Come fare i biscottini alla ricotta e zafferano

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Questi biscotti sono sicuro vi conquisteranno perché veramente deliziosi. Il contrasto tra il dolce della ricotta e l’amaro dello zafferano, gli conferisce un sapore veramente unico.
In Italia lo zafferano non è molto adoperato nella preparazione dei dolci, infatti questa ricetta è Persiana (a quanto pare non fanno solo tappeti), l'ho avuta da un mio amico che vive in Sicilia da tanti anni e che ovviamente vende tappeti. Me li ha fatti provare una sera a casa sua e me ne sono innamorato, dei biscotti, non del Persiano.
Quindi, prendete carta e penna e segnatevi come fare i biscottini alla ricotta e zafferano.

25

Occorrente

  • 150g di farina 00
  • 100g di zucchero semolato
  • 200g di ricotta fresca
  • Lievito per dolci
  • Cardamomo in polvere
  • Zafferano in polvere
  • un pizzico di sale
  • A piacere granella di pistacchio o cioccolato fondente
35

Preparazione

Per prima cosa, uscite la ricotta dal frigo e mettetela in un colino a sgocciolare fino a quando non avrà perso tutto il liquido, dopodiché andrà setacciata schiacciandola con un cucchiaio.
Poi, prendete lo zafferano e sciogliete due o tre cucchiaini in acqua bollente e lasciate riposare qualche minuto.
Setacciate la farina, se siete intolleranti al glutine potete usare la farina di riso.

45

Impastare

Prendete una ciotola, abbastanza capiente, mescolate la farina, la ricotta setacciata, lo zucchero semolato, il lievito, un pizzico di sale, se lo avete del cardamomo in polvere e infine lo zafferano sciolto in acqua. Versata l'acqua poco alla volta fino ad ottenere la giusta consistenza.
Impastare velocemente con le mani, giusto il tempo di ottenere un panetto uniforme altrimenti si scalda troppo. L’impasto deve essere liscio, ben amalgamato e leggermente appiccicoso.
Finito d’impastare, avvolgetelo nella pellicola trasparente e lasciatelo riposare in frigo per un'ora.

Continua la lettura
55

Completare

Trascorsa un'ora, infarinate leggermente la base di lavoro e stendete la vostra frolla fino ad ottenere uno spessore di circa 1 cm.
A questo punto, utilizzando un coppa pasta, degli stampini o un bicchierino di piccolo diametro, formate i vostri biscotti.
Se non avete mattarello, stampini e non volete perdere tempo, potete prendere dall'impasto
piccole porzioni e farne delle palline che schiaccerete con le mani per darle una forma rotonda e piatta.
Una volta fatto, sistematele su una placca rivestita con carta forno, cospargete con un po’ di zucchero semolato e infornate.
Cuocete, in forno preriscaldato, a 170 gradi, se ventilato per 15 minuti, se statico 20 minuti .
Appena sfornati, quando sono ancora caldi, potete cospargerli di granella di pistacchio oppure di granelli di cioccolato fondente che si scioglierà sopra i biscotti.
Lasciateli raffreddare prima di toglierli dal vassoio.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare i biscottini agli smarties

I biscottini agli smarties sono dei biscotti molto deliziosi, semplici e veloci da preparare per i vostri bambini, ideali da servire per una festa di compleanno, per carnevale o per halloween. Potrete preparare questi biscottini agli smarties coinvolgendo...
Dolci

Ricetta: biscottini di cornflakes

Conoscete le rose del deserto? No, non intendiamo la pietra desertica (https://it.wikipedia.org/wiki/Rosa_del_deserto), ma un dolcetto che le assomiglia moltissimo! Ci sono diverse ricette e diverse idee di base per questi biscottini, ma quello che li...
Dolci

Come preparare i biscottini di San Valentino con confettura di prugne

Con il San Valentino alle porte ci affligge il pensiero di cosa regalare al nostro partner. Evitare i soliti regali e creare qualcosa di gustoso può essere una soluzione. Infatti mettere dell'amore per realizzare una ricetta buona e dal bell'aspetto...
Dolci

Ricetta: biscottini della fortuna al cioccolato

I biscottini della fortuna al cioccolato sono un dolce delizioso che non appartiene alla tradizione della cucina italiana: sebbene tutti gli ingredienti siano molto comuni in pasticceria, sembra sia una ricetta della cucina cinese. Ne esistono numerose...
Dolci

Ricetta: biscottini ripieni di amarene e pistacchi

I biscotti secchi non sono buoni da gustare solo a colazione: sono ottimi anche con il the delle cinque, da offrire come dessert a degli eventuali ospiti, o per far fare merenda ai bambini. Specie in questo ultimo caso, è sempre meglio tenere in casa...
Dolci

Semifreddo di biscottini con crema chantilly e amarena

ll semifreddo è uno dei pezzi forti della pasticceria. Si tratta, come è ben noto, di un dolce al cucchiaio, che si serve molto freddo, ad una temperatura di −18°C. Si realizza solitamente con della panna montata, miscelata a degli ingredienti a...
Dolci

Riicetta: biscottini cioccolato e cannella

I biscottini cioccolato e cannella sono una vera golosità. Questi piccoli dolcetti possono essere utilizzati come piacevole fine pasto, magari per accompagnare il caffè, o serviti assieme a bevande calde, come the, latte o cioccolata. Va tenuto presente...
Dolci

5 dolci con lo zafferano

Lo zafferano è un ingrediente amato da grandi e piccini, delicato e saporito e anche molto versatile. Tutti siamo forse abituati ad associarlo a ricette salate, risotti e altro, eppure questo delizioso ingrediente si presta molto bene anche nella preparazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.