Come fare i fusilli con radicchio e speck

Tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Il radicchio rosso è un ortaggio, in particolare una varietà di cicoria, croccante e amarognolo che si presta a essere mangiato crudo, in insalata o cotto. In questo secondo caso, è perfetto per realizzare primi piatti e in particolare la pasta. Facile da trovare in ogni periodo dell’anno, il radicchio con il suo sapore deciso si combina perfettamente con la pancetta, la salsiccia, noci, verdure e anche con il pesce. Tra i tanti abbinamenti che si possono fare con questo ortaggio, vi è quello con lo speck e i fusilli al fine di realizzare un primo piatto veloce ideale da consumare sia caldo che freddo. Ecco delle indicazioni su come fare i fusilli con radicchio e speck.

28

Occorrente

  • Ingredienti per due persone: 200 gr di fusilli, 1 cespi di radicchio rosso, 1 scalogno, 80 grammi di speck, 200 ml di brodo vegetale, ½ bicchiere di vino bianco, sale q.b., pepe q.b., olio extravergine d'oliva q.b.
38

Mondare e pulire le verdure

Togliete le foglie esterne rovinate del radicchio, lavatelo ed asciugatelo poi con uno strofinaccio. Dividetelo in due parti, eliminate il gambo duro e tagliatelo a listarelle. Tagliate lo speck a cubetti o strisce sottili. Mondate lo scalogno e tritatelo finemente con il coltello. In una padella antiaderente, versate un filo di olio, aggiungete lo scalogno e fatelo dorare a bassa fiamma, prima di mettere un mestolo di brodo e lasciarlo asciugare per cinque minuti circa.

48

Cuocere radicchio e speck

In una pentola a parte fate bollire l’acqua per cucinare la pasta. Nel frattempo, unite allo scalogno lo speck, cuocetelo per qualche minuto e sfumatelo con il vino bianco. Appena quest’ultimo sarà evaporato aggiungete il radicchio e fatelo appassire, versando ancora qualche mestolo di brodo. Aggiustate di sale e pepe a piacimento e lasciate cuocere le verdure finché non avranno assorbito tutto il brodo.

Continua la lettura
58

Condire i fusilli

Appena l’acqua giunge a ebollizione, versate i fusilli e fateli cuocere al dente. Scolateli e versateli nelle verdure cotte precedentemente. Saltate la pasta sul fuoco, facendo amalgamare bene il condimento e quindi servite in tavola, i vostri fusilli radicchio e speck. Se vi è avanzato del radicchio, tagliatelo alla julienne, conditelo con un po' di olio e utilizzatelo per guarnire il piatto o metterlo sopra la pasta per esaltarne il sapore e darle una nota croccante.

68

Conservare in frigo

I fusilli radicchio e speck si preparano in circa 30 minuti. Possono essere consumati sia caldi che freddi, Possono essere conservati in frigo e mangiati entro due giorni. È un primo piatto leggero, una porzione apporta circa 410 calorie. In alternativa al posto dei fusilli si può utilizzare qualsiasi altro tipo di pasta, anche quella casereccia. Mentre per una versione vegana si può eliminare lo speck e sostituirlo con le noci o i porri.

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Spaghetti con salsa di radicchio, speck e noci

Gli spaghetti con salsa di radicchio, speck e noci sono una ricetta molto semplice da preparare ed anche molto originale. Infatti, potrete prepararla per un pranzo con amici e parenti in cui non volete preparare i soliti piatti classici, come le lasagne...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti di riso con speck e radicchio

Avete voglia di un primo sfizioso, goloso e che soddisfi anche le esigenze di qualche vostro amico affetto da celiachia? Allora questa guida è quello che fa per voi. Se vi piacciono i sapori decisi, sapidi, ma delicati allo stesso tempo delicati, gli...
Primi Piatti

Ricetta: crespelle al radicchio e speck

La ricetta proposta in questa guida, le crespelle al radicchio e speck, è pensata per coloro che ogni giorno si vogliono concedere qualcosa di buono. Cosa c'è di meglio di un pasto sfizioso, semplice e veloce da preparare e tuttavia ricco e gustoso?...
Primi Piatti

Ricetta: lasagne speck e radicchio

Se intendete cimentarvi nella preparazione di un un primo piatto davvero gustoso, non c'è niente di meglio che optare per delle lasagne con speck e radicchio. Si tratta di una ricetta facile da elaborare che richiede poco tempo e soltanto alcuni ingredienti....
Primi Piatti

Ricetta: pennette con radicchio e speck

Avete invitato degli amici per cena e volete sorprenderli con un piatto delizioso, ma veloce e semplice da preparare? In questo caso, le pennette con radicchio e speck fanno al caso vostro: sono perfette da gustare insieme a un vino bianco secco, come...
Primi Piatti

Ricetta risotto con radicchio e speck

Se si vuole stupire i propri commensali con una buona ricetta si può sicuramente puntare ad un grande classico: il risotto. Questo piatto presenta sempre un aspetto ed un profumo invitante, oltre ad essere uno dei migliori tipi di pasta a raccogliere...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli formaggio, radicchio e speck

Preparare la pasta in casa oltre che essere un modo per mangiare sano e senza conservanti, è anche un ottimo passatempo per chi coltiva l'hobby dell'arte culinaria. Se infatti intendete cimentarvi nella preparazione di una ricetta a base di ravioli,...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchi con ricotta, radicchio e speck

In questo tutorial di cucina vedremo come preparare un primo piatto che però può essere considerato anche un piatto unico: gli gnocchi con ricotta, radicchio e speck. Eseguire la ricetta sarà semplice e divertente, partiremo preparando gli gnocchi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.