Come fare i ghiaccioli con la nutella

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Molto spesso preferiamo acquistare degli snack già preparati e venduti in qualunque supermercato, spendendo però in alcuni casi cifre elevate. Potremo, in alternativa, provare a preparare degli alimenti con le nostre mani seguendo una delle moltissime ricette presenti online, che ci spiegherà passo dopo passo, tutto quello che dovremo fare per riuscire a preparare una deliziosa merenda. Ecco dunque come fare i ghiaccioli con la Nutella.

25

Occorrente

  • 100 ml di latte
  • 100 gr di nuella
  • 1 cucchiaino di essenza di vaniglia
35

Preparazione dell'impasto

Prendiamo un frullatore e versiamo il latte, la Nutella e il cucchiaio di essenza di vaniglia. In alternativa, se non abbiamo un frullatore possiamo utilizzare un mixer. Iniziamo ora a frullare il tutto, finché non si forma un composto omogeneo che sarà essenziale per i nostri ghiaccioli. Questa fase anche se breve è la più importante da seguire, perché le fasi successive riguardano solo delle attese. Versiamo quindi per bene gli ingredienti e appuriamo che il mixer o il frullatore compiano bene il loro lavoro. Se il composto dopo averlo frullato non risulta ancora omogeneo possiamo aiutarci con un cucchiaio.

45

Preparazione delle forme

Prendiamo ora gli stampi dei ghiaccioli, ve ne sono di diversi a seconda delle forme che vogliamo realizzare. Versiamo lentamente il composto nello stampo, in modo che questo aderisca pienamente alle pareti. Prendiamo gli stampi e mettiamoli in un congelatore. Dovremo aspettare almeno 5 ore, in modo che la nostra cremina si congeli e si realizzino i nostri ghiaccioli alla Nutella. Facciamo trascorrere almeno 5 ore prima di gustare i ghiaccioli.

Continua la lettura
55

Alternativa alla ricetta originale

In alternativa se vogliamo realizzare i ghiaccioli alla Nutella, in maniera più semplice, basterà prendere un recipiente abbastanza capiente, unire la Nutella e farla sciogliere con un po' d'acqua. Prendiamo gli stampini, versiamo il composto appena preparato e poniamo i ghiaccioli all'interno del congelatore. Aspettiamo circa tre ore. Rimuoviamo i ghiaccioli dagli stampini e gustiamoli. Volendo possiamo anche realizzare i ghiaccioli, utilizzando i bastoncini di legno ma il lavoro sarà più delicato e ci occorrerà più tempo. Una volta che abbiamo preparato l'impasto. Stendiamo della carta stagnola su un marmo. Mettiamo i bastoncini in fila ad una distanza di due o tre centimetri e versiamo l'impasto su ogni legnetto. Attendiamo che l'impasto aderisca perfettamente al bastoncini; dopodiché prendiamo i ghiaccioli singolarmente e li poniamo sempre con la carta stagnola nel freezer. Attendiamo circa cinque ore prima di rimuoverli dal congelatore.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare i ghiaccioli allo yogurt

Riuscire a preparare degli spuntini fatti in casa per i nostri figli è gratificante. Come tutti sappiamo i gelati prendono per la gola un po' tutti. Preparare dei ghiaccioli sani e leggeri sembra un'arte difficile. In realtà bastano pochi ingredienti...
Dolci

Come utilizzare correttamente gli stampi per ghiaccioli

Desiderate realizzare dei gustosi ghiaccioli in casa? Niente di più semplice! In questo tutorial, vi indicheremo come utilizzare correttamente gli stampi per ghiaccioli. Si tratta di semplici procedure, utili ad assicurarvi il massimo risultato. Dovete,...
Dolci

Ricetta: ghiaccioli ananas e zenzero

In estate i ghiaccioli sono un'alternativa fresca e naturale al gelato. Molto dissetanti e spesso al gusto di frutta, sono il dessert ideale per grandi e piccini. La nascita dei ghiaccioli si deve ad una casualità. Agli inizi del 1900 un bambino americano...
Dolci

Come preparare dei ghiaccioli in casa

Quando le giornate estive diventano sempre più calde, afose, insopportabili, siamo sempre alla ricerca di bevande fresche, gelati, ghiaccioli, e tutto ciò che possa alleviare la nostra sofferenza. In questo articolo ci occuperemo di dare una ricetta...
Dolci

Ghiaccioli alla frutta : 5 ricette

I dolci sono difficili e ci fanno impiegare diverso tempo. Ma oggi andremo a parlare di un dolce semplice e veloce. I ghiaccioli, freschi e dissetanti, sono un vero toccasana durante i periodi con temperature elevate. Realizzarli in casa è un procedimento...
Dolci

Come preparare dei ghiaccioli con gli orsetti gommosi

La guida che andremo a scrivere nei passi che seguiranno avrà come tematica centrale la preparazione dei ghiaccioli. Volendo essere subito più specifici, andremo a spiegarvi la procedura per comprendere come preparare dei ghiaccioli con gli orsetti...
Dolci

Come fare i ghiaccioli alla frutta

Con l'arrivo della stagione calda, ecco che i ghiaccioli alla frutta possono rappresentare l'intermezzo culinario adatto per i vostri bambini, sempre alla ricerca di qualcosa di dolce e rinfrescante, magari da consumare per merenda o sulla riva del mare....
Dolci

Ricetta: ghiaccioli allo yogurt e anguria

Avete voglia di qualcosa di dolce e fresco? Con questo caldo è dura resistere. La risposta per i vostri sfizi sono i ghiaccioli, meglio ancora se light, perfetti per arrivare preparati alla prova costume. Le soluzioni che si prestano in tal senso sono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.