Salsa di soia
  • Carote
  • Cavoli
  • Porro
  • Olio
  • Aglio
  • vino bianco
  • Pasta fillo
  • Acqua
  • Carta da forno
37

Preparare il ripieno

La ricetta originale degli involtini primavera è solo una, ma ne esistono molte varianti, alcune delle quali si affidano solo alla fantasia del cuoco. La versione tradizionale prevede di prendere le verdure, ossia carota, porro e cavolo e di tagliarli a listarelle molto sottili dopo averli lavati bene. Prendere una padella ampia, versare un cucchiaio di olio ed uno spicchio di aglio tritato e mettere il tutto sul fuoco. Quando l'aglio inizia ad imbiondirsi, versare nella padella le verdure tagliate e sfumare con un po' di vino bianco, lasciando cuocere per un minuto circa e aggiungendo un po' di sale, e di tanto in tanto dell'acqua.

47

Stendere la sfoglia di pasta fillo

Prima di ultimare la cottura e per rendere più croccanti e gustose le verdure, versare nella padella la salsa di soia e i germogli e lasciare cuocere per ancora un minuto circa. Prendete la pasta fillo, la tipica sfoglia cinese, stendetela su un tagliere, e tagliatela a strisce, facendo attenzione a ricavare tre più o meno uguali da ciascun foglio, e spennellate ognuna di esse con un po' di olio. Per passare alla farcitura degli involtini, prendete un po' delle verdure precedentemente cotte in padella e posizionarla nella metà di ogni striscia di pasta fillo. Procedere poi ad arrotolare e chiudere gli involtini, facendo bene attenzione a sigillare bene il ripieno all'interno. Preparare la teglia da forno con della carta specifica per l'uso, adagiare gli involtini sulla carta stessa ed infornarli, lasciandoli cuocere a 180° per circa 20 minuti.

Continua la lettura
57

Infornare gli involtini

Una volta che saranno ben dorati il consiglio è consumare gli involtini primavera appena sfornati, ben caldi e croccanti. Inoltre è bene sapere che possono essere accompagnati anche da salse di diverso genere, come ad esempio da quella in agrodolce, oppure con quella di chili, quest'ultima ideale se si preferisce un gusto decisamente più piccante. La cottura al forno è pensata per tutti coloro che non vogliono rinunciare al gusto ma, allo stesso tempo, cercano di stare attenti alla linea; vi possiamo garantire inoltre che questo tipo di preparazione non compromette la bontà del piatto anzi, addirittura la esalta! 

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

5 ricette di involtini vegan

Negli ultimi anni è aumentata notevolmente l'attenzione per la salute e il benessere del nostro corpo. Di conseguenza ha preso piede la dieta vegan, ricca di frutta, verdura, legumi, formaggi e oli di origine vegetale. Ecco qui per noi una lista che...
Antipasti

5 ricette di involtini vegetariani

Gli involtini sono uno dei piatti più noti e radicati nella gastronomia italiana. Anche se la variante più classica è quella che vede protagonista la carne, gli involtini possono essere anche rivisitati in chiave vegetariana. A tal riguardo, nei prossimi...
Antipasti

Come preparare gli involtini alle pere con gorgonzola

Gli involtini alle pere con gorgonzola sono una pietanza molto fresca, per cui è ideale per essere preparata soprattutto durante l'estate come aperitivo oppure come antipasto. Il gusto dolce delle pere crea un gustoso contrasto con il gorgonzola, generando...
Antipasti

Come preparare gli involtini di sfoglia con melanzane e formaggio

Se in programma avete intenzione di fare una cena ricca e gustosa, provate a preparare gli involtini di sfoglia con melanzane e formaggio. Questi hanno il vantaggio di poterli presentare a tavola sia come secondo che come antipasto. Fantastica l'accoppiata...
Antipasti

Involtini di prosciutto con crema di patate

Nella tradizione italiana sono presenti una serie di pietanze tutte molto deliziose. In particolare, gli involtini sono molto famosi ovunque. La sua ricetta si può realizzare sia con il prosciutto crudo che con quello cotto. È un piatto molto semplice...
Antipasti

Ricetta: involtini di pesce spada affumicato e melanzane

Gli involtini a base di pesce spada e melanzane sono un secondo piatto tipico della tradizione siciliana, che può essere realizzato in diverse varianti. La ricetta che vi proponiamo ha tutti i sapori del Meridione con l'aggiunta di pinoli ed uvetta che...
Antipasti

Come preparare gli involtini di bacon con pasta sfoglia

Avete invitato a casa degli ospiti e non sapete cosa preparare o più precisamente siete stufi delle solite cose? Niente paura, oltre ai soliti stuzzichini, come pezzettini di formaggio, bruschette, olive o altro, potrete cimentarvi nella preparazione...
Antipasti

Come fare gli involtini di peperoni alla carne

Se avete intenzione di preparare un secondo piatto molto gustoso adatto per tutta la famiglia ma anche da servire ad eventuali ospiti, potete fare degli involtini di peperoni alla carne. La ricetta è molto semplice da elaborare, e richiede solo un minimo...