Come fare i cookies al caffè

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Come non farsi tentare dai biscotti? I biscotti sono i primi dolci che abbiamo assaggiato da piccoli e queste piccole delizie ci accompagneranno per tutta la vita. Da qualche decennio sulle nostre tavole hanno fatto prepotentemente irruzione i cookies, biscotti croccanti e saporiti che hanno conquistato bambini di ogni età. La fantasia culinaria si è messa in moto arricchendo il loro sapore con il cioccolato, con la frutta, con le spezie; insomma ce n'è per tutti i gusti. I cookies sono indicati per una colazione genuina e saporita, si possono accompagnare con il caffelatte o con il tè, si possono sgranocchiare da soli oppure con una tisana nelle ore pomeridiane. Irresistibili e facili da preparare conquisteranno ogni palato! In questa guida vediamo come fare i cookies al caffè.

26

Occorrente

  • 50 g. di fecola di patate
  • 200 g. di farina 00
  • 150 g. di zucchero di canna
  • 150 g. di burro
  • 150 g. di cioccolato fondente
  • una tazzina di caffè
36

Ridurre il cioccolato in scaglie

La ricetta seguente è per 10 persone, potete aumentare o diminuire le dosi in base alle vostre esigenze. Prendete il cioccolato fondente e riducetelo a scagliette su un tagliere di legno con un coltello affilato. Se lo preferite potete metterlo nel mixer frullandolo per pochi secondi, devono rimanere le scagliette e non si deve ridurre il cioccolato in polvere. Tagliate il burro a pezzetti con un coltello e lasciatelo ammorbidire a temperatura ambiente. Una volta che il burro si è ammorbidito mettetelo in una terrina di vetro e lavoratelo con lo zucchero di canna fino a quando diventa spumoso e cremoso.

46

Lavorare l'impasto

Aggiungete la farina alla crema di burro e zucchero e mescolate bene con un utensile in legno. Unite, un poco alla volta, la fecola al composto. Aggiungete, adesso, la farina setacciata e il restante zucchero e mescolate delicatamente. Adesso potete aggiungere il cioccolato a scaglie e il caffè.
Lavorate l'impasto mescolando con un cucchiaio fino a raggiungere la consistenza omogenea e piuttosto densa.

Continua la lettura
56

Mettere i cookies nel forno

Con le mani leggermente infarinate formate delle palline della grandezza di un albicocca e disponetele sulla placca del forno ricoperta con carta da forno inumidita. Schiacciate leggermente le palline per dare loro una forma rotonda ma piatta. Mettete i cookies nel forno a 180°e fate cuocere per una decina di minuti. Trascorso il tempo necessario, spegnete il forno e estraete i biscotti dal forno lasciandoli raffreddare. Servite i cookies con un po' di latte o con una tazza di tè caldo. Questi buonissimi cookies si conservano anche il giorno dopo purché li mettiate in una scatola di latta ben chiusa. Possono essere consumati a colazione o nel pomeriggio.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Tagliate il cioccolato con un coltello perchè le scaglie si devono sentire sotto ai denti

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: cookies ai cereali e cioccolato

La prima colazione è un pasto importantissimo per affrontare la giornata con le giuste energie. La tipica colazione dell'italiano medio spesso lascia a desiderare. Non sempre, infatti, dedichiamo le giuste energie nel preparare qualcosa di nutriente...
Dolci

Ricetta: cookies al burro salato

Oggi andrete a realizzare una ricetta deliziosa: cookies al burro salato. Come ben saprete il burro esiste sia dolce che salato. Voi userete per questa ricetta il burro salato che conferirà ai vostri cookies un sapore unico. Non ve lo toglierete dalla...
Dolci

Ricetta: cookies arachidi e cioccolato

Sicuramente avrete sentito parlare - o magari avrete proprio assaggiato - i tipici biscotti americani chiamati "cookies", ormai presenti spesso anche in Italia tra i banchi dei supermercati oppure nelle pasticcerie specializzate. I cookies sono dei biscotti...
Dolci

Ricetta: cookies al grano saraceno

L'aspetto dei cookies che presenteremo oggi ricorda molto una spiaggia. Sembra della sabbia lavica. Sono veramente buoni. Sono dei cookies al grano saraceno che noi andremo ad ingentilire. Metteremo una sorta di farcia fatta con mascarpone e naturalmente...
Dolci

Ricetta: cookies allo zenzero e cioccolato

I biscotti sono certamente tra le dolcezze più semplici e veloci da preparare. Ne esistono di tantissimi tipi, tutti gustosi, friabili e irresistibili. Sono ottimi da soli, ma anche con tè e latte possono diventare un ottimo spuntino o una colazione....
Dolci

Ricetta: cookies integrali senza burro

Chi di noi non conosce quegli enormi biscotti che solitamente compaiono nei film americani? Si tratta dei Cookies, grandi biscotti con gocce di cioccolato e dalla consistenza friabile. Ormai si è soliti adattare le ricette originali alle esigenze o...
Dolci

Ricetta: cookies alla nutella

Quando scatta la voglia di dolce è difficile resistere alla tentazione di qualcosa di goloso e invitante. Magari qualcosa di friabile, croccante, dal ripieno cremoso e avvolgente. La prima cosa che viene in mente sono i biscotti. Ne esistono di tantissimi...
Dolci

Ricetta: cookies al cocco senza burro

Oggi parliamo di cookies, ovvero quegli enormi biscotti di origine statunitense, che spesso vediamo nei film americani. Si narra che questi biscotti furono inventati da una certa Ruth Wakefield agli inizi del 1930. Esistono tanti tipi di cookies, anche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.