Come fare i kourabiedes

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

I kourabiedes sono biscotti della tradizione culinaria greca. Questi deliziosi dolcetti immersi nello zucchero a velo, sono friabili all'interno. Si sciolgono praticamente in bocca! Grandi e piccini ne vanno matti. Sono ottimi per un fine pasto o una prima colazione sostanziosa. Per rivivere i sapori ed i profumi della Grecia, ecco come fare i kourabiedes.

27

Occorrente

  • 500 gr di farina, 250 gr burro, 300 gr zucchero, 2 tuorli di uovo, 150 gr di mandorle tritate, 2-3 cucchiai di cognac o succo di arancia, 1 vaniglia, 2 cucchiaini di lievito per dolci.
37

La preparazione è molto semplice e veloce. Gli ingredienti sono peraltro facilmente reperibili nei nostri market. Procurare e pesare quindi il necessario. Preriscaldare il forno a 160 gradi e foderare la placca con carta oliata. A questo punto, lasciare il burro a temperatura ambiente, per una lavorazione più agevole. Tostare la granella di mandorle per qualche minuto nel forno, senza bruciarla. L'inconveniente potrebbe alterare pesantemente il sapore dei kourabiedes. Pertanto, lasciare raffreddare e poi passarla nel mixer. A piacere, renderla molto fine o più grossolana. Il risultato non incide particolarmente sui kourabiedes.

47

Lavorare in una ciotola il burro con un cucchiaio di legno. Aggiungere quindi lo zucchero. Rimestare fino ad ottenere una crema densa. Unire i tuorli, le mandorle, la vaniglia, il cognac o il succo di arancia, mescolando senza sosta. A questo punto, incorporare gradualmente la farina ed il lievito. Impastare il composto per i kourabiedes con le mani per una decina di minuti. La pasta dovrà risultare elastica. In caso contrario unire qualche cucchiaio di succo di arancia o cognac. Quindi, avvolgere il panetto nella pellicola e fare riposare in un luogo fresco per mezz'ora circa.

Continua la lettura
57

Trascorso il tempo indicato, riprendere il panetto dei kourabiedes e formare una pallina simile ad una noce. Allungarla tra le mani e darle la tipica forma a mezza luna. Posizionare ogni kourabiedes sulla placca da forno. Separarli accuratamente per non farli attaccare durante la cottura. Quindi infornare per una ventina di minuti circa. I kourabiedes devono risultare appena colorati. Non lasciarsi ingannare dalla morbidezza perché questi dolcetti caldi restano morbidi. Per raggiungere la croccantezza devono necessariamente raffreddare. Appena intiepiditi, passarli nello zucchero a velo. Poi da freddi tuffarli in quello vanigliato. I kourabiedes vanno serviti in un vassoio da portata come fine pasto oppure a merenda. Si conservano per qualche giorno in una scatola per biscotti in latta. Quindi, deporre il contenitore in un luogo fresco ed asciutto.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Al posto del cognac o del succo d'arancia, utilizzare anche il marsala o altro liquore
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come fare i cookies vegan

La ricetta dei cookies vegan è un ottimo compromesso per chi vuole stare attento alla propria alimentazione e tenersi in forma, senza però rinunciare al gusto. I cookies sono dei golosi biscotti di origine americana, dalla forma rotonda e guarniti con...
Dolci

Come fare la glassa a specchio

La glassa a specchio è una glassa particolare che si utilizza solitamente per ricoprire delle torte delicate al cioccolato, alla frutta, ecc.. Questa glassa è talmente bella da vedere e da gustare che si può usare per tutti i dolci e la sua caratteristica...
Dolci

Ricetta natalizia col Bimby: casetta di pan di zenzero

La casetta di pan di zenzero è un dolce tradizionale natalizio. Tipico del Nord Europa e degli USA, viene molto apprezzato da grandi e piccini, ma la preparazione richiede tempi abbastanza lunghi. Tuttavia col Bimby il lavoro viene notevolmente alleggerito....
Dolci

Come preparare la torta fredda al mascarpone

I dessert risultano particolarmente graditi in qualsiasi momento della giornata. Tanto che, non esiste regola per poterli servire. Ma, il menù delle feste deve necessariamente contenerle. In questo caso vi propongo una buonissima torta fredda al mascarpone....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.