Come fare i ravioli con ripieno di asparagi

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Con la primavera che sta per arrivare avremo a disposizione gli asparagi e una bella idea è utilizzarli come ripieno per i ravioli. Solitamente pensiamo di farli ripieni di carne ed invece questa volta li prepareremo con un ripieno di asparagi. Molto saporiti, ma nello stesso tempo delicati e soprattutto con tutta la bontà che questo ortaggio offre. Vedremo qui di seguito come prepararne una quantità per 4 persone.

26

Occorrente

  • Per la pasta: 200 grammi di farina "00", 2 uova grandi, un cucchiaio di olio extravergine di oliva, un pizzico di sale. Per il ripieno: 500 grammi di asparagi, un uovo, un etto di ricotta, 2 o 3 cucchiai di formaggio grana grattugiato, sale q.b.. Per condire: 2 o 3 noci di burro
  • Macchina per fare la pasta o mattarello, macchinetta per fare i ravioli o rotellina per tagliare la pasta
36

Per prima cosa andremo a privare gli asparagi della parte bianca e dura, poi li laveremo sotto all'acqua corrente aiutandoci con uno spazzolino per asportare eventuali residui di terra. Li mettiamo a bollire nell'apposita pentola, se non l'abbiamo li faremo bollire in una teglia larga che li contenga distesi (acqua quanto basta per ricoprirli). Una volta lessati (5 o 10 minuti) li togliamo dall'acqua e li passiamo nel frullatore. Ottenuta la crema, la versiamo in una terrina con 2 0 3 cucchiai di formaggio grana grattugiato, un etto di ricotta sminuzzata, un uovo ed un pizzico di sale. Amalgamiamo il tutto, se dovesse risultare troppo morbido aggiungiamo un cucchiaio di pangrattato che ci aiuterà a rendere il composto più asciutto ed omogeneo. Ed ecco pronto il nostro ripieno.

46

Ora prepareremo la sfoglia per i ravioli. Sulla tavola disponiamo la farina a fontana, al suo interno metteremo le 2 uova, un cucchiaio di olio extravergine di oliva ed un pizzico di sale. Con la forchetta iniziamo a sbattere le uova e poi a poco a poco iniziamo ad impastare il tutto. Una volta ottenuto un bell'impasto, lo stendiamo sulla tavola. Con l'aiuto della macchina per fare la pasta o con il mattarello stenderemo la sfoglia.

Continua la lettura
56

A questo punto, se non abbiamo la macchina o l'attrezzo per fare i ravioli, prenderemo una striscia di pasta ed aiutandoci con un cucchiaio e una forchetta andremo a disporre un mucchietto di ripieno, così via faremo per gli altri mucchietti, che distanzieremo uno dall'altro almeno di 2 o 3 cm.. Copriamo con un'altra striscia di pasta tutti i mucchietti, con le dita facciamo pressione fino a che tutti e due gli strati di pasta si siano ben attaccati, premiamo anche tra i ripieni per definire ogni raviolo. Li taglieremo con l'apposita rondellina ed elimineremo la pasta in eccesso. Ripetiamo il procedimento fino a che abbiamo esaurito la pasta ed il ripieno. A questo punto non ci rimane che far cuocere i ravioli in una pentola con acqua bollente e sale. Se sono appena stati preparati e quindi freschissimi in un paio di minuti saranno cotti. Li scoleremo con la schiumarola e li adageremo in una pentola dove avremo fatto sciogliere ed un po' dorare 2 o 3 noci di burro. Appena fatti insaporire nel burro fuso, sono pronti da servire, naturalmente una bella spolverata di formaggio grana grattugiato completerà il piatto dei nostri ravioli ripieni di asparagi .

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per rendere il ripieno della consistenza giusta utilizzare un cucchiaio o due di pangrattato
  • Vino consigliato: Langhe doc

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: ravioli ripieni di asparagi e zucca

Che sia festa o una semplice domenica, i ravioli sono il tipico piatto che accontenta chiunque e fa fare sicuramente un'ottima figura. Sono passati anni dai ricordi di ciascuno di noi, dei ravioli tipici della nonna, accuratamente fatti in casa per l'intera...
Primi Piatti

Come preparare i ravioli con asparagi, ricotta e pecorino

Tra le eccellenze della gastronomia italiana, la pasta occupa certamente un posto d'onore! La sua semplicità la rende un alimento sano, nutriente ed estremamente versatile. Per stuzzicare il palato dei nostri ospiti con una preparazione "casalinga",...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli di ricotta, speck e asparagi

La cucina italiana offre numerosi piatti. Tra questi, i primi hanno una grande importanza e ci permettono di variare le nostre ricette e i nostri menù. E si tratta della ricetta dei ravioli di ricotta, speck e asparagi. Un piatto gustoso a base di ingredienti...
Primi Piatti

Come fare i ravioli con ripieno di pinoli

In questa guida vedrete passo dopo passo come realizzare i ravioli con ripieno di pinoli. Per fare i ravioli con ripieno di pinoli non ci vorrà molto. Considerate, infatti, che solamente per la cottura ci vorranno 3 semplici minuti. Inoltre, i ravioli...
Primi Piatti

Ravioli con ripieno di provola e patate

La pasta fresca con ripieno di vario genere è una delle pietanze tipiche della tradizione gastronomica italiana. Se volete preparare dei ravioli diversi dal solito, provateli con un ripieno di provola e patate. L'abbinamento di provola e patate è un...
Primi Piatti

Come fare i ravioli con ripieno di pistacchi

Un buon piatto di pasta può essere un ottimo primo piatto, fresco e genuino, da assaporare in compagnia per uno speciale pranzo tra amici o familiari. Per poter assaggiare un primo piatto davvero unico, però, può essere un'ottima idea quella di fare...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli con ripieno di funghi

Per portare in tavola un pizzico del profumo inteso del bosco, perché non racchiuderlo in una morbida sfoglia all'uovo? I ravioli con ripieno di funghi sono una vera prelibatezza. Un primo piatto raffinato e delicato, capace di evocare le profumate note...
Primi Piatti

Come fare i ravioli con ripieno di sogliola e spinaci

Fare i ravioli o tortelli o agnolotti, che dir si voglia, è da sempre una preparazione culinaria che viene eseguita per pranzi importanti o per le feste natalizie. Ma sono anche una ghiotta alternativa al solito piatto di spaghetti. I ravioli sono costituiti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.