Come fare i carciofi al forno filanti

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

I carciofi al forno filanti sono una portata leggera ed appetitosa. Sono perfetti da presentare come antipasto ad una cena tra amici. Sono ottimi da portare in tavola per il pranzo della domenica da trascorrere in famiglia. Potete consumarli anche come piatto unico per un pasto estivo veloce. I carciofi croccanti e dal retrogusto ferroso, vengono arricchiti con un ripieno goloso. Questo è composto da patate, scamorza affumicata, parmigiano, pecorino e basilico fresco. La preparazione non è per nulla complessa e non richiede molto tempo da dedicare dietro ai fornelli. Siamo certi che tutti i vostri commensali rimarranno piacevolmente stupiti da questa leccornia. Vediamo come fare i carciofi al forno filanti nel dettaglio.

27

Occorrente

  • 4 carciofi
  • 100 gr di scamorza affumicata
  • 1 patata
  • 30 gr di parmigiano
  • 30 gr di pecorino
  • basilico q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • pangrattato q.b.
37

Preparazione dei carciofi

Per fare i carciofi al forno filanti, dovete iniziare la lavorazione partendo proprio dai carciofi. Comprateli freschi e sceglieteli delle medesime dimensioni per agevolarvi nella cottura. Prendete i carciofi ed eliminate la parte di gambo in eccesso. Tagliate via le foglie esterne più dure e privateli della parte spinosa. Incideteli a metà per la lunghezza. Rimuovete la barbetta interna. Mettete a bollire dell'acqua e salatela. Versateci dentro i carciofi e fateli lessare per circa 15 minuti. Scolateli e lasciateli intiepidire.

47

Preparazione del ripieno

Mentre i carciofi si raffreddano, potete occuparvi del ripieno. Fate lessare una patata in acqua salata. Privatela della buccia e schiacciatela con una forchetta. Mettetela in una ciotola assieme al parmigiano ed al pecorino grattugiati. Tagliate a piccoli quadratini la scamorza affumicata. Lavate ed asciugate delle foglie di basilico fresco. Sminuzzatelo al coltello. Versate entrambi gli ingredienti nella ciotola con le patate. Aggiustate di pepe e di sale ed amalgamate il tutto. Se il composto risultasse troppo solido, ammorbiditelo con qualche cucchiaio di latte.

Continua la lettura
57

Cottura dei carciofi

Ora che il ripieno per i vostri carciofi al forno filanti è pronto, non vi rimane che assemblare il tutto. Accendete il forno e fategli raggiungere la temperatura di 200 gradi. Prendete una teglia e rivestitela con l'apposita carta per forno. Adagiateci sopra i carciofi in modo che siano un po' distanziati gli uni dagli altri. Farciteli con il ripieno. In una ciotola, mettete pangrattato, parmigiano e un filo d'olio extravergine d'oliva. Mescolate e distribuite sulla superficie dei carciofi. Mettete in forno per 20 – 25 minuti. Servite in tavola i vostri carciofi al forno filanti tiepidi.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se il ripieno risultasse troppo solido, ammorbiditelo con qualche cucchiaio di latte.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Carciofi gratinati al forno con ripieno di scamorza e speck

I carciofi non sono difficili da reperire e solitamente si possono trovare in qualsiasi supermercato ben rifornito; quando la primavera si avvicina, spesso e volentieri sono anche in offerta ad un prezzo stracciato. I carciofi sono abbastanza facili da...
Antipasti

Carciofi gratinati al forno con ripieno di uovo

In generale, i carciofi sono ortaggi dall'apporto calorico estremamente basso. Inoltre, essi contengono un'elevata quantità di principi nutritivi. Segnaliamo la presenza cospicua di fibre, oltre a sostanze quali calcio, fosforo, potassio e magnesio....
Antipasti

Come fare le polpette broccoli e patate filanti

Le polpette broccoli e patate filanti sono una portata saporita e versatile. Potete presentarle come antipasto ad una cena tra amici. Sono perfette da servire come finger food ad un aperitivo rustico. Sono ottime come piatto unico o come secondo per un...
Antipasti

Ricetta: fagotti filanti alle verdure

I fagotti filanti alle verdure sono un ottimo pranzo veloce e adatto per i bambini che molte volte fanno i capricci per evitare di consumare verdure. È anche utile per cene in piedi e veloci, può essere anche un ottimo antipasto o primo piatto. La...
Antipasti

Come fare polpettine di zucca filanti

Il mese di Novembre porta sulle nostre tavole tanti cambiamenti alimentari per l'arrivo di prodotti che sono unici. Tra questi la fa da padrone la Zucca.Appartenente della famiglia delle cucurbitacee ha la caratteristica di essere d'impiego versatile...
Antipasti

Come fare i carciofi alla besciamella

I carciofi sono un alimento davvero versatile, perché possono essere prepararti in centinaia di modi: fritti, alla romana, al forno, a frittata, arrostiti, bolliti, ripieni, come condimento per la pasta, come contorno, eccetera. La cosa essenziale per...
Antipasti

Come fare un rustico zucca e carciofi

Se dovete organizzare una cena, un aperitivo od una ricorrenza particolare, questa guida è ciò che fa per voi. Vi spiegheremo come preparare un rustico di zucca e carciofi. È un antipasto squisito ed estremamente appetitoso. La crosta esterna di pasta...
Antipasti

Ricetta: carciofi gratinati con uovo

Se vogliamo preparare un piatto leggero ma gustoso e nutriente, potremmo realizzare questa deliziosa ricetta di carciofi con l'uovo, gratinati al forno. Sarà un piatto facile e veloce da realizzare, che ci permetterà di fare un figurone. Con la tipica...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.