Come fare i bocconcini di patate e speck

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

I bocconcini di patate e speck sono un piatto delizioso, goloso ed estremamente invitante. Potete presentarli come antipasto ad una cena informale od al pranzo della domenica da trascorrere in famiglia. Sono perfetti da proporre ad un aperitivo assieme ad un tagliere di salumi e formaggi misti. Il sapore dolce delle patate, è arricchito da un ripieno di scamorza affumicata. Una fetta sottile di speck avvolge il tutto, regalando una vera e propria esplosione di gusto a cui nessuno saprà rinunciare. Persino i bambini ne andranno ghiotti. La preparazione non è per nulla complessa e non richiede molto tempo da dedicare dietro ai fornelli. Vediamo come fare i bocconcini di patate e speck nel dettaglio.

27

Occorrente

  • 350 gr di patate
  • 30 gr di parmigiano
  • 30 gr di pecorino
  • 1 uovo
  • ½ bicchiere di latte
  • speck in fette sottili q.b.
  • ½ scamorza
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
37

Cottura patate

Per fare i bocconcini di patate e speck, avete bisogno di pochissimi ingredienti. Preferiteli freschi e di ottima qualità. Iniziate la lavorazione occupandovi delle patate. Riempite per metà d'acqua una pentola capiente e dai bordi alti. Mettetela sul fornello e fatele raggiungere il bollore. Lavate le patate sotto acqua corrente, quindi privatele della buccia. Non appena l'acqua sarà pronta, salatela e versatecele dentro. Lasciatele lessare per una quindicina di minuti. Controllate la cottura con una forchetta e, nel caso, prolungate i tempi. Scolate le patate e fatele intiepidire.

47

Preparazione bocconcini

Proseguite con la preparazione dei bocconcini di patate e speck. Prendete una ciotola capiente. Schiacciateci dentro le patate ormai fredde. Potete farlo aiutandovi con una forchetta od utilizzando uno schiacciapatate. Aggiungete il parmigiano ed il pecorino grattugiati, un uovo e mezzo bicchiere di latte. Lavorate il tutto fino ad ottenere un impasto corposo e facilmente lavorabile con le mani. Dategli una forma sferica. Mettete in frigorifero e lasciate riposare il composto per una mezz'ora almeno. Se avete poco tempo a disposizione, potete prepararlo la sera prima.

Continua la lettura
57

Cottura bocconcini

Accendete il forno e portatelo a 200 gradi. Riducete la scamorza a cubetti. Prelevate l'impasto dei bocconcini di patate dal frigorifero. Prendetene una piccola quantità e appiattitelo con le mani. Poggiate al centro il formaggio e richiudete su sé stesso. Dategli la forma di una pallina allungata. Continuate fino al completo esaurimento degli ingredienti. Avvolgete ogni singolo bocconcino in una fetta di speck. Trasferiteli tutti su di una placca rivestita con l'apposita carta. Fate cuocere per 15 minuti. Servite in tavola i vostri bocconcini di patate e speck tiepidi.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Potete sostituire la scamorza con della mozzarella di bufala
  • Se volete regalare una nota di freschezza, aggiungete all'impasto del prezzemolo fresco
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare gli sformati di patate al timo e speck

Gli sformati di patate al timo e speck piacciono sempre a tutti. Sono semplici da preparare e ottimi da gustare assieme a un buon bicchiere di barolo. Scegliendo delle ottime patate a pasta gialle si ottengono del deliziosi sformati, soffici all’interno...
Antipasti

Sformato di patate, speck e besciamella

Le patate sono da sempre un alimento dal largo impiego in cucina. Il motivo è dovuto alla loro versatilità, esse infatti sono adatte ad un numero infinito di ricette sia come alimento centrale, sia come contorno. La ricetta che vi illustreremo oggi...
Antipasti

Come fare gli involtini di speck e patate

Molto spesso capito nell'arco della propria giornata di non saper come impiegare al meglio il proprio tempo libero. Un ottimo modo per sfruttare questi ritagli di tempo sarebbe il lavoro in cucina. Preparare un'ottima ricetta sana e genuina può appagarci...
Antipasti

Ricetta: sformato di patate e speck al forno

Lo sformato è un tipo di preparazione che si presta ad essere realizzato con tantissimi ingredienti. Volendo si possono preparare sformati a base si carne, pesce o con verdure e formaggi. L'ideale sarebbe prepararli con diversi ingredienti tutti assieme...
Antipasti

Ricetta: patate speck e mozzarella

Cosa cucino oggi? È la domanda che frequentemente ci facciamo quasi tutti i giorni. Bene con gli ingredienti giusti e un pizzico di fantasia, possiamo realizzare un piatto gustoso e semplice. Possiamo usarlo come un secondo piatto accompagnato da una...
Antipasti

Come preparare i bocconcini di pescatrice in crosta

Se volete stupire parenti e amici con una preparazione insolita e golosa, ecco a voi i bocconcini di pescatrice in crosta da servire assieme a un’insalata fresca di stagione oppure con un abbondante purè di patate. Sono una vera delizia sia per il...
Antipasti

Come preparare i bocconcini di tonno speziati

Molto spesso quando si organizza un pranzo o una cena in casa propria, si va sempre nella totale confusione, perché è necessario pensare non solo ai primi piatti da servire in tavola e ai vari secondi, ma anche a tutti gli antipasti in grado di soddisfare...
Antipasti

Ricetta: bocconcini di soia al curry

Molto amati ed apprezzati dai vegani, i bocconcini di soia al curry sono un'ottima alternativa per non rinunciare ai piaceri della tavola e al tempo stesso non assumere troppi grassi. Un piatto gustoso, che unisce i sapori forti ed intensi di spezie e...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.