Come fare i fagottini di tofu e broccoli

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

In questa breve guida vedremo come fare la ricetta dei fagottini di tofu e broccoli con pasta fillo, una sfiziosa ricetta vegana ricca di sapore e sfiziosità che sicuramente piacerà a tutti quanti! A seguire vedremo gli ingredienti necessari, le varie fasi della preparazione e qualche possibile alternativa nel caso volessimo sostituire qualche ingrediente (ad esempio il tofu).

24

Ingredienti

Gli ingredienti per questa sfiziosa ricetta sono molto semplici, vedremo qui di seguito il necessario per la preparazione di 4 fagottini che mediamente equivalgono ad una porzione per due persone: una confezione di pasta fillo (ovviamente per semplificare la lavorazione possiamo comprarla, ma nulla ci vieta di farla a mano), 120gr di tofu, 100gr di broccoli, olio extravergine di oliva, uno spicchio d'aglio, sale pepe, curcuma e cumino.

34

Preparazione

Per prima cosa accendiamo il forno a 180 gradi. Procediamo ora a far soffriggere i broccoli in una padella con poco olio extravergine di oliva e uno spicchio d'aglio in camicia (che andremo comunque a rimuovere a fine cottura). Una volta che i broccoli sono pronti mettiamoli in una ciotolina di vetro a raffreddare per poterli usare in seguito, e nel frattempo, utilizzando la stessa padella, vi soffriggiamo anche il tofu tagliato a quadrati sottili di circa 3cm per lato (per ogni fagottino dovremo avere due quadrati). Una volta soffritti andiamo a rimuoverli dalla padella e ad adagiarli su di un piatto con carta cucina per assorbire gli eccessi di olio. Tagliamo ora dei quadrati di lato 8cm con la pasta fillo, che andremo a farcire al centro a strati con il tofu e i broccoli che avevamo preparato, mettendo alla file il sale, il pepe e le spezie. Fatto ciò richiudiamo la pasta fillo a formare i nostri fagottini.

Continua la lettura
44

Cottura e impiattamento

Ora che i fagottini sono pronti, li adagiamo su di una teglia da forno (su cui avremo ovviamente posizionato la carta da forno) e li mettiamo nel forno preriscaldato (forno ventilato, mi raccomando) per circa 15-20 minuti controllandoli più volte per verificarne la cottura. Una volta pronti, li togliamo dal forno e li serviamo su di un vassoio o un piatto di portata con un filo d'olio extravergine di oliva a crudo e un'ultima macinata di pepe. In alternativa all'utilizzo dei broccoli possiamo utilizzare una qualunque altra verdura, come ad esempio le zucchine o le melanzane: se non dovesse piacerci il tofu possiamo ad esempio sostituirlo con delle sottili fette di melanzane che andranno a riempire i nostri fagottini. Buon appetito!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Cucinare il tofu: 5 errori da evitare

Quando si parla di alimentazione, la maggior parte dei nutrizionisti sembra concordare su una dieta variegata. È opinione comune che uno stile alimentare comprendente le proteine animali sia consigliabile. Tuttavia esiste chi la pensa in maniera differente....
Consigli di Cucina

Ricette veloci con il tofu

Nelle alimentazioni vegetariane non manca mai il tofu. Trattandosi di un alimento che si presta a questo stile di vita e all'alimentazione ad esso congeniale, è piuttosto consumato anche perché ipocalorico. Ma per renderlo appetitoso, quali ricette...
Consigli di Cucina

Come usare il tofu in cucina

Il tofu è fatto di fagioli di soia, acqua ed un coagulante o agente cagliante. Sostanzialmente insipido, privo di lattosio e colesterolo, viene apprezzato per il suo alto contenuto di proteine e calcio e la sua capacitá di assorbire gli aromi delle...
Consigli di Cucina

Come fare i muffin al tofu affumicato

I muffin sono una deliziosa alternativa per fare degli antipasti. Oppure, sono utili per sostituire un primo o un secondo. Per poi, arricchire il menù con delle novità invitanti. Questi si possono preparare in mille modi, e utilizzando varie farciture....
Consigli di Cucina

Come preparare chips di tofu ai semi di sesamo e papavero

Il tofu è un caglio di semi di soia. Il suo nome è Giapponese ma si tratta di un alimento importato dalla Cina. Piuttosto diffuso anche in Vietnam, Corea e Cambogia è entrato a pieno titolo nella nostra tradizione alimentare. Viene infatti utilizzato...
Consigli di Cucina

Ricetta: polpette di tofu

Se siete amanti della cugina vegana, vegetariana o semplicemente mirate ad una dieta sana e leggera potete preparare molte ricette con ingredienti a base di soia o verdure. Il tofu è un ingrediente che si presta benissimo a tale proposito. C'è chi non...
Consigli di Cucina

5 ricette con i broccoli per primi piatti

I broccoli, chiamati anche cavoli broccoli, rientrano nel gruppo di piante di cui non vengono mangiate le foglie, bensì le infiorescenze non ancora mature. I broccoli possono essere usati per diverse portate, ma impiegarli nei primi piatti consente di...
Consigli di Cucina

Come preparare un tortino di broccoli e patate

Un modo per portare in tavola un piatto unico speciale, è quello di renderlo invitante. Realizzando così, una ricetta che nasconda degli alimenti spesso poco apprezzati. La soluzione ideale, è quella di preparare un tortino di broccoli e patate. I...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.