Come fare i burger di patate

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

I burger di patate sono una portata sfiziosa ed invitate. Sono perfetti da servire come secondo. Sono ottimi da presentare come finger food ad un buffet. Sono un piatto molto versatele, che potete arricchire con gli ingredienti che amate di più. Sono una portata vegetariana, quindi sono una buona soluzione se avete ospiti che seguono questo regime alimentare a cena. Per la loro bontà e semplicità, sono l'ideale per i bambini che fanno i capricci per mangiare. Vi proponiamo una versione che prevede un impasto di patate, pecorino e parmigiano con un ripieno di prosciutto e fontina. Un connubio davvero eccellente! La preparazione non è per nulla complessa e non richiede molto tempo da dedicare dietro ai fornelli. Vediamo come fare i burger di patate nel dettaglio.

27

Occorrente

  • 1 kg di patate
  • 30 gr di parmigiano
  • 30 gr di pecorino
  • 2 uova
  • prosciutto cotto q.b.
  • fontina q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • olio extravergine d'oliva q.b.
37

Preprazione patate

Per fare i burger di patate, necessitate di un numero ridotto di materie prime. Sceglietele fresche e di ottima qualità. Ove possibile, optate per degli ingredienti di provenienza biologica. Iniziate la lavorazione occupandovi delle patate. Mettete sul fornello una pentola capiente piena per metà d'acqua salata. Portatela al bollore. Scegliete delle patate della medesima pezzatura. Risciacquatele sotto acqua corrente. Mettetele a lessare per il tempo necessario, ovvero quando si infilzano con una forchetta. Scolatele e fatele intiepidire. Pelate le patate e schiacciatele con l'apposito attrezzo.

47

Preprazione impasto

Ora che le patate sono pronte, potete assemblare i vostri burger. Versate nella ciotola con le patate le uova, il parmigiano, il pecorino, il sale ed il pepe. Mescolate bene, quindi impastate con le mani. Lavorate gli ingredienti sino a formare un composto compatto e privo di grumi. Scegliete una placca e rivestitela di carta per forno. Versateci sopra un filo d'olio extravergine d'oliva e stendetelo su tutta la superficie con un tovagliolo di carta. Prendete piccole dosi di impasto e modellateli fino ad ottenere la forma tipico dei burger. Non esagerate con lo spessore. Poggiateli sulla teglia ben distanziati gli uni dagli altri.

Continua la lettura
57

Cottura burger

Accendete il forno e portatelo a 180 gradi. Una volta raggiunta la giusta temperatura, infornate i burger di patate e fateli cuocere per 10 minuti. Girateli a metà cottura per un effetto dorato omogeneo. Nel frattempo, dedicatevi al ripieno. Tagliate in due le fette di prosciutto cotto. Riducete la fontina in strisce sottili e privatele della scorza esterna. Prelevate le basi di patate dal forno. Poggiate il ripieno sulla metà dei dischi. Ricoprite il tutto con i restanti cerchi. Proseguite la cottura per ulteriori 2 -3 minuti. Sfornate, impiattate e servite in tavola i vostri burger di patate caldi e filanti.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se volete conferire un retrogusto fresco al vostro burger, aggiungete del prezzemolo all'impasto
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Burger di quinoa e verdure

Realizzare dei burger di quinoa e verdure è davvero facile. Oltre ad essere senza glutine, possiamo personalizzare questo piatto a piacimento. Ovviamente, scegliamo sempre verdure di stagione in modo da mangiare cibi più salutari. Come vedremo, il procedimento...
Antipasti

Come preparare i burger di fagioli neri e quinoa

Capita di aver voglia di qualcosa di goloso e più particolare del solito, magari di un hamburger come quelli del fast food. Ma se non mangiamo la carne né altri alimenti di origine animale non abbiamo la possibilità di comprarlo già pronto. Con un...
Antipasti

Come preparare i burger di miglio e piselli

La cucina italiana è ricca di piatti e prelibatezze da servire in tavola. Se dovete organizzare un aperitivo, una festa, o semplicemente volete preparare qualcosa di diverso per la vostra famiglia, questa guida fa al caso vostro. Vi spiegheremo come...
Antipasti

Come fare un burger di quinoa e spinaci

Manca abbastanza tempo da poter spendere in cucina e si vuole comunque preparare una ricetta culinaria veramente deliziosa? Nessun problema, in quanto esistono delle preparazioni che richiedono anche non più di 30 minuti. Trovandosi in questa situazione,...
Antipasti

5 modi per preparare la parmigiana di patate

Tra tutti i vari piatti che possono essere preparati a base di verdure e di qualche altro ingrediente, sicuramente non potete fare a meno di creare un'ottima parmigiana a base di patate. La parmigiana di patate, può essere condita in diversi modi e proprio...
Antipasti

Come fare le patate alla bavarese

Fatte in tutti i modi, le patate sono sempre buone! Fritte, al forno, in padella, stufate, al vapore, lesse e chi più ne ha più ne metta! Sostanziose e nutrienti, riescono da sole a comporre anche una cena veloce. Ad esempio, basta una semplice insalata...
Antipasti

5 ricette con le patate viola

Le patate viola o Vitelotte sono una varietà di patate con questo colore particolare. Sono di origine peruviana e sono difficili da trovare nei mercati europei. A differenza di quelle bianche, le patate viola sono ricchi di antiossidanti, aumentano...
Antipasti

5 ricette per cucinare le patate al microonde

Il microonde, nonostante sia criticato, ci viene incontro in tanti modi diversi. Molti lo usano solo per riscaldare le pietanze o per preparare il latte, ma se saputo usare, il microonde può sfornare anche delle prelibate ricette. Ad esempio cucinare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.