Come fare i canederli allo speck

Tramite: O2O 07/08/2017
Difficoltà: media
110

Introduzione

Come tutti sappiamo, i canederli sono un piatto tipico della cucina tirolese e dell'Alto Adige. È un piatto di antiche origini, saldamente ancorate al mondo montanaro e contadino. La filosofia del piatto è quella di "non buttare via nulla". Infatti si realizzavano delle polpettine di pane raffermo e qualsiasi altra cosa in casa per essere poi servite in brodo o asciutte, insieme a verdure di stagione. I canederli sono versatili, infatti si possono realizzare diverse ricette anche con gli avanzi di salumi e formaggi. Una delle più famose è quella dei canederli allo speck. In questa guida vedremo insieme come fare!

210

Occorrente

  • Brodo di carne
  • 1 o 2 uova
  • Pochi grammi di farina
  • Pane raffermo
  • Erba cipollina
  • Latte
  • Prezzemolo
  • 1 cipolla piccola
  • 150 grammi di speck
  • 30 grammi di burro
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Noce moscata q.b.
310

Non esagerate con il latte

Premettiamo che le dosi di questa ricetta non sono precise. Questo perché è una ricetta che si basa sugli avanzi. Quindi ognuno potrà basarsi su ciò e quanto ha in casa. Uno degli ingredienti principali è il pane raffermo. Se è di un paio di giorni prima, meglio ancora. Tagliatelo a dadini di circa un centimetro. Mettetelo poi in una ciotola e versateci un poco di latte. Non esagerate con il latte. Serve solo ad ammorbidire il pane, non a macerarlo.

410

Tagliate lo speck a dadini

Passiamo ora ad un altro ingrediente principale: lo speck. Tagliate anch'esso a dadini di piccola dimensione. Tritate finemente una cipolla e preparate un soffritto usando un goccio di olio e un po' di burro. Fate imbiondire lo speck e poi toglietelo dal fuoco. Eliminate il condimento e lasciate raffreddare.

Continua la lettura
510

Unite tutti gli ingredienti

Tritate finemente un mazzetto d'erba cipollina e prezzemolo. Poi strizzate il pane per eliminare tutto il latte in eccesso. Fatto questo, unite al pane il trito di erbe, il soffritto con lo speck raffreddato, un pizzico di noce moscata, un uovo e la farina. Iniziate a impastare. Se notate che l'impasto è poco omogeneo, aggiungete un tuorlo d'uovo oppure un uovo intero e continuate a lavorarlo. Finito di impastare, lasciate riposare per una mezzoretta. Questo farà sì che l'impasto appena lavorato si aromatizzi per bene.

610

Usare un brodo di carne

Adesso occupiamoci del brodo. Potete usare un brodo di carne che avete magari già preparato voi stessi. Nel caso non lo aveste, potete prepararlo con l'estratto di carne e arricchirlo con un gambo di sedano e una carota. Fatelo bollire. Mentre bolle verificate la consistenza dei canederli. Prendete un pezzettino di impastino, trasformandolo in una pallina. Mettetela nel brodo e aspettate di vedere come cuoce. Se rimane intatta potrete procedere con la preparazione dei canederli. Se si disfa dovrete aggiungere ancora un po' di farina e lavorare di nuovo l'impasto.

710

Procedere con la preparazione dei canederli

Adesso potete procedere con la preparazione e cottura dei canederli. Realizzate delle palle di circa 10 centimetri di diametro. Mettetele delicatamente nel brodo per cuocerle. Richiedono una cottura piuttosto breve. Infatti saranno pronti quando saliranno a galla!

810

Servire i canderli

Ora che sono cotti, decidete come servirli. In brodo o asciutti? Se scegliete di servirli in brodo, conditeli con quello che avete usato per la cottura. Se, invece, volete servirli asciutti: ricopriteli di burro fuso, spolverateli con del formaggio grattugiato e accompagnateli con delle verdure di stagione. In genere si preferisce un'insalata in cui si mette anche un pizzico di erba cipollina.

910

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare il risotto alla birra e speck

Se non adoriamo cucinare il normale risotto con i funghi, abbiamo l'opportunità di preparare lo speciale risotto alla birra e speck. Si tratta di un primo piatto veramente delizioso ed in grado di far venire l'acquolina in bocca. Questa ricetta di cucina...
Primi Piatti

Come preparare il timballo di farfalle allo speck

Alcune ricette incarnano alla perfezione il sapore dei pranzi da trascorrere in famiglia. Piatti che sanno creare un caldo clima conviviale, proprio come il timballo di farfalle allo speck! Una preparazione davvero molto semplice, ma perfetta per portare...
Primi Piatti

Pasticcio di mini penne con speck e mozzarella

Un pasticcio, uno sformato o un timballo sono molto pratici da servire ai commensali. Sono pietanze molto eclettiche, perfette in tutte le stagioni dell'anno. Oggi vedremo la preparazione di un pasticcio semplice e saporito. Quello delle mini penne con...
Primi Piatti

Ricetta: risotto con tartufo, speck e nocciole

Una ricetta dal gusto molto originale, ma fatta con ingredienti semplici, è il risotto con tartufo, speck e nocciole. È una ricetta che ricorda molto i sapori autunnali, soprattutto ricorda la Toscana e l'Umbria, perché è un piatto con ingredienti...
Primi Piatti

Spaghetti con salsa di radicchio, speck e noci

Gli spaghetti con salsa di radicchio, speck e noci sono una ricetta molto semplice da preparare ed anche molto originale. Infatti, potrete prepararla per un pranzo con amici e parenti in cui non volete preparare i soliti piatti classici, come le lasagne...
Primi Piatti

Come fare la pasta con crema di zucca speck e pistacchi

La pasta con crema di zucca, speck e pistacchi è una portata gustosa ed invitante. È un primo dai colori e dai sapori tipici dell'autunno. È perfetto per una cena tra amici. È ottimo da portare in tavola per il pranzo della domenica. La dolcezza della...
Primi Piatti

Come preparare il risotto con speck e rucola

Per rendere una cena estiva all'aperto sfiziosa e profumata, perché non lasciarci tentare dal gusto leggermente piccante della rucola? Il risotto diventa quindi l'abbraccio cremoso perfetto per ospitare la sapidità dello speck e la croccante rucola....
Primi Piatti

Ricetta: pennette con salsa al pistacchio e speck

Ecco pronta una guida, che mette a disposizione dei nostri lettori, una nuova ricetta tipica della bella Sicilia. Nello specifico cercheremo d'imparare come preparare le pennette con la salsa al pistacchio e speck, che conquisterà i palati degli ospiti....