Come fare gli spaghetti alla caprese

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come fare gli spaghetti alla caprese
17

Introduzione

La stagione calda è arrivata, e come ogni anno si ricorre alle ricette più leggere ed appetitose per trovar sollievo dopo una giornata sotto il solleone. Numerose sono le scelte culinarie estive, ma non sempre si ha voglia di mangiare i soli piatti a base di verdura. Se anche voi non volete rinunciare al gusto autentico degli spaghetti italiani, ecco una ricetta adatta all'estate: gli spaghetti alla caprese, a base di pomodoro, mozzarella ed un tocco di origano che rende il piatto ancor più fresco. Seguite i prossimi passi per capire come fare.

27

Occorrente

  • Una mozzarella; 5 pomodori ciliegino; 180 gr. di spaghetti; due foglie di basilico
37

La pasta alla caprese non è di difficile realizzazione, ed il lato positivo di questa ricetta è che si può ricorrere ad essa per tutte quelle occasioni in cui si vuole preparare un pasto da portare appresso, ad esempio al mare, da gustare freddo. La pietanza è ideale anche da portare al lavoro o semplicemente per avere il pranzo o la cena pronti quando si torna a casa. Le dosi indicate nell'apposito campo di questa guida sono bilanciate per due persone; assicuratevi quindi di avere 180 grammi di spaghetti a disposizione, una mozzarella e 4 pomodori ciliegino. Iniziate col mettere sul fornello una pentola capiente con dell'acqua; portate ad ebollizione e versate gli spaghetti quando vedete le classiche bollicine affiorare. Aggiungete un po' di sale ed aspettate che la pasta giunga a cottura.

47

Nel mentre preparate il vostro condimento, che non necessita di cottura alcuna. Tagliate a pezzetti i pomodori e versateli all'interno di una ciotola capiente; a questo punto affettate una mozzarella e tagliatela a tocchetti, per poi unire il tutto all'interno della ciotola. Date una spolverata di pepe e mescolate affinché il succo del pomodoro si uniformi bene con gli altri ingredienti, in modo da ottenere una gradevole sinfonia di sapori che andrà a coronare il piatto ultimato. Se nel mentre la pasta ha terminato il suo processo di cottura, scolatela eliminando del tutto l'acqua ed adagiatela all'interno del contenitore insieme agli altri ingredienti preparati.

Continua la lettura
57

Uniformate la pasta agli ingredienti con una forchetta e, una volta terminato, date una spolverata d'origano ed aggiungete due foglie di basilico. Se siete amanti del parmigiano potete aggiungerne un po', ma trattandosi di un piatto da consumare freddo è meglio evitare di abbondare con le dosi: un eventuale eccesso di formaggio potrebbe infatti creare degli accumuli non sempre piacevoli. Lasciate raffreddare la pasta e riponetela in frigo: dopo un'ora sarà pronta da gustare.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se lo desiderate aggiungete un tocco di maionese delicata
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: lasagnette alla caprese

Durante il periodo estivo è sempre molto difficile pensare e realizzare qualche piatto che sia originale e gustoso, il caldo è, infatti, nemico di ogni desiderio a carattere culinario, specialmente quando si parla di pietanze pesanti. Quindi cosa preparare...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchi alla caprese

Gli gnocchi alla caprese sono un primo piatto di origine campana, particolarmente appetitoso e sostanzioso. Il soffritto di cipolla si lega garbatamente alla carne macinata, donando un gusto intenso e deciso. La salsa di pomodoro si aromatizza, grazie...
Primi Piatti

3 idee per spaghetti freddi

Gli spaghetti sono l'icona principale della nostra cucina in tutto il mondo. Il modo canonico di prepararli ovviamente è caldi. In estate però questo piatto può trasformarsi. Infatti gli spaghetti freddi al giorno d'oggi riempono sempre più spesso...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti alla marinara

La ricetta per gli spaghetti alla marinara non è difficile da realizzare. Utilizza ingredienti facilmente reperibili. È una pasta molto gustosa dal profumo così intenso ed avvolgente che conquista al primo colpo. Capita a tutti di organizzare una spaghettata...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti all'ubriaca

Dovete preparate la cena ai vostri amici e non sapete cosa fare? Ecco per voi una ricetta a base di spaghetti semplice e veloce da preparare, che i vostri amici adoreranno. La ricetta è Spaghetti all'Ubriaca e l'ingrediente fondamentale oltre agli spaghetti...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti di soia alla piastra

In questo articolo vorrei parlarvi della ricetta degli spaghetti di soia alla piastra. Gli spaghetti di soia alla piastra sono dei componenti che ci fanno subito pensare alla cucina orientale. La gastronomia cinese è ricca di sfumature interessanti,...
Primi Piatti

Spaghetti alla chitarra con pesce spada

Gli spaghetti alla chitarra sono un tipo di pasta il cui nome deriva da un particolare strumento, dotato di fili di metallo utilizzati per tagliare la sfoglia. È una pasta tipica abruzzese, preparata solitamente con le uova e caratterizzata da una sezione...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti di riso con carne e verdure

Nella guida che svilupperemo ci occuperemo di cucina, in quanto vi spiegheremo in pochissimi passi come preparare una ricetta davvero gustosa: spaghetti di riso con carne e verdure. Vi specifico fin da questo momento che le dosi indicate sono per quattro...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.