Come fare gli sformatini di zucca al tofu

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Gli sformatini di zucca al tofu, con il loro gusto inconfondibile, racchiudono un'armoniosa delicatezza di sapori, gradita anche ai palati più esigenti. In questo tutorial, vi illustreremo minuziosamente il corretto procedimento per la realizzazione di questa pietanza: leggete attentamente i passi che seguono e scoprite come fare.

27

Occorrente

  • 500g di zucca
  • 250g di tofu
  • 1 spicchio d’aglio
  • 4 cucchiai di semi di sesamo
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Timo q.b.
  • Rosmarino q.b.
  • Peperoncino piccante in polvere q.b.
  • Sale q.b.
  • Per la salsa di funghi: 300g di funghi champignon, 2 cucchiai di panna di soia, un mazzetto di prezzemolo fresco, sale q.b., peperoncino q.b.
37

Ideali sia come profumatissimi antipasti, sia come piatto unico, richiedono una preparazione semplice e veloce, per un risultato sorprendente. Il tofu si amalgama perfettamente alla cremosità della zucca, il tutto aromatizzato dal tocco deciso di timo e rosmarino e risaltato da una morbida salsa ai funghi, per un singolare tripudio di odori e sapori. Fate riscaldare un tegame a fuoco moderato e versatevi i semi di sesamo, lasciandoli tostare per un paio di minuti. Mescolate più volte con un cucchiaio di legno, così da ottenere una doratura omogenea. Prendete degli stampini da forno, ungeteli con olio extravergine d’oliva e cospargetevi i semi di sesamo. Quindi, versate il composto di zucca e tofu, precedentemente frullato, ed infornate il tutto a 180°C, per circa 40 minuti.

47

Mondate i funghi, privandoli accuratamente dei residui di terra, e tagliateli a fettine. Fateli saltare in padella, a fuoco vivace, con un filo di olio extravergine d’oliva. Appena la parte acquosa si sarà ritirata, insaporiteli con del prezzemolo fresco, tritato finemente, aggiustate di sale e peperoncino e continuate la cottura ancora per un paio di minuti.

Continua la lettura
57

Tagliate la zucca a fette grossolane, privatela della scorza e lessatela in abbondante acqua, leggermente salata. Appena sarà morbida, scolatela e lasciatela raffreddare. In una padella, rosolate uno spicchio d’aglio con un filo di olio extravergine d’oliva ed insaporite con rosmarino, timo ed un pizzico di peperoncino piccante in polvere. Tagliate il tofu a pezzetti, inseritelo in un frullatore ed incorporatevi anche la zucca, l’olio con i vari aromi ed un pizzico di sale. Azionate l’elettrodomestico, fino ad ottenere una crema liscia e morbida.

67

Travasate i funghi nel frullatore, aggiungete un paio di cucchiai di panna di soia, e tritate il tutto, fino ad ottenere una salsa cremosa e priva di grumi. Adagiate la crema sui piatti di portata e, non appena gli sformatini saranno cotti, disponeteli al centro di ogni piatto, magari adornandoli con un rametto di rosmarino. Servite tiepidi, accompagnando il tutto con un corposo vino rosso, intenso e profumato.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se gradite un gusto più deciso, potete sostituire ai funghi champignon degli ottimi porcini: il risultato sarà estremamente gradevole!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: sformatini di zucca con speck croccante

Con l'autunno e i primi freddi possiamo finalmente tornare a sbizzarrirci in cucina. Il forno non è più un tabù e anche i piatti un po' più pesanti non rappresentano un problema per colpa del caldo. Questa ricetta degli sformatini alla zucca è semplice...
Antipasti

Sformatini di zucca con salsa alla paprika

Ogni volta che giunge l'autunno, la nostra terra ci regala frutti e ortaggi molto buoni, ricchi di sapore e aromi. È la stagione dei funghi, dell'uva più dolce e dei fichi. La zucca rientra in questa categoria appena citata, la zucca infatti è un ottimo...
Antipasti

Come preparare gli sformatini di zucca

Una ricetta alquanto veloce e semplice da preparare, sono gli sformatini di zucca. Trattasi di un piatto molto sfizioso, che sostituisce gli antipasti, oppure in base alla quantità e alla variante di ingredienti usati, può rimpiazzare un secondo piatto....
Antipasti

Come preparare gli sformatini di capesante con crema ai broccoli

Il dolce profumo delle sere d'estate, ci invita a lasciare le mura domestiche per assaporare il fresco serale. Per rendere ancora più speciale una cena estiva all'aperto, perché non renderla indimenticabile con una preparazione raffinata e dai sentori...
Antipasti

Come preparare gli sformatini di funghi vegan

Con l'autunno arrivano anche i primi funghi, buonissimi da preparare anche in vista del freddo. Se abbiamo voglia di qualcosa di diverso dal solito possiamo preparare questi semplicissimi sformatini ai funghi vegan. Possiamo servirli come antipasto oppure...
Antipasti

Ricetta: sformatini di cous cous

Gli sformatini di cous cous sono una piatto leggero, ma pieno di gusto, ideali per una cena in famiglia o per una occasione speciale. Potrete servirli sia come antipasto sfizioso e sia come primo piatto in alternativa alla classica pasta. Questa pietanza,...
Antipasti

Come preparare gli sformatini di ricotta ai cipollotti

Volete organizzare un aperitivo fra amici? Desiderate preparare un brunch ma siete a corto di idee? Ecco a voi gli sformatini di ricotta ai cipollotti: dei golosi finger food che si prestano bene per ogni occasione. Ottimi come antipasto, possono essere...
Antipasti

Sformatini di pesche ai fichi: la ricetta

Gli sformatini di pesche ai fichi sono perfetti per un aperitivo leggero o un brunch domenicale. Perfetti in qualsiasi stagione dell'anno, regalano un gusto incredibile. La preparazione non è molto semplice, ma basterà seguire con attenzione tutti i...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.