Come fare i dolcetti di polenta con salsa alla mela

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Sicuramente tutti almeno una volta nella vita avranno assaggiato la polenta. Normalmente viene preparata come piatto unico insieme al sugo di maiale o manzo. Tuttavia è possibile realizzare anche piatti dolci a base di polenta. Nello specifico, in questa guida, vi spiegheremo come fare i dolcetti di polenta con salsa alla mela. Si tratta di dolcetti davvero buonissimi che faranno gola a tutti: grandi e piccini! Vediamo insieme come procedere.

25

Occorrente

  • 150 g di farina di mais fioretto
  • 40 g di farina
  • 2 tuorli
  • 1 mela
  • 300 g di latte
  • 100 g di zucchero
  • 6 chicchi di caffè
  • 1 limone
  • 1 pezzetto di cannella
  • 20 g di burro
  • olio per friggere
  • sale
  • 2 cucchiai di panna per dolci
35

Preparazione purea di mele

Per la salsa dovrete sbucciate e lavare molto accuratamente le mele. Quindi tagliatele a dadini non tanto grandi. Successivamente dovrete farle cuocere in una pentola a fuoco basso, per evitare che si brucino. Coprite la pentola con un coperchio e lasciate in cottura per circa cinque minuti. Nel frattempo aggiungete 10 g di burro fuso. Man mano che le mele si cuoceranno diventeranno più morbide e facili da schiacciare. Dovrete schiacciarle fino a ridurle in purea. Durante la cottura aggiungete un poco d'acqua per far si che la purea risulti non eccessivamente asciutta.

45

Preparazione salsina

Lasciate evaporare l'acqua togliendo il coperchio e aggiungete la panna, anche questa poco a poco, sempre mescolando per amalgamare finché si è ben incorporata con la purea di mele .
Se preferite una salsa più aromatica, potete aggiungere un pizzico di cannella o cacao in polvere.
Il risaltato sarà una salsina molto liquida: amalgamate fino a raggiungere la giusta consistenza, se la panna non basta se ne può aggiungere un altro cucchiaio.

Continua la lettura
55

Preparazione polenta

A questo punto cuocete la polenta normalmente. In una pentola versare 300 g di acqua e il latte, poi unire 10 g di burro, un pizzico di sale. Portare il tutto a bollore, aggiungete la farina di mais e cuocete la polenta per 45 minuti circa, mescolando spesso. A cottura ultimata, togliere la polenta dal fuoco, lasciate riposare per circa cinque/dieci minuti e aggiungete 25 g di zucchero e due tuorli sbattuti in precedenza. Amalgamate il tutto e lasciate raffreddare completamente. Quando la polenta sarà fredda e soda, tagliarla a quadratini. Mettete in un piatto della farina e infarinate i quadratini di polenta e friggeteli. Ricordatevi di lasciarli sulla carta assorbente per qualche minuto a seguito della cottura, in questo modo eviterete che trattengano l'olio della frittura. Spolverizzate poi con dello zucchero semolato e servite in un piattino insieme alla salsa di mela. Se siete degli amanti della panna potrete aggiungere anche qualche fiocchetto di panna.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: dolcetti multicolori

I dolcetti multicolore sono un' idea semplice e deliziosa per rallegrare feste o serate con gli amici, oltre che essere un modo originale e divertente per festeggiare, per esempio, il carnevale. I modi per preparare i dolcetti multicolori sono molti e...
Dolci

Come fare dolcetti a forma di albero di Natale

Fare dolcetti a forma di albero di Natale è estremamente semplice e divertente. Basta solo un pizzico di manualità e tanta fantasia. Nei passi che seguono, vi indicheremo come procedere. Vi illustreremo come preparare l’impasto e come dedicarvi alla...
Dolci

Come preparare dei dolcetti semola e cocco

Avete voglia di un buon dessert, ma non avete il tempo necessario per preparare una torta o per realizzare una ricetta un po' più impegnativa? Conoscete i dolcetti a base di farina di semola e cocco? Volete sapere come fare a preparare questa leccornia...
Dolci

Ricetta: sfogliatine di mela con gelato alla vaniglia

Quando si preparano grandi pranzi è obbligo presentare alla fine un dessert speciale. Ma, non esistono regole che impartiscono la scelta. Questi hanno solo il compito di chiudere in bellezza il menù. Una ricetta che vanta di questa particolarità sono...
Dolci

Come preparare dei dolcetti al cioccolato e melograno

Se desiderate preparare dei deliziosi dolcetti da dare per merenda ai vostri piccoli o da offrire alle amiche durante un tè pomeridiano, questa guida vi sarà davvero utile. Vi indicheremo attraverso semplici passi come preparare dei golosissimi dolci...
Dolci

Ricette: Dolcetti al cocco e ganache di cioccolato

Tra le ricette più sfiziose e facili da preparare, spicca sicuramente quella dei dolcetti al cocco e ganache di cioccolato. L'abbinamento del cioccolato con il cocco è davvero molto goloso ma non eccessivamente dolce, al punto da soddisfare anche i...
Dolci

Come preparare dei dolcetti fantasiosi

Cucinare è il vostro hobby? Volete preparare una merenda deliziosa e semplice per i vostri bambini, ma che andrà bene anche per i grandi? Basta solo un po' di fantasia e qualche semplice ingrediente per preparare degli ottimi dolcetti fatti in casa,...
Dolci

Ricetta : dolcetti noci e philadelphia

Se vi piacciono dei dolcetti dal gusto particolare come ad esempio quelli realizzati con noci e philadelphia, potete prepararli in una maniera rapida e semplice. L'elaborazione della ricetta è senza dubbio di facile realizzazione, ma tuttavia occorre...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.