Come fare i bomboloni al cioccolato

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come fare i bomboloni al cioccolato
18

Introduzione

Sono buoni, gonfi e golosi. Sto parlando dei protagonisti del carnevale ovvero i bomboloni. Nel dettaglio qui di seguito vi mostrerò come preparare i bomboloni al cioccolato. Si tratta di una variante ripiena che coniuga il sapore tradizionale dei bomboloni con la golosità del cioccolato. Se anche voi dunque avete voglia di preparare i bomboloni al cioccolato e volete sapere come fare, leggete con attenzione il contenuto di questa guida.

28

Occorrente

  • Per i bomboloni: 12 grammi di lievito di birra, 200 grammi di latte, 3 uova, 50 grammi di zucchero, 1 limone, 1 pizzico di sale, 100 grammi di burro. Per la crema pasticcera al cioccolato: 250 ml di latte intero, 250 ml di panna, 100 grammi di cioccolato fondente, 40 grammi di farina, 125 grammi di zucchero, 125 grammi di uova.
38

Preparate per prima cosa la base dei bomboloni. Setacciate dunque la farina e mescolatela con la buccia grattugiata del limone, le uova sbattute e il lievito di birra (mescolate sempre il lievito con il latte tiepido e un cucchiaino di zucchero). Dopo aver aggiunto il burro, lavorate l'impasto in modo da formare una palla e lasciatela lievitare per circa due ore coperta da pellicola trasparente.

48

Dedicatevi nel frattempo alla crema pasticcera al cioccolato. Fate scaldare il latte con la panna e mescolate a parte le uova con lo zucchero. Una volta assemblati i composti, portate il tutto sul fuoco e girate in modo da non formare i grumi: quando la crema avrà raggiunto il bollore mescolate il cioccolato fondente (per evitare di far seccare la crema trasferitela su una placca.

Continua la lettura
58

Trascorso il tempo di lievitazione, stendente la pasta e formate i cerchi con l'aiuto di un coppapasta o di un tagliabiscotti (il consiglio è di far lievitare i cerchi di pasta per altri venti minuti circa). Una volta che i dischi di pasta avranno raddoppiato di volume, farciteli con la crema pasticcera al cioccolato e sigillate bene i bordi.

68

Scaldate a questo punto l'olio. Portate l'olio di semi di girasole alla temperatura di circa 180 gradi (verificate sempre la temperatura con l'apposito termometro da cucina) e fate dorare i bomboloni da entrambi i lati. Una volta dorati, ripassateli in una ciotola con abbondante zucchero semolato o a velo.

78

Non dimenticate di farcire i bomboloni con della crema pasticcera classica. In questo caso sbattete le uova con lo zucchero ed incorporatele successivamente con la farina e il latte caldo (fate sempre bollire il composto sul fuoco). Dopo aver ottenuto un composto liscio ed omogeneo, arricchitelo con delle gocce di cioccolato o della cannella in polvere.

88

Assemblate anche una crema ai frutti di bosco. Per questa variante non dovrete far altro che mescolare la crema preparata in precedenza con della confettura ai frutti di bosco (anche in questo caso riempite i bomboloni e spolverizzateli con lo zucchero).

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: krapfen ripieni di cioccolato e pere

I krapfen sono dei particolari dolci, di origine austriaca. Nel nostro Bel Paese li chiamiamo bomboloni e li riempiamo, solitamente, con la deliziosa crema pasticcera. In questo tutorial, sono rivisitati in una originale e gustosa ricetta: quella di krapfen...
Dolci

Come modellare il cioccolato fondente

L'arte delle lavorazione del cioccolato può risultare complessa, ma con la giusta tecnica, le conoscenze appropriate e una fantasia creativa può diventare semplice e divertente. Il modo di modellare il cioccolato varia in base alla quantità di cacao...
Dolci

Come fondere il cioccolato

Il cioccolato, si sa, è il cibo degli dei, ma come fare per ottenere una crema fluida e senza grumi senza alterare le caratteristiche del cioccolato? Se volete decorare i vostri dolci o semplicemente guarnire e glassare le vostre torte con una colata...
Dolci

Barrette al riso soffiato e cioccolato

Le barrette al riso soffiato e cioccolato sono una valida alternativa alla solita merenda. Il loro gusto conquista i bambini, ma sorprende anche gli adulti. È una merenda perfetta all'insegna della leggerezza. Il volume del riso soffiato e la sua soffice...
Dolci

Come fare il cioccolato plastico

Siete alla ricerca di un ottimo sostituto della pasta da zucchero? Il cioccolato plastico è ciò che fa per voi. Questo speciale alimento altro non è che una pasta che si usa per ricoprire e decorare torte, biscotti, muffin. Esso nasce da un semplice...
Dolci

4 idee per fare le fragole ricoperte di cioccolato

In cucina si possono preparare molteplici tipi di dolci. Un ingrediente che viene utilizzato quasi sempre per preparare un dolce, è il cioccolato. Il cioccolato risulta amato dalla maggior parte delle persone. Un altro ingrediente dolce e famoso, è...
Dolci

Praline di cereali al cioccolato

Le praline di cereali al cioccolato sono dei piccoli dolcetti squisiti la cui realizzazione richiede brevissimo tempo. Per la loro facilita' infatti, possono essere preparate anche dai nostri bambini. Possiamo inoltre, utilizzare la qualità di cioccolato...
Dolci

Ricetta: torta al cioccolato bianco e albicocche

Quella di oggi è una ricetta molto golosa, che gli amanti del cioccolato bianco apprezzeranno particolarmente. Sebbene il cioccolato bianco non possa davvero considerarsi cioccolato (contiene solo burro di cacao, non polvere) e per la sua composizione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.