Come fare i bignè al caffè

Tramite: O2O 27/03/2016
Difficoltà: media
16

Introduzione

I bignè sono dei dolcetti a base di pasta choux che si possono farcire in tanti modi. Nel dettaglio all'interno di questo tutorial vi mostrerò come fare i bignè al caffè. Si tratta di una crema dal gusto intenso che conquisterà tutti i palati, anche quelli più esigenti. Se anche voi dunque avete un'improvvisa voglia di bignè e volete sapere come prepararli, leggete con fiducia il contenuto di questa guida.

26

Occorrente

  • Per i bignè: 200 ml di acqua, 4 uova, 100 grammi di burro, 1 cucchiaino di zucchero, 130 grammi di farina. Per la crema al caffè: 500 ml di latte, 50 grammi di farina, 1 cucchiaino di caffè in polvere, 4 uova.
36

Dedicatevi ora alla crema al caffè. Mescolate i tuorli allo zucchero e lavorate il tutto con una frusta (potrete utilizzare anche lo sbattitore elettrico) fino ad ottenere una sorta di schiuma. Ottenuto questo risultato, incorporate il composto al latte caldo già aromatizzato con il caffè e portate il tutto sul fuoco aggiungendo man mano la farina. Farcite in ultimo i bignè. Una volta assemblata la crema, non dovrete far altro che versarla all'interno dei bignè che dovranno essere ben freddi. Se volete un tocco di sapore e colore in più, potrete glassare i bignè con del cioccolato fuso, magari aromatizzato al caffè. Non dimenticatevi di utilizzare la crema al caffè anche per farcire torte e dolci al cucchiaio. Il consiglio è di riempire delle tazze da cappuccino ed alternarle con questa crema al caffè, del pan di spagna o dei biscotti secchi. Con un ciuffo di panna montata alla fine otterrete un fine pasto o una merenda a dir poco golosi. E ora prepariamo l'impasto. Preparate per prima cosa la base dei bignè. Versate dunque all'interno di un tegame l'acqua, il burro, lo zucchero e portate il tutto ad ebollizione. A questo punto, setacciate la farina (potrete sostituire metà farina con della fecola di patate o della farina di riso) e mescolatela energicamente al composto in modo da evitare i grumi.

46

Fate cuocere il composto sul fuoco. Dopo aver incorporato gli ingredienti liquidi a quelli solidi, riportate la base dei bignè sul fuoco e continuate a mescolare con un cucchiaio in legno fino ad ottenere una consistenza morbida. Non appena l'impasto si staccherà dalle pareti (dovrà essere piuttosto morbido ma gonfio), toglietelo dal fuoco e lasciatelo riposare in modo che raffreddi.

Continua la lettura
56

Incorporate successivamente le uova. Sbattete le uova con l'aiuto di una forchetta ed incorporatele una alla volta al composto che dovrà essere ben freddo (per accelerare questa operazione vi consiglio di immergere il contenitore in acqua fredda). Cuocete i bignè. Versate il composto all'interno di una sacca da pasticcere o sac a poche dotato di una bocchetta liscia o a stella. Distribuite dei mucchietti di impasto sopra ad una teglia da forno (meglio se rivestita con dell'apposita carta) e fate cuocere dunque i bignè per circa trenta minuti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come guarnire i bignè

Tutti conoscono i bignè, e pochi non li amano: questi fantastici dolci sono sempre apprezzati, quasi sempre presenti ad ogni ricorrenza o festa. Naturalmente, come per tutti i dolci, è possibile dilettarsi preparandoli in casa. Preparare i bignè non...
Dolci

Ricetta: bignè con mascarpone e panna

Il bignè con mascarpone e panna è dolce molto delicato, ricco di calorie e adatto a tutte le età. Molto gradito alla totalità dei commensali e con questa portata a fine pasto si farà sicuramente un figurone. Qualcuno dirà di essere a dieta, ma vedrete...
Dolci

Come preparare la torta bigné

Siete alla ricerca di un dolce da servire a fine pasto, capace di stupire amici e parenti? In questo caso, potete preparare una deliziosa torta bigné. Si tratta di una ciambella di pasta choux farcita con una crema soffice a base di panna montata. Se...
Dolci

Come preparare una piramide di bigné

I bigné sono uno un classico della pasticceria non solo italiana ma anche internazionale. Per preparare i bigné occorre partire da un impasto a base di uova, burro e farina, conosciuto come pasta choux. Tradizionalmente farciti con creme o panna montata,...
Dolci

Ricetta: bignè ripieni di crema alle mandorle e pistacchi

I bignè sono un classico della pasticceria, se poi sono ripieni di crema di mandorle e pistacchi diventano speciali e super buoni. In questa ricetta cominceremo dalla base per la pasta dei bignè (pasta choux) poi prepareremo la crema seguendo i vari...
Dolci

Come fare i bignè con farina di riso

I protagonisti di questo tutorial sono amati sia dai grandi che dai piccini: sto parlando dei golosi bignè. Nel dettaglio all'interno di questo tutorial vi mostrerò come fare i bignè con farina di riso. Si tratta di una variante leggera che, grazie...
Dolci

Come preparare il bigné alla panna

Tutti amiamo i dolci, chi più chi meno, ma forse quello più amato dalla stragrande maggioranza delle persone è il bigné, uno dei dolci più buoni che siano stati inventati. Il Bigné è un dolce tipico della cucina francese. Nella pasticceria si usa...
Dolci

5 ripieni originali per i bignè

Nei passi seguenti vi propongo ben 5 ricette per realizzare ripieni originali per i bignè. Questi sono dei dolci a base di pasta choux che possono essere farciti con ripieni dolci ma anche salati. I bignè sono davvero economici e potete trovarli vuoti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.