Come fare i cornetti di prosciutto e paté

Tramite: O2O 02/11/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quante volte ci sarà capitato di ricevere delle visite alquanto inaspettate di amici o parenti e di non sapere proprio come risolvere il problema del pranzo o della cena. In questi casi, può venirci in aiuto una ricetta da utilizzare in sostituzione ai primi o ai secondi piatti in modo da creare un delizioso piatto unico. Nei prossimi passi di questa guida andremo a spiegare come fare i cornetti di prosciutto e paté, un gustoso antipasto che può benissimo costituire un primo piatto fresco ed appetitoso per un buffet freddo.

26

Occorrente

  • 8 fette di prosciutto cotto
  • 700 g di macedonia di legumi lessati (anche in scatola)
  • Per la salsa maionese: 2 uova, 1 limone, 3 dl di olio, sale e pepe
  • 1/2 litro di gelatina rapida
  • Per il paté: 400 g di fegati di maiale o di vitello, 200 g di gherigli di noci, 200 g di burro, sale, pepe e noce moscata
  • prezzemolo
  • lattuga
36

Preparare la maionese

Innanzitutto, la prima operazione da compiere consiste nel preparare la maionese: separiamo i tuorli dagli albumi e versiamoli in una terrina, quindi aggiungiamo alcuni pizzichi di sale, di pepe e qualche goccia di succo di limone (o di aceto). Con l'apposita frusta iniziamo a sbattere i tuorli delicatamente aggiungendo l'olio extravergine d'oliva a filo. Non appena i tuorli avranno assorbito 4 o 5 cucchiai di olio, la salsa maionese prenderà corpo e si presenterà densa e compatta. In seguito, scoliamo la macedonia di legumi, versiamola in una terrina ed amalgamiamola bene con la maionese. Sciogliamo in poca acqua tiepida la colla di pesce ed uniamola al composto, dopodiché versiamo il tutto in uno stampo inumidito con acqua fredda, che metteremo in frigorifero per circa 1 ora.

46

Preparare il paté

Nel frattempo che il composto riposa in frigorifero, prepariamo la gelatina rapida aggiungendo l'aceto. Foggiamo con le mani le fette di prosciutto cotto (gli eventuali ritagli uniamoli al paté) ed immergiamoli nella gelatina ancora liquida, formando 8 cornetti a imbuto. Successivamente, lessiamo il fegato (di maiale o di vitello), tagliamolo a pezzi e frulliamolo insieme ai gherigli di noce, aggiungendo anche un pizzico di sale, una punta di pepe ed un velo di noce moscata. Quando il paté sarà pronto, sbattiamolo in una terrina insieme al burro, fino ad ottenere una crema spumosa e priva di grumi.

Continua la lettura
56

Riempire i cornetti di prosciutto

Arrivati a questo punto, disponiamo le 8 fette di prosciutto in un tagliere, una accanto all'altra, provvediamo a riempire, con il paté preparato in precedenza, una tasca da pasticciere e farciamo i cornetti; dopodiché copriamoli con parte della gelatina semiliquida rimasta e mettiamoli in frigorifero per 20 minuti o più. Non appena la macedonia di legumi si sarà solidificata, capovolgiamola su un piatto da portata, disponendovi intorno i cornetti e spennellando il tutto con la gelatina rimasta. Infine, decoriamo il piatto con qualche ciuffetto di prezzemolo e qualche fogliolina di lattuga. Buon appetito!

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare i cornetti di sfoglia alle verdure

Solitamente i cornetti vengono mangiati per colazione come stuzzichino dolce da accompagnare ad un buon te caldo, ad un cappuccino o ad una gustosa tazza di latte. In realtà non tutti sanno che è possibile realizzare anche in casa propria, dei cornetti...
Antipasti

Cornetti farciti con verdure e caprino

Per stuzzicare in modo originale e creativo l'appetito dei nostri ospiti, perché non sorprenderli con dei golosi cornetti salati farciti con verdure e caprino? Un'idea sfiziosa e semplice da preparare, che saprà soddisfare anche i palati più esigenti....
Antipasti

Ricetta: patè al salmone

In questa guida cercheremo di spiegarvi come preparare con pochissimi ingredienti la Ricetta del patè al salmone. Questo gustoso condimento generalmente viene servito in bella mostra sui tortini di pasta sfoglia o sulle tartine durante ricchi antipasti...
Antipasti

Ricetta: paté di fagiano

Il tema che verrà trattato nei passi che comporranno la nostra guida, sarà la preparazione di una ricetta che, personalmente, ritengo possa essere interessante. Mi sto riferendo, come avrete compreso tramite la lettura del titolo che accompagna la guida...
Antipasti

Come fare il patè in casa

Per stuzzicare l'appetito dei nostri ospiti, in maniera elegante e raffinata, perché non lasciarci ispirare da una preparazione tipicamente francese come il patè? Morbido, sfizioso e saporito il patè è perfetto per rendere un semplice antipasto un...
Antipasti

Ricetta: patè di asparagi

Sia se vogliamo realizzare un antipasto sfizioso da presentare ad una cena importante, sia che stiamo cercando la ricetta per una crema morbida e vellutata da spalmare su fette di pane per una merenda diversa, quella descritta cui di seguito è sicuramente...
Antipasti

Come preparare il patè alle noci

Secondo la cucina classica, i patè sono preparazioni costituite da un involucro di pasta (brisée, frolla o sfoglia) farcito di carne, soprattutto selvaggina, pesce o verdure. Oggi, altrettanto comuni sono, però, quelli non in crosta, spesso avvolti...
Antipasti

Come fare il paté di pistacchi

Il paté di pistacchi può rappresentare un'ottima idea regalo, se presentato in una piccola pirofila in porcellana e accompagnato da cracker o cialde croccanti. Questo buonissimo prodotto è molto versatile: può essere spalmato sui crostini, utilizzato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.