Come fare i fiocchi di latte

Tramite: O2O 19/05/2017
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Siamo ben pronti e felici di proporre un articolo, molto utile, tramite il cui aiuto poter imparare come fare, in casa propria e quindi nella propria cucina, i fiocchi di latte, in maniera tale da poterli utilizzare quando ne avremo necessità e magari anche durante una bella cena estiva, in compagnia di amici e parenti. I fiocchi di latte o cheese cottage solitamente consistono in cagliata fresca di latte pastorizzato e scremato che viene ridotta in morbidi e piccolissimi fiocchi per poi essere cotta e successivamente condita con yogurt, crema di latte o con panna a seconda del proprio gusto o delle calorie che vogliamo introdurre in questa cremosa e deliziosa ricetta, tuttavia questo formaggio possiede delle straordinarie caratteristiche nutritive con una quantità di grassi, presenti solo nella crema che li circonda, che varia dallo 0,1% fino al 9% e con l' 11% circa di proteine, i più magri presentano una acidità maggiore rispetto a quelli più calorici perciò sono più versatili in cucina. Esistono vari modi per creare questo formaggio tipicamente statunitense e molto spesso hanno procedimenti lunghi e complessi ma oggi vi propongo una versione light e veloce da realizzare e molto appetitosa, andiamo a scoprire successivamente come fare i fiocchi di latte in pochi e semplici passi. Buon divertimento nella preparazione di questi gustosi fiocchi, che piaceranno a grandi e bambini e che metteranno d'accordo tutti i nostri ospiti!

27

Occorrente

  • 1 litro di latte totalmente scremato
  • 2 cucchiai di aceto di vino bianco
  • 1 cucchiaino di sale
  • panna, crema di latte o yogurt
  • pepe o spezie q.b
37

Come preparare il composto dei fiocchi di latte

Prendete un pentolino, mettetelo sul fuoco a fiamma moderata e versateci dentro 1 litro di latte scremato e un cucchiaino di sale mescolando di continuo per non far comparire la patina che crea di consueto il latte, una volta raggiunta l' ebollizione, spegnere la fiamma dopo che avrete mescolato per un ultima volta e versatevi i 2 cucchiai di aceto amalgamando il tutto molto velocemente. È bene cercare di unire gli ingredienti in modo perfetto, affinché no si rischi di creare dei grumi, che finirebbero con il compromettere la buona e gustosa riuscita dei fiocchi di latte, che si sta cercando di preparare con il classico ed intramontabile metodo del fai da te!

47

Come ottenere i fiocchi di latte

Una volta raffreddato il composto, dovete poggiare un piatto capovolto sul bordo del pentolino e lasciarlo riposare per 15 minuti, dopo di chè, riponendo il piatto, potrete osservare che sul fondo del pentolino si è depositata una materia corposa e bianca, mentre in superficie vi è presente un liquido tendente al giallo chiamato siero del latte. Successivamente andremo a scoprire come prenderanno la loro tipica forma a fiocco.

Continua la lettura
57

Come conservare i fiocchi di latte

Recuperate una ciotola capiente tanto da poter contenere comodamente il vostro colino o scolapasta e ponete quest' ultimo nella ciotola poggiandoci sopra della garza alimentare o del lino, successivamente versateci dentro tutto il composto che precedentemente avete cotto nel pentolino, incluso il siero, e lasciatelo raffreddare per dei minuti. Raggiunta la giusta temperatura, prendete l' ultima ciotola in cui resteranno i fiocchi fino a completa consumazione e l' ultimo passaggio implicherà l' aggiunta di yogurt , panna e/o crema di latte. Se si preferisce fare dei fiocchi super light potete sostituire la crema di contorno con del siero di latte per mantenerli umidi ed in fine andremo a conferirgli più gusto insaporendoli con un cucchiaino di sale, del pepe o altre spezie di vostro gradimento. Buon divertimento ed anche buona preparazione di questi bellissimi ed anche buonissimi fiocchi di latte!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • I fiocchi di latte sono perfetti da mangiare prima di andare a letto grazie alla loro alta digeribilità.
  • Il latte deve essere crudo perché ricco di fermenti vivi rispetto al latte pastorizzato.
  • da 1 litro di latte si ottiene circa 250 grammi di fiocchi
  • Il siero è un alimento prezioso perciò non va buttato bensì usatelo al posto del latte in qualsiasi ricetta in cui lo richiedono.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Come utilizzare il latte di riso

Il latte di riso è una bevanda vegetale indicata per chi ha intolleranze al lattosio oppure per motivi etici non intende consumare alimenti di derivazione animale. Il latte di riso risulta essere quindi una valida alternativa al latte vaccino e proprio...
Consigli di Cucina

Come pastorizzare il latte di capra

Un valido sostituto per chi non digerisce il latte di vacca, o non preferisce bevande analoghe come quelle di riso, soia o mandorla, può essere visto nel latte di capra. Importante sapere che per pastorizzarlo, bisogna portare il latte ad elevate temperature...
Consigli di Cucina

5 idee per utilizzare il latte d'avena

Il latte d'avena, a differenza del latte di mucca, viene prodotto artificialmente mediante la lavorazione dall'avena decorticata: la sua preparazione è molto semplice e può essere effettuata anche a casa, ma è facilmente reperibile anche in commercio....
Consigli di Cucina

Come riutilizzare il latte avanzato

Capita spesso che avanzi del cibo e non si sa in che modo utilizzarlo. Se per alcuni alimenti il loro riutilizzo è relativamente facile, per altri le cose si complicano e le idee iniziano a scarseggiare. Uno di questi alimenti è il latte che, strano...
Consigli di Cucina

5 idee per utilizzare il latte di mandorla

Il mandorlo è uno degli ingredienti naturali maggiormente ricchi di proprietà benefiche. Dal mandorlo è possibile estrarre il latte di mandorla, bevanda sicuramente tra le più dissetanti e rinfrescanti. È possibile utilizzare il latte di mandorla...
Consigli di Cucina

5 modi per farcire i panini al latte

I panini al latte sono un vero must che, ad una festa o un pranzo a buffet, non può mai mancare. Dolci e morbidi questi panini sono perfetti per essere farciti e conservati a lungo. In questa guida vi insegnerò 5 modi per farcire i panini al latte per...
Consigli di Cucina

5 idee per utilizzare il latte di soia

Siete amanti della cucina vegana e desiderosi di scoprire gli innumerevoli utilizzi del latte di soia?! Bene! Scopriamo insieme 5 utilissime idee per utilizzare il latte di soia che vi permetteranno di tenere sotto controllo il vostro organismo riservando...
Consigli di Cucina

Come utilizzare il latte condensato

Il latte condensato, quella densa e irresistibile crema, il cui gusto delizioso invita a mangiarla a cucchiaiate direttamente dal contenitore, andando in estasi quando si scioglie sul palato, può essere utilizzato in una gran varietà di modi e per...